Matrimonio scioccato, donna infuriata entra in chiesa durante la celebrazione. Da quel momento, panico

"Questo matrimonio non è da fare!". La cerimonia era iniziata da tempo quando fu interrotta bruscamente da una donna arrabbiata. Si è svolto in Zambia, a Chainda, un distretto della capitale Lusaka. La funzione è stata interrotta da Carolina Mubita, accorsa in chiesa seguita dai figli. L'uomo, Abraham Muyunda, rimase sbalordito e si mise le mani nei capelli.

Tutto è avvenuto a causa di una legge che è cambiata solo di recente e che ha cambiato radicalmente un'usanza molto diffusa nel Paese. L'uomo, infatti, era già sposato e la donna accorsa in chiesa nel bel mezzo del matrimonio non era altri che sua moglie. Ora Abraham rischia fino a 7 anni di carcere, questa è la pena per il crimine di bigamia. ( Continua a leggere dopo la foto )

La donna non avrebbe mai immaginato che il marito, uscito di casa per andare a lavorare come tutti i giorni, andasse effettivamente in chiesa per sposarsi. A svelare il delitto sono stati i vicini di casa che sono andati a bussare alla porta di Carolina, avvertendola che suo marito si sarebbe risposato, con un'altra donna. Così Carolina non ci ha più rivisti e, insieme ai suoi figli, è corsa in chiesa, è entrata e ha urlato tutta la sua rabbia, interrompendo la cerimonia e accusando apertamente il marito di bigamia. ( Continua a leggere dopo la foto )

“Padre – ha gridato la donna entrando in chiesa questo matrimonio non può continuare. Quest'uomo qui è mio marito. Non so cosa stia succedendo qui ”. Carolina, dopo essere stata bloccata da un ospite, è riuscita a liberarsi e raggiungere l'altare, provocando sbalordimento nei presenti con le sue dichiarazioni. E ovviamente soprattutto nel marito, che sembrava particolarmente scosso. Ora l'uomo, che lavora per l'Autorità delle Entrate dello Zambia e ha tre figli, è stato consegnato alla polizia locale ei familiari stanno decidendo come procedere. ( Continua a leggere dopo il video )

E la seconda moglie? A quanto pare la storia ha un altro aspetto inaspettato. La donna che avrebbe dovuto sposarsi, infatti, era consapevole del fatto che l'uomo aveva già un'altra moglie e sembra che abbia accettato il ruolo di seconda senza problemi. Evidentemente, però, la prima moglie non era della stessa opinione e ora le porte del carcere potevano aprirsi per l'uomo.

Nuove regole Covid, limite a matrimoni e funerali. Stop alle feste in casa, al calcio e allo sport

L'articolo Matrimonio shock, donna arrabbiata entra in chiesa durante la celebrazione. Da quel momento, il panico è arrivato da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)