Musica in lutto, arrivederci all’amato DJ. L’incidente mortale lascia sua moglie e un figlio piccolo

La vittima dell'incidente sulla A1 nel tratto tra Colleferro e Anagni si chiamava Cristiano Labartino. Per l'uomo, 46 ​​anni, non c'è stato niente da fare, l'impatto che ha coinvolto un'auto, un grosso camion e un furgone non gli ha lasciato scampo.

Cristiano Labartino, detto Mr Flower, era un noto DJ del quartiere in cui viveva. In molti, dopo la tragica notizia, lo hanno ricordato con un pensiero sui social. Era sposato e padre di un figlio. L'incidente è avvenuto sull'Autostrada del Sole, tra Roma sud e Frosinone e ha coinvolto tre veicoli: un'auto, un grosso camion e un furgone. (Continua a leggere dopo la foto)

Lo scontro, avvenuto intorno alle 7.30 nel tratto tra Colleferro e Anagni e Cristiano Labartino era alla guida di un furgone e lo scontro non gli ha lasciato scampo. Cristiano era conosciuto a Guidonia Montecelio e nei circoli della vita notturna, con il nome di Mr. Flower, perché era un dj e aveva suonato in molte discoteche, anche internazionali e feste private. (Continua a leggere dopo la foto)

“Un uomo pieno di vita, sempre sorridente, burlone e scherzoso. Purtroppo aveva perso il padre quando era ancora giovane ma questa tragedia non gli aveva tolto la voglia di vivere. Lo conoscevo da una vita e non lo ricordo mai arrabbiato ”, ricorda Mauro, storico amico di famiglia di Cristiano. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Era ben noto nelle destinazioni turistiche più popolari e aveva tenuto sessioni a Djerba. Poi nell'ambita meta turistica di Boca Chica a Santo Domingo, in Messico e Sharm el-Sheikh. Cristiano, che lascia una moglie e un figlio piccolo.

In lutto nel mondo della musica, muore Raoul Casadei. Addio al 're della levigatezza'

L'articolo Musica in lutto, addio all'amato DJ. Lo schianto fatale, lascia la moglie e il figlio giovane proviene da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)