“Mi dispiace non ti sembri abbastanza per amarmi”: la mamma non invita la figlia dal matrimonio per non turbare la famiglia del nuovo marito

I matrimoni sono noti per suscitare drammi tra i coniugi e i loro cari. Dall'ottenere ogni dettaglio giusto per assicurarti che uno dei giorni più importanti della tua vita sia speciale per tutti, dire "Sì" mette molta pressione su una coppia. Soprattutto quando le tue nozze si estendono oltre un modello tradizionale, come dover navigare tra i colpi di scena di dinamiche familiari miste.

Tuttavia, mentre alcuni vedono questo evento come una celebrazione dell'amore che dovrebbe includere qualsiasi adulto o bambino a cui la coppia felice si preoccupa, altri colgono l'occasione per provocare accese dispute che dividono l'intera famiglia. Sfortunatamente, RedditorIntrepid-Thought1752 ha sperimentato in prima persona quest'ultimo scenario.

L'adolescente di 15 anni ha contattato la comunità AITA per chiedere un punto di vista su una situazione difficile in cui si è trovata. L'utente si è chiesto se si fosse spinta troppo oltre urlando contro sua madre dopo che l'aveva inaspettatamente annullata dal suo matrimonio. "Semplicemente perché il suo ragazzo pensava che avrei sconvolto la sua famiglia", ha scritto l'utente. Quello che seguì fu una "partita urlante" che mise a dura prova la loro relazione madre-figlia. Continua a leggere per la storia completa e assicurati di valutare la situazione nei commenti.

Di recente una mamma ha scatenato un dramma dopo aver rifiutato l'invito a sua figlia dal matrimonio per evitare di sconvolgere la famiglia del suo fidanzato

Crediti immagine: Lucia Macedo (non la foto reale)

L'adolescente di 15 anni ha condiviso l'intero incidente con la comunità dell'AITA per chiedere una prospettiva

Crediti immagine: Fotografia Shardayyy (non la foto reale)

Dopo aver letto la storia, la stragrande maggioranza dei Redditor ha espresso un sostegno schiacciante per l'adolescente e ha sollevato serie preoccupazioni sul comportamento di sua madre. L'utente ha poi chiarito alcuni dettagli nei commenti, dicendo che di solito trascorre del tempo con sua madre quando il suo ragazzo non è nei paraggi, affermando che in questo modo "vuole mantenere la pace".

Molti credevano che rifiutarsi di invitare il figlio del proprio partner al proprio matrimonio e provocare tensione nel legame madre-figlia fosse sufficiente per dare l'allarme a questa relazione. Ma la sfortunata realtà è che entrare in una nuova situazione domestica può essere scoraggiante e stimolante per ogni membro della famiglia (sebbene ciò non dia il diritto di far sentire un bambino sgradito in famiglia). Per fortuna, l'autore di questa storia ha una rete di supporto per aiutarla a superare questa sfortunata situazione e può contare sui suoi fratelli e papà per riaverla.

Tuttavia, i conflitti tra due famiglie che si uniscono sotto lo stesso tetto non sono una novità. Mentre le famiglie adottive una volta erano una rarità nella cultura americana, stanno diventando sempre più comuni. Secondo l'US Bureau of Census, ogni giorno si formano 1300 nuove famiglie acquisite e oltre la metà delle famiglie nel paese si risposano o si ricongiungono. È diventato uno dei tipi di famiglia in più rapida crescita, quindi trovarsi nel mondo dei "passi" è diventata una norma per molti. Ma una ricerca della Stepfamily Foundation ha rivelato che il 75% si lamenta di non ricevere le risorse necessarie per comprendere adeguatamente la loro nuova situazione familiare.

Ammettiamolo, a volte le famiglie miste semplicemente non si fondono. Le statistiche sul successo della famiglia adottiva sono terribili, con i tassi di divorzio che aumentano esponenzialmente fino a quante volte ti sposi. Inoltre, l'US Census Bureau e il Virginia Longitudinal Study of Divorce and Remarriage, durato 20 anni, hannoaffermato che oltre il 60% e fino al 73% dei matrimoni che coinvolgono figli di precedenti unioni alla fine falliscono.

Successivamente, l'utente ha chiarito alcuni dettagli nei commenti






Bored Panda ha parlato in precedenza con la dottoressa Lisa Doodson , psicologa e autrice di How to be a Happy Stepmum , sulle sfide che le persone devono affrontare nelle nuove situazioni familiari. Essendo la fondatrice di Happy Steps , l'unico centro di risorse per famiglie adottive del Regno Unito basato sulla ricerca, mira ad aiutare le famiglie e gli individui a rafforzare le loro relazioni.

"Le famiglie adottive richiedono molto tempo per formarsi, molto più di quanto le persone si aspettino o desiderino, e uno dei motivi è la confusione dei ruoli", ci ha detto il dottor Doodson. “Sappiamo qual è il ruolo di una mamma o di un papà, ma i genitori acquisiti e i figliastri sono molto meno chiari. Il modo migliore per affrontare questo è parlare con il tuo partner delle tue aspettative e capire le loro. Se ci sono differenze, prova a trovare dei compromessi. Può darsi che tu abbia solo bisogno di più tempo per adattarti e sentirti più sicuro”.

Lo psicologo ha sottolineato che quando le persone si trovano inevitabilmente nel mezzo di una discussione familiare, dovrebbero ricordare che ci sono sempre due lati in ogni disaccordo. Inoltre, è sempre importante capire perché le persone si comportano in quel modo.

“Le controversie sono comuni e normali e tutti trovano il modo di adattarsi e cambiare. Se ti ricordi di cercare gli aspetti positivi piuttosto che concentrarti sui problemi, dovresti essere in grado di affrontare le sfide", ha affermato il dottor Doodson. “Le famiglie adottive sono piene di relazioni ed emozioni complesse. Spesso non c'è una soluzione rapida, ma con pazienza e gentilezza, troverai il modo giusto per far lavorare e prosperare la tua nuova famiglia".

Tuttavia, questa è una situazione delicata che sta mettendo a dura prova il benessere di un adolescente. Anche se è rassicurante sapere che l'autore di questo post ha qualcuno che sarà lì per lei in ogni caso, i genitori non dovrebbero far sentire i propri figli come indegni del loro amore. Cosa ne pensi di tutto questo calvario? Giustifichi le azioni dell'utente o credi che abbia torto in questa situazione? Ci piacerebbe sentire i tuoi pensieri, quindi assicurati di lasciarli in basso.

La stragrande maggioranza dei Redditor si è schierata con la figlia e ha ritenuto che le uniche persone colpevoli qui fossero la madre e il suo fidanzato








Il post "Mi dispiace, non ti sembro abbastanza perché tu mi ami": la mamma non invita la figlia dal matrimonio per non turbare la famiglia del nuovo marito è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)