Michelle Obama al riparo a casa: stiamo solo cercando di mantenere una routine

Incorpora da Getty Images
Ellen DeGeneres sta trascorrendo la durata dell'ordine di ricovero in loco a casa sua a Santa Barbara con Portia, la famiglia di Portia e sua madre. Sta passando il tempo con Portia che le fa un video mentre chiama alcuni dei suoi famosi amici (e lavora anche su un modello LEGO del Solomon R. Guggenheim Museum ). Ellen ha chiacchierato con celebrità tra cui Jennifer Aniston , James Corden e Kevin Hart . Nell'ultimo video, ha parlato con un'ex first lady che mi manca disperatamente avere alla Casa Bianca, Michelle Obama. Ellen ha chiesto a Michelle come si stavano occupando lei, il presidente Obama, Malia e Sasha. Michelle disse: "Stiamo solo cercando di farcela andare avanti. Ma abbiamo anche avuto un po 'di Netflix e sta accadendo un brivido. ” Ecco di più della loro conversazione:

[Ellen ha detto], "È un momento interessante e sai, un momento per tutti noi di riflettere su ciò che è importante e cercare di essere creativi."

Michelle ha concordato, prendendo atto che "questo è come nessun altro tempo nella storia – in particolare per i nostri bambini che sono così abituati ad essere occupati e stimolati tutto il tempo".

"Mi sento per tutte le persone che soffriranno a causa di ciò che succederà all'economia e dobbiamo essere consapevoli di ciò che faremo per sostenere quelle persone quando questa quarantena sarà terminata e la gente sta guardando cosa rimasto delle loro attività e delle loro vite ", ha detto. “E questo è un aspetto negativo, ma il lato positivo, lo so per noi, ci ha costretti a continuare a sederci l'uno con l'altro, avere conversazioni reali, fare davvero domande e capire come mantenerci occupati senza solo la TV o i computer. ”

Ha aggiunto che la quarantena è "un buon esercizio per ricordarci che non abbiamo bisogno di molte cose che abbiamo".

“Quando i tempi sono brutti, avere l'un l'altro, avere la tua salute, possiamo fare molto meno. E penso che sia una lezione importante che voglio che i miei figli capiscano mentre escono nel mondo. Sii grato per quello che hai ed essere pronto a condividerlo quando sarà il momento. "

[Dalle persone]

Ellen disse anche a Michelle che era quasi pronta a sfidare Michelle a fare una tavola. Michelle ha scherzato dicendo a Ellen che "ti lascerà sedere su quello, perché sembri sempre abbastanza troppo fiducioso nella tua capacità di darmi il meglio in queste partite fisiche". Portia ha detto che Ellen si è allenato ultimamente. Ellen ha detto che potevano farlo per beneficenza e le persone potevano scommettere su chi pensavano vincerà.

Mi è davvero mancato il pragmatismo di Michelle e Barack e il loro atteggiamento calmo di fronte a incertezza, paura e caos. Michelle ha detto a Ellen all'inizio della loro conversazione che era appena uscita da una chiamata in conferenza e che non sapeva dove fosse Barack, ma che anche lui era stato in una chiamata in conferenza. Non ho idea di cosa fossero quelle chiamate, ma se non altro, sono sicuro che fossero conversazioni ponderate su come andare avanti con qualche progetto. Non si trattava di incoerenze di qualcuno con un ego contuso che ignorava i consigli degli esperti di medicina su quando terminare gli arresti e riaprire le imprese. Mi piacerebbe che gli ex presidenti e le prime donne viventi si unissero a una sorta di iniziativa per aiutare a combattere la diffusione di questo virus. Ieri stavo dicendo a un amico che l'attuale terribile situazione è esacerbata perché abbiamo un gigantesco uomo-bambino nell'Ufficio Ovale, e la maggior parte del paese non si sente come se avessimo un leader riflessivo che sta cercando di fare del proprio meglio per aiutare il paese attraversa questa crisi. Gli ex presidenti non hanno più l'autorità di quell'ufficio, ma penso che, se non altro, potrebbero fare un mondo di bene aumentando il morale e dando alla gente qualcosa di utile su cui concentrarsi e offrendo, ove possibile, una speranza realistica.

Ecco quel video!

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Credito fotografico: Getty

Commenta su Facebook