Matt Lauer ha debuttato con un tatuaggio su “odio” dopo aver tentato di trascinare il rapporto di Ronan Farrow su di lui

Il 62enne Matt Lauer ha deciso di uscire e farsi un po 'di inchiostro. No, non ha deciso di avere un raro momento di autocoscienza e farsi inchiodare sulla faccia la FAVOLA DEL FUMETTO. Invece, ha ottenuto un tatuaggio sul braccio di una citazione sull'odio . Il tatuaggio è apparso dopo che Mediaite ha pubblicato un editoriale che Matt ha cagato sulla sua apparente nemesi, Ronan Farrow .

Matt è stato accusato di stupro , abusando del suo potere sulle donne dipendenti, avendo affari , sfidando le persone e comprando giocattoli sessuali per i colleghi come regali. Ma Matt nega di essere colpevole di stupro e ha accusato Ronan Farrow di essere un giornalista di merda che è solo dopo i titoli dei giornali. Matt ha scritto:

“Qualcuno riterrà Ronan Farrow completamente responsabile? Ne dubito. Chiedo alla gente di considerare come reagirebbero se qualcuno che amasse fosse accusato di qualcosa di orribile e gli standard giornalistici di base fossero ignorati a causa del desiderio di vendere libri. Esorto anche le persone a ricordare che ci sono due lati di tutte le storie. "

Ronan ha risposto su Twitter dicendo che controlla i fatti come un figlio di puttana, ma un bel tentativo.

Matt ha affermato di essere "stato falsamente accusato" da Brooke Nevils , il collega che lo ha accusato di stupro. Matt ha anche scritto che l'accusa "è stata devastante per la mia famiglia" ed era tutta una bugia "usata per vendere libri". Brooke ha deciso di portare Matt di nuovo al compito e ha risposto su Twitter:

Quindi, dopo tutto ciò, è stato interessante che Matt abbia improvvisamente mostrato un nuovo tatuaggio sul braccio sulla passeggiata. Secondo Us Weekly , si legge:

"L'odio corrode il contenitore in cui è trasportato."

Che cos'è quel carattere, però? Dottore maschio ubriaco ? Ma Matt ha ragione sull'odio che corrode il contenitore in cui è trasportato. Voglio dire, sbircia la sua attaccatura dei capelli.

La citazione proveniva dall'elogio che l'ex senatore Alan Simpson diede al funerale di George HW Bush nel 2018:

“Avresti voluto [Bush] dalla tua parte. Non ha mai odiato nessuno. Sapeva quello che sua madre e mia madre sapevano da sempre: l'odio corrode il contenitore in cui è trasportato. L'uomo più rispettabile e onorevole che abbia mai incontrato è stato il mio amico George Bush. ”

Bene, bella scelta di tatuaggi, Matt. Hai davvero mostrato Ronan Farrow e tutte quelle donne che ti hanno accusato di essere un predatore, eh? Tuttavia, è meglio sperare che l'ex conduttrice Ann Curry non decida di farsi un tatuaggio a punta. Apparentemente potrebbe "poterlo distruggere" con quello che sa, quindi chiaramente Ann ha avuto molta ispirazione per le citazioni di tatuaggi passivi-aggressivi.

Pic: Wenn.com