Miley Cyrus dice di aver avuto un errore di sobrietà durante la pandemia

È stato all'inizio di questa estate che Miley Cyrus ci ha rivelato a tutti che era sobria sobria , come senza alcol, senza droghe e senza erba. Miley, un tempo il tipo di persona che si alzava così tanto da stabilire un contatto visivo con la vita extraterrestre , aveva smesso di sballarsi, dopo essersi preparata per un intervento chirurgico alle corde vocali e poi in seguito, a causa della sua dipendenza e dipendenza nella sua stessa famiglia. Be ', essere sobri è una cosa, ma essere sobri durante una pandemia è un altro casino. Questo è il motivo per cui ora abbiamo Miley Cyrus che ammette che COVID-19 ha creato il tipo di ambiente che l'ha fatta scivolare sulla sua sobrietà.

Secondo Miley, il suo viaggio sobrio è iniziato circa sei mesi prima, quindi verso l'inizio del nuovo anno. Bene, qualsiasi risoluzione o scelta di cura di sé che abbiamo fatto quando l'orologio ha colpito la mezzanotte di Capodanno è stata testata a marzo, quando la pandemia COVID-19 è iniziata per molti di noi. Miley ha spiegato durante un'intervista con il New Music Daily di Apple Music che ha avuto un errore da sobria, ma al momento è sobria da due settimane. tramite Us Weekly :

“Beh, io, come molte persone, ad essere completamente onesto, durante la pandemia cadde. E [mi] sentivo davvero molto … e non mi sarei mai seduto qui e avrei detto, "Sono stato fottutamente sobrio". Non l'ho fatto, e sono caduto e mi sono reso conto che ora sono tornato alla sobrietà, due settimane sobrio, e mi sento come se avessi davvero accettato quel tempo.

Una delle cose che ho usato è: "Non arrabbiarti, diventa curioso". Quindi non arrabbiarti con te stesso, ma chiediti: "Cos'è successo?" Per me è stata una cazzata perché non sono una persona moderata e non credo che tutti debbano essere fottutamente sobri ".

Miley ha anche parlato del motivo per cui sentiva che era ora di allontanarsi dall'alcol e dall'erba e tutto il resto, e non è perché non poteva più gestirlo, ma che non poteva gestire il tipo di scelte che stava facendo quando lei si stava strappando.

“Non ho problemi a bere. Ho un problema con le decisioni che prendo una volta superato quel livello di … Anche dentro, volevo solo svegliarmi il 100 percento, il 100 percento delle volte. Sono molto disciplinato. Ecco perché non è mai facile, ma è abbastanza facile per me essere sobrio o dentro e fuori dalla sobrietà perché è come il giorno in cui non voglio più farlo, non lo faccio ".

La sobrietà è dura, ed è anche il tipo di cose su cui lavori per sempre, quindi il momento di non sobrietà di Miley, per quanto lungo sia stato, è del tutto normale e parte del processo. E, naturalmente, è reso ancora più difficile a causa della pandemia. È abbastanza incasinato anche per chi ha la fortuna di non avere problemi con alcol o droghe. Ad esempio, di recente ho provato un profondo senso di colpa mentre buttavo via un contenitore di ricotta a cui in qualche modo mi ero davvero affezionato. Quindi il mio cappello da giudizio zero viene generosamente portato alla capacità di Miley di tentare la pandemia mentre cercava anche di essere sobria.

Pic: Instagram