Nicki Minaj ha accettato di pagare Tracy Chapman per aver provato la sua musica

Tracy Chapman vive un'esistenza generale molto tranquilla, ma nel 2018 ha ottenuto diversi titoli e mesi di attenzione in prima pagina quando ha deciso di citare in giudizio Nicki Minaj per aver campionato la sua canzone, " Baby Can I Hold You " senza permesso. Bene, quel disordine ora è dietro a entrambi (fai attenzione là dietro ). Nicki ha finalmente accettato di pagare a Tracy dei soldi per l'utilizzo del campione.

Probabilmente Nicki è entrata in questa situazione sperando di non dover aprire il suo libretto degli assegni. In origine, tutto ciò che voleva era solo il via libera per prendere alcune barre di " Baby Can I Hold You " , ma a quanto riferito le è stato negato. Nicki voleva usare la canzone per la sua canzone " Sorry ", che era nel suo ultimo album, Queen . Presumibilmente ha aspettato così tanto tempo per ricevere una risposta da Tracy, che ha dovuto interrompere il rilascio dei Queen , e quando è stato rilasciato, " Sorry " non c'era. Alla fine, " Sorry " è trapelato e trasmesso alla radio, ed è allora che Tracy lo ha sentito e ha chiamato i suoi avvocati. Nicki in qualche modo ha affrontato la situazione in quel momento twittando, quindi cancellando " Sis ha detto di no ", che praticamente tutti hanno preso come Nicki riconoscendo che Tracy non voleva che usasse il campione.

Tracy ha citato in giudizio Nicki, dicendo che voleva che la canzone fosse cancellata dalle nostre orecchie e cancellata da Internet. Voleva anche danni monetari. Solo pochi mesi fa, un giudice ha stabilito che Nicki non stava esattamente infrangendo la legge quando ha campionato " Baby Can I Hold You ", perché è quello che i musicisti hanno fatto da sempre. Quel giudice ha anche sottolineato che se gli artisti dovessero improvvisamente iniziare a chiedere il permesso prima di utilizzare un campione, ciò potrebbe porre degli ostacoli e soffocare la creatività. Inoltre, Nicki era protetto dalle leggi sul fair use. Ma questo non significa che Nicki non abbia potuto usare " Baby Can I Hold You " senza dare un calcio a Tracy.

L'Hollywood Reporter riporta che documenti recentemente archiviati mostrano che Tracy ha accettato un accordo di $ 450.000 da Nicki per quanto riguarda il campione. Ciò significa che questo caso non sarà processato e Tracy non dovrà pagare un mucchio di spese legali combattendo contro la nemesi di Cardi B da dietro uno stand di querelante. I documenti affermano anche che Nicki " trapelò illecitamente " la canzone, o almeno era a conoscenza della fuga di notizie, anche dopo che Tracy ha detto di no, per favore non remixare la mia ballata su un ritmo dancehall assolutamente sbalorditivo. Per rendere le cose più complicate, questo è stato presumibilmente dopo che Nicki e la sua gente hanno saputo che il nome di Tracy Chapman era su un " elenco non campione. "Quindi, tecnicamente, Nicki poteva campionare la canzone mentre scherzava in uno studio di registrazione, ma è stato un no-no quando la canzone è trapelata.

Il fatto che Tracy abbia accettato quell'importo mi dice che era un numero di cui era contenta, così buono per lei, e congratulazioni per il suo conto in banca. Per quanto riguarda Nicki, spero che questa sia stata una lezione preziosa per lasciare sola la musica che non è tua! O almeno, quando qualcuno ti dice di stare lontano dalla sua musica, allora letteralmente stai lontano dalla sua musica. Ed è fortunata che Tracy fosse disposta ad accettare un accordo! Sembrava che Tracy avesse un caso piuttosto ermetico se questo fosse finito in giudizio. E quale difesa avrebbe Nicki? Chiamare Sia allo stand come testimone e farle testimoniare che è quasi sicura al 99% che sia stato effettivamente Cardi a campionare la canzone? Qualcosa mi dice che non avrebbe funzionato.

Pics: Wenn.com