“Non sarei dovuto essere qui …”. E Barbara D’Urso si commuove dal vivo

Non è stato facile per Barbara D'Urso presentare la puntata del 9 novembre di 'Pomeriggio 5'. La conduttrice televisiva è subito sembrata molto provata perché non era una giornata qualunque. Si sono infatti celebrati i funerali del suo caro amico Stefano D'Orazio, storico batterista dei Pooh morto a 72 anni per le complicazioni del coronavirus. Già quando era entrata in scena per l'anteprima della trasmissione aveva detto che le sarebbe piaciuto partecipare al funerale.

Non è stato possibile perché per mansioni professionali doveva necessariamente guidare il programma Mediaset. Ma nonostante non abbia potuto essere presente alla cerimonia di congedo, ha espresso la sua vicinanza e ha ricordato il membro della banda musicale italiana con una frase molto significativa. La sua assoluta professionalità l'ha costretta a rispondere presente a 'Pomeriggio 5', ma anche il suo cuore era in chiesa. Vediamo cosa ha detto Barbarella. (Continua dopo la foto)

La padrona di casa ha esclamato: "In realtà vi confesso che non dovevo essere qui oggi, ma dovevo essere altrove, ma ormai da tredici anni non sono mai mancata". I corrispondenti di 'Pomeriggio 5' hanno però potuto entrare nel luogo di culto, previa autorizzazione della moglie di D'Orazio. Sono state quindi scattate immagini inedite del rito religioso. In seguito D'Urso è tornato a parlare di nuovo del funerale di Stefano, con parole dolcissime. (Continua dopo la foto)

“Come ti ho detto prima, in realtà non volevo essere qui oggi. Ma non ti abbandonerò mai, ma anche lui faceva parte della mia famiglia. Mi riferisco a Stefano D'Orazio ”. Carmelita ha anche preso contatto con il maestro Gianni Mazza, che ha preso parte all'ultimo saluto. Alcuni piantagrane sono intervenuti anche nella capitale e lei non ci ha più visti: “Ognuno sceglie il tipo di vita che vuole. Il cielo guarda e sa. Peccato per loro. Gianni, adesso parliamo di Stefano ”. (Continua dopo la foto)

La cerimonia si è svolta privatamente nella chiesa degli Artisti a causa delle restrizioni, ma i tanti fan del gruppo hanno comunque voluto far sentire il loro affetto. Lo ha salutato così la moglie Tiziana: "Ho perso una parte di me, Stefano era la mia forza, il mio sorriso, mi mancherà tutto di lui". Presenti ovviamente Red Canzian, Dody Battaglia, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, amici oltre che colleghi da una vita.

Funerale Stefano D'Orazio, commovente l'ultimo saluto dei tifosi: cosa è successo quando è arrivata la bara

L'articolo "Non avrei dovuto essere qui …". E Barbara D'Urso si commuove dal vivo proviene da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)