“Non leggere velocemente”: la sposa si rifiuta di invitare la sorella autistica al suo matrimonio perché non riesce a comprendere i confini

Sposarsi è una delle occasioni più gioiose nella vita di una persona. E non c'è nulla di sorprendente quando gli sposi fanno di tutto per assicurarsi che questo giorno passi senza interruzioni o sorprese indesiderate. Alcuni dicono che questo è quasi impossibile, ma si cercherà sempre di prefigurare e prepararsi per qualsiasi cosa inaspettata.

Un utente di Reddit ha deciso di condividere la sua lotta che deve affrontare prima del suo matrimonio. Il titolo che chiedeva: “AITA per non aver voluto mia sorella disabile al mio matrimonio?” ha guadagnato molta attenzione e le opinioni e i consigli di altre persone.

Ulteriori informazioni: Reddit

Per alcune persone, il giorno del loro matrimonio è uno dei giorni più importanti e gioiosi della loro vita, quindi non c'è niente di strano nel volere che sia perfetto

Crediti immagine: Ryan Polei

La donna ha iniziato la sua storia raccontando di sua sorella di 21 anni che soffre di un grave autismo. La sorella che ha presentato come Anna vive con i genitori perché non è in grado di badare a se stessa. Sua sorella ha condiviso che Anna fatica a comunicare con gli altri e trova anche difficile mantenere i suoi confini.

L'utente ha continuato la sua storia dicendo che tra 3 mesi si sposerà con il suo fidanzato Michael. Sarà un piccolo matrimonio nella fattoria dei suoi genitori, in un fienile. Poiché la celebrazione non sarà molto grande, è più facile e veloce da pianificare, quindi la sposa ha già inviato gli inviti, ma ha deciso di non invitare sua sorella Anna.

Un utente di Reddit ha deciso di chiedere alle persone online se ha ragione per non aver invitato la sorella gravemente autistica al suo matrimonio

Crediti immagine: PriyrPo

Il narratore ha continuato a spiegare perché non voleva che sua sorella venisse al matrimonio. Poiché Anna soffre di un grave disturbo, trova difficile mantenere i suoi confini con le altre persone, in particolare il fidanzato di sua sorella. La donna ha condiviso che a sua sorella piace prendergli la mano, abbracciarlo e baciarlo, e vede Michael come la sua persona di conforto. E nel caso in cui ad Anna non sia permesso di fare ciò che vuole, diventa terribilmente frustrata. A causa del suo autismo, è difficile parlarle di queste cose e spiegare perché non può avere ciò che vuole.

Crediti immagine: PriyrPo

La futura sposa ha condiviso che è difficile gestire il comportamento di sua sorella, specialmente intorno al suo fidanzato, quindi pensa che sia meglio se la sorella ha appena saltato il matrimonio

Crediti immagine: PriyrPo

Per questo motivo, l'utente ha detto che non vuole che sua sorella sia al matrimonio perché non sarebbe comodo per lei, il suo fidanzato e persino la stessa Anna. Quando la sposa ha spiegato tutte le sue preoccupazioni ai suoi genitori, sono rimasti sconvolti dalla sua decisione.

I genitori della sposa l'hanno definita "egoista" e sconsiderata poiché sua sorella potrebbe non essere mai in grado di vivere una giornata simile, quindi lasciarla fuori da questo è una cosa crudele da fare. Quando si è trattato di Anna che molesta Michael, i genitori di nuovo non erano dalla loro parte, dicendo che questo è qualcosa che Michael dovrebbe capire.

L'idea non è piaciuta ai genitori della sposa perché non trovano strano o sgradevole il comportamento della sorella nei confronti del fidanzato

La famiglia non è riuscita a raggiungere un accordo anche se la sposa ha cercato di offrire più vie d'uscita da questa situazione

Crediti immagine: PriyrPo

Dopo un po', i genitori hanno contattato la sposa dicendole che dopo tutto non avrebbero partecipato al matrimonio e hanno chiesto a Michael di non andare più a trovarli. Hanno cercato di giustificare il comportamento di Anna dicendole che è così che si sente ogni donna della sua età; è solo che ha problemi ad esprimersi in un modo più appropriato ed è solo qualcosa che la coppia deve capire.

Crediti immagine: PriyrPo

Quando la sposa ha cercato di suggerire qualche altra via d'uscita da questa situazione, ad esempio, mostrando il matrimonio attraverso una webcam o assumendo qualcuno che si prendesse cura di Anna durante il matrimonio, i genitori hanno rifiutato tutti i suoi sforzi. La discussione è arrivata al punto in cui l'utente ha dovuto dire ai propri genitori che ha dovuto sopportarlo per molto tempo e lo vuole un giorno per sé e in futuro, non vuole assumersi la responsabilità di essere lei custode.

Crediti immagine: PriyrPo

Questa sincera verità ha reso i genitori ancora più frustrati e quindi l'utente non sa come agire in modo che tutti rimangano felici in questa situazione. La donna ha dimostrato di amare sua sorella e non vuole che vengano inviati commenti negativi lungo la sua strada, vuole solo ciò che è meglio per tutti.

Molte persone hanno sostenuto la sposa, dicendole che non è così che i suoi genitori dovrebbero comportarsi e che dovrebbero capire che la donna e il suo futuro marito vogliono avere una festa e una vita propria. Cosa ne pensi di questa storia? Non dimenticare di lasciare i tuoi pensieri nei commenti in basso!

Le persone online hanno espresso il loro sostegno alla sposa, sottolineando che i suoi genitori sono quelli che non capiscono la portata del problema

Il post"Non leggere velocemente": la sposa si rifiuta di invitare la sorella autistica al suo matrimonio perché non riesce a comprendere i confini è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)