Matthew McConaughey: La legge sull’aborto in Texas è stata “minore nella sua attuazione”

ZB8203_NTIGUO_01_p1_39824

Matthew McConaughey vive in Texas e, nel corso degli anni, penso che lo stato di Lone Star gli abbia appena fatto un torto. Il suo cervello si è rotto intorno alle elezioni del 2016 e da diversi anni dice vaghe cazzate adiacenti al MAGA . È uno di quei tizi bianchi che sono improvvisamente super preoccupati per la cultura dell'annullamento e di come i liberali stiano condiscendendo verso gli anti-mascheroni idioti e i Death Culters razzisti. Ad un certo punto, McConaughey decise che aveva bisogno di flirtare pubblicamente con l'idea che avrebbe potuto e dovuto candidarsi come governatore del Texas. Il suo bongo gli disse che sarebbe stata una buona idea. Nessuno sa nemmeno se MM è democratico o repubblicano! E in una nuova intervista , non chiarisce nulla.

Se si candiderà come governatore del Texas: a quanto pare Matthew McConaughey non è interessato a candidarsi come governatore del Texas a meno che non pensi che il ruolo gli consentirebbe di fare davvero la differenza. Ha spiegato cosa intendeva per "misurare" una possibile corsa alla carica di governatore il prossimo anno, dicendo che sta ancora imparando la politica dai mentori – che si è astenuto dal nominare – e sta valutando quanto sarebbe utile nella posizione.

Vorrebbe fare un vero cambiamento: "È un posto per fare un vero cambiamento o è un posto dove in questo momento è un gioco fisso, entri lì, ti metti solo un mucchio di cerotti, in quattro anni tu esci e te li strappano e te ne sei andato? Non mi interessa".

Il poeta-statista: L'autoproclamato "filosofo del canto popolare, poeta-statista" ha continuato a definire la politica un "affare rotto" quando si tratta di ideologie politiche e ha detto di temere una guerra civile se i politici rimangono su un percorso di " conservazione del partito” senza considerare veramente i loro elettori. Riguardo alla risoluzione di questo problema, McConaughey ha detto: "Un lato su cui sto discutendo è 'McConaughey esattamente, ecco perché devi andare lì. L'altro lato è 'quello è un sacco di topi uomo. Non toccarlo con un palo di dieci piedi. Hai un'altra corsia. Hai un'altra categoria per avere influenza e fare cose che vorresti fossero fatte e aiutare come pensi di poter aiutare e persino sanare le divisioni.'”

Non può nemmeno scegliere un partito politico: Swisher ha anche chiesto a McConaughey della sua affiliazione al partito, indicando l'ex candidato presidenziale e sindaco di New York Andrew Yang che chiedeva un nuovo terzo partito. “La gente vuole una terza parte e noi ne abbiamo una e non ha un nome in questo momento ed è la maggioranza. Sono riluttante a lanciare etichette… ma c'è un gigante addormentato in questo momento. Penso che sia necessario essere aggressivamente centrati per salvare la democrazia in America in questo momento".

Quello che dice sull'aborto: Pur non prendendo direttamente posizione, McConaughey ha accennato alla sua posizione su alcune questioni, dicendo che è favorevole ai mandati delle maschere e non è d'accordo con il divieto di aborto recentemente imposto in Texas, definendolo "giovanile nella sua attuazione".

[Da Cron]

Che idiota. Il problema con il divieto di aborto in Texas NON è la sua attuazione. Non è "beh, la legge ha alcuni punti di forza, ma il modo in cui l'hanno implementata non è bueno". E lascia che dica a MM una cosa: se ha intenzione di nascondersi e parlare con entrambi i lati della sua bocca sulla scelta riproduttiva, perderà entrambi i lati. Questo è qualcosa che gli elettori del Texas sentono fortemente da entrambe le parti. Non puoi fare il piedino con i maniaci anti-scelta e poi andare dalle persone pro-choice e dire "ma ho detto che l'hanno implementato nel modo sbagliato". O sei d'accordo sul fatto che le donne hanno il diritto fondamentale di fare le proprie scelte riproduttive o non lo fai. È così semplice. Basta con i cavalli allegri “centristi”-t. Ricorda solo alle persone che MM non ha alcun ruolo nel gioco, che nessuna di queste realtà politiche lo influenza in realtà.

Inoltre: sto urlando a "filosofo che canta popolare, poeta-statista". Questa puttana si sballa e guarda il calcio. Risparmiami.

Premiere di Los Angeles di "The Beach Bum" di Neon e Vice Studio

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Premiere della HBO True Detective stagione 3
6° PingPong4Scopo annuale - Arrivi
Premiere di Los Angeles di "The Beach Bum" di Neon e Vice Studio
ZB8203_NTIGUO_01_p1_39824
Matthew McConaughey in presenza per A+...