Naomie Harris afferma che una “stella enorme” l’ha aggredita sessualmente durante un’audizione

In un'intervista a The Guardian (via Pagina Sei ), l'attuale Miss Moneypenny di James Bond, nominata all'Oscar Naomie Harris , afferma che una volta è stata aggredita sessualmente da un attore di serie A durante un'audizione. Dice anche che il regista di quel film non ha fatto altro che urlare "tagliare" e poi chiedere a Naomie se poteva comportarsi come se fosse un po 'più coinvolta.

Naomie Harris è una donna di 43 anni che lavora nel mondo dello spettacolo, quindi, ovviamente, ha una storia su un parassita sessuale intitolato che si comporta come una testa di cazzo perversa.

"Ero in un'audizione e mi ha messo la mano sulla gonna", ha detto il candidato all'Oscar, senza nominare i nomi. "Ciò che è stato così scioccante è stato che il direttore del casting era lì e il regista, e ovviamente nessuno ha detto niente perché era – è – una star così grande."

Se sta parlando di Daniel Craig , lo prenderò a pugni per aver rovinato quella scena di Bond che cammina nell'oceano in quei tronchi blu per sempre per me e innumerevoli altri.

E, come ogni altra donna che lavora a Hollywood e nei dintorni, ad eccezione di Lindsay Lohan , è felice che #MeToo e il movimento Time's Up abbiano reso un po 'più difficile il pervertito.

Del recente spostamento a Hollywood sulla scia dei movimenti #MeToo e Time's Up, la star di "Skyfall" ha detto: "Gli uomini sanno che non possono assolutamente cavarsela con cose ora che non avrebbero nemmeno pensato prima".

E se Time's Up e #MeToo HADN'T non avessero cambiato merda, sarebbe stato sgradevole se diversi tipi di grandi nomi stessero improvvisamente camminando intorno portando ceppi dove un tempo erano le loro dita dopo che Naomie doveva iniziare a tenere trappole per orsi sotto la gonna solo per ottenere attraverso una dannata audizione.

Pic: Wenn.com