Nicki Minaj pensa che le giovani rapper di oggi non abbiano provato odio come lei

Nicki Minaj vuole che le nuove rapper femminili che colpiscono la scena stiano zitto perché non c'è NESSUNA che fosse più un bersaglio di Nicki stessa quando è arrivata per la prima volta sulla scena. Hypebae afferma che Nicki è saltato su un live Instagram con il collega rapper, Coi Leray , per dire che i rapper emergenti devono "smetterla di parlare di odio", perché nessuno ha provato l'odio nel modo in cui Nicki l'ha vissuto. Sta parlando di quando ha iniziato nel settore o di quando ha detto quella stupida merda sui testicoli dell'amica di suo cugino ?

Per promuovere la loro canzone insieme, Blick, Blick , Nicki e Coi hanno fatto una chat dal vivo su Instagram e Coi ha detto che ha superato tutto l'odio e ora ha una canzone numero 1 su iTunes. Ebbene, Nicki ha deciso di lasciar perdere un po' “ pensi di averla male? ” merda su Coi. Nick ha interrotto la piccola festa di pietà di Coi e ha riportato l'argomento sull'unica cosa che conta: SE STESSA!

“Ragazze potete smettere di parlare di odio? Non avete mai sperimentato l'odio nel modo in cui l'ho sperimentato io. Avete appena sperimentato alcuni dei crescenti dolori dell'arte e dei social media. […] Credimi, non l'hai ancora sperimentato. Molti di voi sono stati coccolati, non coccolati, le persone sono state gentili. Le persone sono state gentili con tutti voi.

Ecco il video:

Nicki e Coi in seguito hanno chiarito su Twitter che non c'è manzo tra loro:

I due artisti hanno successivamente portato la discussione su Twitter, dove Leray si è affrettata a dire ai suoi fan che stavano diventando "troppo emotivi" per i commenti di Minaj. Il musicista ha detto che i commenti del rapper non l'hanno offesa e che si dovrebbe sempre ascoltare qualcuno che ha più esperienza. Ha scritto: “[Minaj ha] passato molto! È ancora forte, continua a perdere colpi; in pratica mi ha detto di non lasciarti impazzire mentre i commenti e l'energia negativa mi fermano ora perché PIÙ SOLDI E SUCCESSO più problemi, quindi THUG CHE SH-T OUT!”

La rapper PinkPrint ha risposto al tweet di Leray, affermando che il suo ragionamento era il motivo per cui ha lasciato il live streaming sulla sua pagina Instagram: "Ho passato del tempo a concentrarmi su COME sei un artista così talentuoso, versatile e unico ai miei occhi. Ho parlato [di] di come i tuoi versi continuassero a cambiare e migliorare e di quanto fossero stupefacenti quelle ultime 4 battute per me … come so per certo che SCRIVERE davvero. MA NO!!!"

La 24enne ha ringraziato Minaj per averle insegnato una lezione preziosa: “Ho sentito solo una donna di colore forte. Grazie per aver lasciato gemme su di me sorella, sei una vera! Il nostro Live è stato fantastico e quando sono sceso, ho ringraziato di nuovo Dio per questa benedizione. Quell'uomo non commette errori, e questo è tutto!

Penso di dover riportare questo alla mia domanda: a cosa serve l'odio? Nicki sta parlando di quando è entrata in scena e ha dovuto mettersi alla prova? O sta parlando ora quando difende il marito, Kenneth Petty , molestatore sessuale, presumibilmente molestando la donna che ha ammesso di aver violentato quando aveva 16 anni? Perché uno è l'odio, l'altro è la critica. Quindi… solo cercando di chiarire che c'è una differenza.

Pic: Dara Kushner/INSTARimages