Meteo, La Niña arriva in autunno: ecco come sarà il tempo in Italia

Dopo un'estate mite ma con qualche picco di caldo soprattutto ad agosto, iniziamo a chiederci “come sarà il tempo nei prossimi mesi” o almeno quale sarà il trend autunnale. “Prendendo a riferimento le mappe stagionali ei principali indici atmosferici – spiega Mattia Gussoni di iLMeteo.it – ​​emerge subito una presenza anomala che potrebbe sconvolgere i prossimi mesi: è la Niña.

È un fenomeno che indica un raffreddamento della temperatura delle acque superficiali dell'Oceano Pacifico centrale e orientale che influenza frequentemente il clima del pianeta, con riflessi diversi anche in Europa e in Italia ”. Infatti, dall'ultima rilevazione della NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), la temperatura superficiale delle acque dell'Oceano Pacifico (agosto 2020) è stata di circa 0,8 ° C inferiore alla media e a quanto pare nei prossimi mesi l'andamento dovrebbe proseguire verso il basso (-1,2 ° C). (Continua a leggere dopo la foto)

Questo fenomeno è in grado di influenzare l'intero globo terrestre con i suoi effetti, anche con esiti opposti. La Niña produrrà infatti un'area di alta pressione piuttosto robusta sull'Oceano Atlantico orientale, Stati Uniti e Canada – dove probabilmente avremo poca pioggia e rischio di incendi, soprattutto in California – e allo stesso tempo genererà un'area di bassa pressione stazionaria tra Alaska, Groenlandia e Islanda, con il rischio di vortici ciclonici discendenti dalle latitudini polari verso il vecchio continente. (Continua a leggere dopo la foto)

"Per quanto riguarda l'Italia – spiega Gussoni – bisogna tenere presente che il fenomeno potrebbe portare all'ingresso di numerose perturbazioni discendenti dall'Atlantico, rendendo l'inizio dell'autunno piuttosto piovoso nel settore centro-nord europeo, con effetti anche sul le regioni settentrionali del nostro Paese ". (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Ma nessun allarme freddo per il Belpaese "Se infatti il ​​fenomeno di La Niña potrebbe avere ripercussioni per quanto riguarda le piogge – prosegue l'esperto – poco o nulla avrà a che fare con le temperature: la correlazione tra freddo e Nina è, cioè, un falso mito ".

"È nato!". Mamma e papà (super vip) genitori per la prima volta: gioia immensa per l'arrivo di Leone

L'articolo Meteo, La Niña arriva in autunno: ecco come sarà il tempo in Italia arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)