“Non aspettarti che assomigli ai film”: 30 consigli salvavita che potrebbero salvarti la vita un giorno

La sicurezza dovrebbe sempre venire prima, giusto? Dopotutto, tutti hanno visto i poster e ascoltato i mantra che ci insegnano a guidare in sicurezza, a stare lontano da situazioni ostili e a stare sempre attenti a ciò che ci circonda. Ma non importa quanto siamo intelligenti, non importa la quantità di informazioni che cerchiamo di assorbire, è impossibile sapere tutto.

Ma non temere! Alcuni mesi fa, Redditor Drjallz si è rimboccato le maniche e si è messo in missione per apprendere alcuni dei migliori consigli potenzialmente salvavita che tutti dovrebbero conoscere. I membri della comunità Ask Reddit non hanno perso tempo a condividere la loro preziosa saggezza su come agire in alcune delle situazioni più pericolose. Quindi, se hai mai immaginato un incidente straziante e ti sei chiesto "E se?", Scommettiamo che questo thread ha la risposta.

Noi di Bored Panda abbiamo fatto scorrere le risposte e raccolto una raccolta delle risposte più pratiche e informative per le volte in cui devi entrare in modalità sopravvivenza. Dai un voto positivo a quelli che hai trovato utili e assicurati di condividere i tuoi consigli con noi nei commenti qui sotto!

pst! Se sei ansioso di imparare ancora più trucchi per la sicurezza, dai un'occhiata ai nostri post precedenti su di loro proprio qui e qui .

# 1

Se un cane guida si avvicina a te, *seguilo*. I cani guida lasceranno i loro proprietari solo come ultimo disperato tentativo di aiuto.

Crediti immagine: BranwenTheRiveter

#2

Se vieni preso da una valanga e non sei sicuro da che parte stai affrontando, crea spazio intorno alla testa e sputare. La gravità lo abbatte e tu sai in che modo scavare.

#3

Se fai una lunga escursione notturna, prendi un barattolo di burro di arachidi. Se ti perdi, questo può tenerti in vita se hai già finito il cibo. Inoltre, prendi un telo BLU. È l'unico colore che non si adatta all'ambiente e può facilitare la ricerca dell'aria.

Crediti immagine: Tiovivo1

#4

Dovresti avere un estintore in casa. Non ne avrai bisogno finché non lo farai davvero. 25 anni fa mio padre ha salvato la nostra casa dall'incendio (e forse le nostre vite) perché avevamo un estintore e quando mi sono trasferito da solo ha insistito perché ne prendessi uno che ho portato in giro per anni pensando che probabilmente l'avrei non ne ho mai bisogno.

Lo scorso fine settimana è scoppiato un incendio elettrico nel mio edificio ed ero l'unico con un estintore. I vigili del fuoco sono arrivati ​​rapidamente, quindi probabilmente non ho salvato nessuna vita, ma sono stato in grado di tenerlo sotto controllo fino al loro arrivo. Acquistane uno, conosci esattamente dove si trova e taglia via l'etichetta di sicurezza ora in modo da non dover trovare qualcosa con cui tagliarlo in caso di emergenza. Non si sa mai.

Crediti immagine: justtimejustin

#5

Se tu o una persona con cui stai battendo la testa, perde brevemente conoscenza, ma poi torna sveglio e vigile ANDATE IN OSPEDALE il prima possibile.

Potresti avere quella che viene chiamata un'emorragia epidurale nel tuo cervello, che classicamente si presenta come perdita di coscienza seguita da lucidità.

Se torni a casa e provi a dormire, probabilmente non ti sveglierai.

Crediti immagine: whor3moans

#6

Una persona che sta annegando non sembra una persona che affoga in TV. Quando qualcuno sta annegando, raramente gridano, non possono agitare le braccia e spesso si limitano a oscillare/affondare in superficie per un po' di tempo, spesso ansimando, prima di immergersi. Non aspettarti che assomigli ai film quando tieni d'occhio i nuotatori.

Crediti immagine: mnschu67

#7

Se pensi di essere seguito, gira a destra quattro volte. Dato che arriverai nello stesso posto, non dovrebbero più seguirti. Se lo fanno, potresti essere nei guai. Dal momento che è un avvertimento comune che non dovresti andare a casa quando pensi che qualcuno ti stia seguendo, la cosa più intelligente è andare in una stazione di polizia.

