Nicki Minaj e The Weeknd si lamentano del razzismo dei Grammy e di “l’uomo bianco Bon Iver”

Nicki Minaj con il marito Kenneth Petty avvistati alla sfilata di Marc Jacobs

Le nomination ai Grammy sono uscite e così tante persone – così tanti artisti importanti – sono state snobbate. Che succede ogni anno. I Grammy, più di ogni altro spettacolo di premiazione, sono sempre un buffet di f-kery. Quest'anno, notevoli critiche includevano The Weeknd, BTS, Fiona Apple e molti altri. The Weeknd aveva alcuni pensieri:

Capisco la sua frustrazione, davvero. La sua canzone "Blinding Lights" è stata ovunque quest'anno e After Hours è stato un album di grande successo usando qualsiasi metrica. Ma, ancora una volta, c'è sempre una cazzata intorno ai Grammy, specialmente con gli artisti neri. Il che mi porta al motivo per cui Nicki Minaj era di tendenza per ore ieri:

"L'uomo bianco Bon Iver" !!! Sarò onesto, in realtà pensavo che anche Bon Iver fosse un ragazzo, ma Bon Iver è una band. Una band che ha lavorato a "Monster" con Kanye West e Nicki Minaj. In realtà conosceva quei tizi ed era tipo "Dirò che Bon Iver è un uomo bianco". Inoltre, come è stato detto, Bon Iver ha collaborato con Taylor Swift su alcune delle canzoni di Folklore, e anche Taylor e Nicki hanno una storia .

Ma comunque, oltre all'Uomo Bianco Bon Iver, sia Abel che Nicki hanno un punto, ovvero che la Recording Academy rimane razzista e odiano davvero gli artisti neri di successo commerciale.

The Weeknd arriva per un boccone al BOA Steakhouse

Foto per gentile concessione di Backgrid.

Nicki Minaj con il marito Kenneth Petty avvistati alla sfilata di Marc Jacobs
Nicki Minaj con il marito Kenneth Petty avvistati alla sfilata di Marc Jacobs
Il Weeknd sembra duro a New York!
The Weeknd arriva per un boccone al BOA Steakhouse