Nigella Lawson ha avuto una pandemia da solista, bevendo Campari e mettendo patatine nelle ciotole

Nigella Lawson firma il suo libro

La scorsa estate, Nigella Lawson ha detto parole sulla pandemia e su come fosse troppo distratta per cucinare nelle prime settimane di blocco. Mi ha fatto sentire meglio, come se non fossi terribile per essere troppo distratto per cucinare per venti minuti alla volta. I due figli di Nigella sono tutti cresciuti (Cosima ha 27 anni, Bruno 24) e fuori casa, e Nigella ha divorziato da Charles Saatchi anni fa, quindi ha trascorso l'anno della pandemia da sola in casa sua. Immagino che sia uscita dalla cosa del "troppo distratto per cucinare", perché ora dice di aver scritto il suo nuovo libro di cucina interamente in isolamento, e dice che in realtà le è piaciuto avere una casa tranquilla tutta per sé. Ha trascorso l'anno della pandemia indossando sacchi, mangiando cioccolato a letto e provando ricette per uno. Sembra felice.

La vita a 61 anni: raramente si trucca e si attiene a un guardaroba "rigonfio nero", preferisce "oziare completamente" piuttosto che sedersi, mangia cioccolato a letto e si assicura di divertirsi in tutto. "Sento che arrivi a una certa età e il tuo desiderio di comodità è molto più grande della tua vanità".

Sua madre Vanessa Salmon: "Le è stato diagnosticato un cancro terminale due settimane prima della sua morte [all'età di 48 anni], ha iniziato a mangiare, per la prima volta, ha detto vertiginosamente, senza preoccupazioni o sensi di colpa", scrive Lawson nel suo dodicesimo libro di cucina, Cook, Eat Ripeto, in uscita il 20 aprile. "Che tristezza insopportabile".

Perdere il suo primo marito e sua sorella troppo giovani: “Una perdita non scompare magicamente. La ferita è sempre lì, ma non è così cruda. E non è lineare: vai su e giù; alcuni anni possono essere più difficili. Non sai perché puoi essere sprofondato nella bassezza o perché alcune cose non ti turbano.

La fragilità della vita durante l'attuale pandemia. “Sono l'unico genitore dei miei figli. Non avrei rischiato nulla". Quindi ne ha trascorso gran parte da sola (Lawson si è separata dal suo secondo marito, Charles Saatchi, in un divorzio molto pubblico nel 2013), scrivendo il suo libro e cucinando per uno.

Ama la solitudine: “Ho imparato ad amare la solitudine, il che è stato altrettanto positivo da quando ci sono stata immersa. Non sono un grande bevitore, ma ho iniziato a bere di più durante il lockdown: le bibite Campari. Non ne ho più uno tutti i giorni, ma l'ho fatto per un paio di mesi. Pensavo: 'Che patatine avrò con la mia soda Campari?' Li metto in una ciotola, come faceva mia nonna, e mi piace molto quella cerimonia”.

Vaccinata e fedele a se stessa: Lawson ora è felicemente vaccinata, ma è ancora in "semi-blocco" nella sua casa di Londra a causa delle restrizioni in Gran Bretagna, e afferma di aver trovato conforto nell'essere finalmente se stessa. “Molte persone nella mia famiglia sono morte di cancro e non credo che tu possa testimoniarlo e paragonare la magrezza alla salute. È abbastanza allarmante. Non mi concentro su ciò che la gente dice di me, anche quando sto girando. Di tanto in tanto penso: 'Oh, perché non ho tenuto dentro la pancia?' ma non dura perché stavo cercando di essere qualcosa di diverso da quello che sono, il che mi avrebbe fatto sentire ancora più a disagio. La forma del tuo corpo, è lì che si deposita la carne, non è vero? Non puoi fare molto per questo.”

[Dalle persone]

Vorrei che il programma di cucina di Nigella fosse stato più una cosa qui in America – ero solito vedere le repliche su The Cooking Channel e l'ho sempre trovata così rilassante. Ma questo sono io: guardo programmi di cucina per rilassarmi e rilassarmi, e l'accento morbido di Nigella e la capacità di preparare stravaganti dessert al cioccolato mi hanno calmato. Adoro la storia del bere da solo e mettere le sue patatine in una ciotola fantasia, perché no?? E questo è davvero importante: “Molte persone nella mia famiglia sono morte di cancro, e non credo che tu possa testimoniarlo e paragonare la magrezza alla salute. È abbastanza allarmante". Grazie.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Nigella (@nigellalawson)

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Nigella Lawson firma il suo libro
Nigella Lawson alla firma del suo nuovo libro "At My Table: A Celebration Of Home Cooking"