Crediti immagine: mnschu67

#8

In un'esplosione nucleare, la maggior parte dei danni e della morte è causata dall'onda d'urto creata dall'esplosione, non dalla palla di fuoco che ha un raggio relativamente piccolo. Un giorno potresti trovarti fuori o guardare fuori da una finestra per vedere un lampo estremamente luminoso. Luminoso come se stessi fissando il sole. Non cercare di localizzare la fonte del flash. Hai forse 8-10 secondi per rispondere se sei abbastanza lontano dalla palla di fuoco. Sdraiati a faccia in giù per terra e metti i pollici nelle orecchie e le dita sugli occhi. Respira attraverso i denti. Dal momento che sei sdraiato a faccia in giù, l'onda d'urto passerà principalmente su di te. (Se ti alzi in piedi, i polmoni, i timpani e altri organi possono esplodere.) Una volta che l'onda d'urto passa sopra di te, devi trovare immediatamente un riparo. Ho detto prima che la maggior parte della morte per l'esplosione è causata dall'onda d'urto. Bene, MOLTE più morti sono successivamente causate da ricadute nucleari DOPO l'esplosione. Non tentare di viaggiare da nessuna parte. Mettiti sottoterra. Se sei vicino alla casa di un perfetto sconosciuto o a un'azienda, non esitare ad entrare e nasconderti sotto quanto più cemento e acciaio possibile. Devi rimanere in questa posizione per le prossime 48 ore. Questo è fondamentale. Anche se sopravvivi all'esplosione, se tenti di tornare a casa e trascorri solo 20 minuti all'aperto viaggiando, molto probabilmente morirai di malattia da radiazioni. Il materiale radioattivo dopo un'esplosione decade in modo esponenziale e sarai sicuro di provare a trovare i tuoi cari dopo 48 ore. Se non aspetti questo, sicuramente non sarai vivo per trovarli. Quando sei pronto, devi lasciare la città e allontanarti il ​​più possibile dalle ricadute.

Crediti immagine: mnschu67

#9

Se rimani intrappolato in una corrente sotterranea e noti che vieni trascinato lentamente in mare aperto, non nuotare direttamente verso la riva. Nuota parallelamente alla riva finché non ti senti tirato fuori, quindi nuota direttamente verso la riva.

# 10

L'epinefrina scaduta (epi pen) è meglio dell'assenza di epinefrina

Gli studi dimostrano che, se adeguatamente curata, l'epi mantiene la piena potenza pratica fino a 5 anni dopo la scadenza. Basta non lasciarlo alla luce del sole, congelarlo o riscaldarlo. Tutte queste cose accelerano la sua rottura.

Questo è particolarmente importante da sapere in questi giorni, con l'epi che supera i $ 600, molte persone povere con allergie gravi potrebbero buttare via epi che in realtà sono ancora buone. Quando non è necessario sostituirlo ogni anno, è un enorme punto di svolta quando sei povero e non assicurato.

Crediti immagine: Boogaloogaloogalooo

# 11

Prendi un rilevatore di monossido di carbonio con un misuratore di ppm su di esso.

Di recente, stavo sperimentando attacchi intermittenti di nausea e letargia, quindi sospettavo un avvelenamento da CO nonostante i miei rilevatori fossero all'altezza del codice. Ne ho comprato uno nuovo con un contatore per controllare se c'erano tracce nel mio appartamento.

Ho scoperto che il mio forno ha una perdita, quindi ogni volta che cucino vengo esposto a CO che vanno da 35 a 90 ppm, che è piuttosto alta. Come mai i rilevatori non si sono attivati? Si scopre che emettono un segnale acustico solo quando ci sono 50 ppm per 8 ore, o 150 ppm per 5-10 minuti — ero appena sotto la soglia mentre ero ancora distrutto dal monossido di carbonio.

# 12

Se vedete qualcuno che potrebbe essere privo di sensi e sembra che stia per vomitare, fatelo rotolare su un fianco. Fallo anche se qualcuno sviene ubriaco.

Crediti immagine: Isosceles_Sandwich

# 13

Se sei solo e inizi a soffocare, puoi usare lo schienale di una sedia o di un divano per eseguire la manovra di Heimlich su te stesso. Fonte: dovevo farlo da solo quando avevo circa 15 anni

# 14

La pressione sulla ferita è più importante che coprirla. Il ghiaccio può anche arginare il flusso sanguigno.

# 15

Se hai ingoiato qualcosa di sbagliato in un ristorante e ti ha bloccato la gola, anche se tecnicamente non stai ancora "soffocando", NON andare in bagno per l'imbarazzo. La maggior parte delle morti per soffocamento femminile si verifica in bagno perché si sono scusate per l'imbarazzo per "fare una scenata"

Modifica: il consiglio di "non andare in bagno o isolarti quando si soffoca" vale ovviamente per entrambi i sessi. Semplicemente non conosco le statistiche su dove è più probabile che gli uomini muoiano quando soffocano o perché è diverso dalle donne. Ma immagino che abbia a che fare con: come donne, è più probabile che ci imbarazzano stupidamente e proviamo a nasconderci rispetto agli uomini.

