Messaggio aperto: Presentato da Gloria Gaynor che viene scelta per eseguire “I Will Survive” a Times Square a Capodanno

Il 2020 è quasi finito. E le persone che hanno prenotato l'evento di Capodanno "Heroes of 2020" della Time Square Alliance, che onorerà i lavoratori essenziali, hanno chiesto alla 77enne Gloria Gaynor di eseguire il suo inno della rottura del '78 "I Will Survive".

Gloria eseguirà anche la sua canzone del 1975 "Never Can Say Goodbye" e qualcosa dal suo nuovo album gospel. Jonathan Bennett di Mean Girls ospiterà l'evento. Anche se tutti interpretano questa scelta di canzone come Gloria che dice al 2020 di andare a farsi fottere e "non sei più il benvenuto" , io interpreto le cose in modo leggermente diverso. Pensa al testo di apertura:

All'inizio avevo paura, ero pietrificato
Continuavo a pensare che non avrei mai potuto vivere senza di te al mio fianco

Se ignoriamo il resto della canzone, I Will Survive parla chiaramente di una donna separata dal suo amante a causa del coronavirus. Forse è un lavoratore in prima linea. Forse uno di loro è rimasto bloccato fuori dal paese quando i confini sono stati chiusi. O forse il suo uomo non può rischiare di esporre sua moglie ei suoi figli ai germi del suo fianco. Whoa. In profondità. E ora sto pensando a tutti gli affari che dovevano essere annullati a causa di COVID-19. STRAPPARE.

All'inizio della pandemia, Gloria ha riproposto la canzone per incoraggiare le persone a lavarsi le mani per 20 secondi:

@gloriagaynor

Occorrono solo: 20 secondi per "SOPRAVVIVERE!" #iWillSurviveChallenge #fyp#coronavirus #lavaggiodelle mani

♬ Sopravviverò – Gloria Gaynor

E poiché non puoi fermarti a una breve clip di quell'iconico earworm da discoteca, ecco il video musicale degli anni Settanta di quei tempi:

Pic: Wenn.com