Messaggio aperto: ospitato dal pirata del portico la cui fuga è stata ostacolata da un banco di neve

Un paio di giorni fa un subdolo pirata del portico ha colpito un quartiere di Mississauga (fuori Toronto), nella speranza di rubare alcuni poveri pacchi non protetti fuori dalla porta di casa. Sfortunatamente per il ladro, è stato immediatamente colto in flagrante e dalla telecamera da uno dei proprietari di casa. Il ragazzo corre di nuovo alla sua macchina, chiamando: "Scusa, scusa!" (questo è il Canada dopotutto) e cerca di fare una fuga veloce. Ma quel karma da puttana funziona velocemente, perché rovescia la sua piccola berlina direttamente in un mucchio di neve. E poi è bloccato.

Il bandito fa girare freneticamente le ruote anteriori, ma è inutile. Salta fuori dalla sua macchina un paio di volte, cercando di scavare la neve con le mani e spinge fisicamente la sua macchina fuori dalla neve. Ma chiunque sia mai stato bloccato in un cumulo di neve sa che l'unica via d'uscita è chiamare timidamente tuo padre e tuoi fratelli per chiedere aiuto. O, sai, un professionista.

I proprietari della casa chiamano la polizia e il cameraman chiede sarcasticamente al ladro: "Vuoi che ti prenda una pala?" Sottolinea anche che l'auto del ladro è a trazione anteriore, quindi se vuole scappare, deve rimettere le ruote a terra. Alla fine, la polizia si presenta e arresta l'uomo.

Ecco il video completo:

Il 33enne pirata del portico di Brampton è stato accusato di un furto inferiore a $ 5000 e un conteggio di frode. È stato rilasciato e apparirà in tribunale in una data futura. Il crimine non paga mai, ragazzi! Ma avrebbe anche potuto farla franca, se non fosse stato per quel fastidioso cumulo di neve!

Pic: YouTube