#16

Se sei legato, gonfiati il ​​più possibile così sarà più facile liberarsene. Contrai i muscoli, inspira profondamente e allunga le braccia e le gambe per fare più spazio.

#17

Se la tua auto rimane bloccata sulla neve e le tue gomme girano, puoi togliere i tappetini e infilarli sotto la ruota che gira quando premi il gas. Si spera che questo dia all'auto una trazione sufficiente per mettersi in marcia in modo da poter essere di nuovo sulla buona strada.

Crediti immagine: diiejso

#18

Se ti senti stordito e vedi le stelle, e solo una sensazione generale di pensare che stai per svenire. Sdraiati sulla schiena e metti le gambe in aria e fai respiri profondi dentro e fuori. Il sangue dal tuo cervello è precipitato ai tuoi piedi e così facendo te lo riporterà alla testa.

# 19

Se ti perdi nel deserto, o in molti posti per quella materia, la cosa numero uno che puoi portare per aumentare le tue possibilità di essere trovato è un piccolo specchio riflettente. Ogni volta che un aereo vola sopra di loro puoi riflettere la luce verso di loro e aumentare notevolmente le tue possibilità di essere trovato. Questo è seriamente più importante che portare più acqua con te (non che l'acqua non aiuti, è solo che non è realistico portare così tanta acqua sulla schiena). Inoltre, se rimani bloccato nel deserto con un veicolo, non lasciare il tuo veicolo per trovare persone. Sei molto più difficile da vedere del tuo veicolo e la tua auto può fornire riparo (la tua auto ha dei buoni specchietti riflettenti con cui segnalare, in particolare lo specchietto retrovisore). Infine, il segno universale della necessità di essere soccorsi è agitare due braccia su e giù. Se non puoi usare entrambe le braccia, c'è un altro modo universale per chiedere aiuto che è più versatile. Il modo in cui posso descriverlo al meglio è tre di qualsiasi segnale rapido. Tre colpi di pistola, tre fischietti, tre lampi di una torcia, tre flash di uno specchio riflettente, ecc. Assicurati solo che siano distanziati abbastanza (almeno un secondo) e che trascorri molto tempo prima di fare i tuoi prossimi tre segnali.

# 20

Impara come mantenere la calma, respirare e valutare le situazioni. Questo aiuterà in tante future situazioni a sorpresa. Sii consapevole di ciò che ti circonda, delle uscite, dei bagni e di dove si trovano i kit medici/antincendio, dove si trovano i telefoni di rete fissa se sono in giro.

#21

Se vieni accoltellato, fai tutto ciò che è in tuo potere per tenere il coltello dentro. Il coltello agisce come un sigillo improvvisato ed è l'unica cosa che ti impedisce di sanguinare. Tienilo dentro e vai immediatamente in ospedale.

Inoltre, se fa male come un ca**o entrando, farà male come ca**o uscendo.

#22

Quando preso in una fuga precipitosa:

Non appena vieni abbattuto, le tue possibilità diminuiscono notevolmente. Se questo è il caso, tuttavia, e non riesci ad alzarti immediatamente, assumi una postura protettiva con i piedi sollevati e le mani che coprono la testa. Cerca di posizionare la tua faccia nella direzione in cui si sta muovendo la folla in modo da non essere preso a calci e cerca di rialzarti in piedi il prima possibile.

# 23

Tieni la porta della tua camera chiusa di notte. Potrebbe salvarti la vita in un incendio in casa. Controlla regolarmente i tuoi rilevatori di fumo.

#24

Se qualcuno ha un attacco intorno a te, prendilo dalla sua parte, inizia a cronometrare il suo attacco, quindi proteggigli la testa nel miglior modo possibile, se sai che è epilettico e hai le medicine di emergenza dai ESATTAMENTE come si trova la bottiglia, NON TRATENDERTI MAI, NON INSERIRE MAI QUALCOSA IN BOCCA (sì, probabilmente si morderanno la lingua, sì, probabilmente sanguinerà, no non possiamo ingoiare le nostre lingue.) Se questa è la prima crisi che hanno mai avuto, chiama i paramedici e SOPRATTUTTO se la crisi dura più a lungo di 5 minuti (indipendentemente dal fatto che abbiano o meno l'epilessia) chiamare il paramedico. Informare i professionisti di eventuali farmaci/farmaci che la persona ha assunto (se hai somministrato farmaci di emergenza) rimanere con la persona fino all'arrivo dei soccorsi.

Le convulsioni/epilessia colpiscono milioni di persone e a volte possono assolutamente portare alla morte. Soprattutto dal soffocamento dovuto allo scarso aiuto degli astanti. Per favore aiutaci a rimanere in vita

#25

Le ambasciate/consolati hanno numeri di emergenza a cui rispondono 24 ore al giorno. Salva (sul tuo telefono) il numero di telefono dell'ambasciata/consolato più vicino quando sei all'estero. Se hai problemi di vario genere (con la polizia, altri problemi legali, materiale medico, se sei vittima di un crimine, se hai perso il passaporto, ecc.), possono aiutarti in modo molto più efficace dei tuoi familiari/amici a casa può.

#26

Se un dente ti si stacca o ti viene strappato via, mettilo nel latte. A seconda delle radici possono essere in grado di preservare il dente!

Se hai mai tagliato il quik sulle unghie del tuo cane, tieni una saponetta a portata di mano e strofina l'area della zampa/unghia nella saponetta per fermare l'emorragia.

Conserva sempre una foto di documenti importanti nella tua e-mail o nel tuo telefono. Il telefono è il più pratico: salvalo in un documento specifico. Fidati di me: le persone perdono spesso documenti o non hanno una copia di un documento d'identità prontamente disponibile e se mai te li hanno rubati hai copie per aiutarti a ottenere quelli nuovi, chiudere vecchi documenti, ecc. e avere ancora alcune cose da usare in nel frattempo se assolutamente necessario. Inoltre – per la tua auto – tieni una fotocopia della tua proprietà nell'auto e non la proprietà EFFETTIVA (consiglio di un ufficiale che mi è stato dato una volta).

#27

Se hai una tosse che dura più di 3 settimane, falla controllare dal tuo medico. Non pensare mai di fargli perdere tempo.

#28

Se mai perdi il controllo della tua auto (ad esempio, la parte posteriore inizia a girare in autostrada), stacca il piede dall'acceleratore e NON premere i freni. Prendi nota della direzione in cui vuole girare la parte posteriore e gira in essa. Quindi, se la tua parte posteriore inizia a girare in senso antiorario, vorresti girare il volante in senso orario opponendoti a quella rotazione. Non girarti all'indietro perché potresti far scattare all'indietro l'auto troppo lontano e girare nella direzione opposta. Se vivi in ​​un luogo innevato, puoi esercitarti in un parcheggio vuoto durante una giornata nevosa. Lascia sempre spazio tra le auto davanti a te!

#29

Eccone alcuni veloci legati alla natura! Principalmente per escursionisti e persone a cui piace scherzare all'aperto.

-Se incontri un animale che sembra pronto a resistere, non correre e non voltare le spalle. Ciò probabilmente li provocherà ulteriormente. No, non puoi combattere a pugni con un alce.

-Se sei mai inseguito da api/vespe, corri come un inferno! Non ti inseguono particolarmente lontano (tranne per le api assassine) e probabilmente te la caverai con punture minime. Non entrare in acqua. Non sono stupidi, aspetteranno che tu metta i tuoi pezzi carnosi sopra l'acqua per respirare e verrai attaccato.

-Serpenti, ragni, scorpioni. Se vieni morso/punto, potrebbe essere una buona idea provare a catturare l'animale in modo che possa essere identificato. Tuttavia, fallo solo se sei sicuro al 100% di poter catturare l'animale rapidamente senza metterti ulteriormente in pericolo. Essere morso da un cobra è brutto, essere morso da un cobra tre volte perché pensi di aver bisogno di catturarlo è *DAVVERO* brutto. Concentrati sul portare il tuo culo in ospedale e, se puoi, mantieni un'idea dell'aspetto dell'animale. La maggior parte degli ospedali è fornita di anti-veleno per le specie locali e la maggior parte delle specie è sufficientemente distinta da consentire a una descrizione di funzionare come identificatore.

-Pipistrelli. Se vieni morso da un pipistrello, o addirittura hai motivo di *credere* di essere stato morso da un pipistrello, procurati immediatamente una serie di rabbia. I pipistrelli sono portatori frequenti e la rabbia è letale al 100% se diventa sintomatica.

-Correnti. Se sei intrappolato in qualsiasi tipo di corrente, che si tratti di un fiume o del mare, non combatterla. Ti stancherai e morirai. Non vincerai mai contro l'acqua. Invece, nuota perpendicolarmente alla corrente.

-Animali selvatici, principalmente di grossa taglia. Se ne incontri uno e cerca di tirarti indietro, vattene. Vedi il suggerimento n. 1 per cosa non fare. Se te ne vai e rimane in giro, rimani vigile e lascia immediatamente l'area. Probabilmente è un predatore che sta facendo questo e ti sta perseguitando. Ti vede come cibo e ti vuole morto. Qualunque cosa tu stia facendo, lasciala cadere e GTFO.

#30

Non cercare di respirare sott'acqua, non sei un pesce

(Fonte: Bored Panda)