Mary-Kate e Ashley Olsen hanno rilasciato una rara intervista per dire che sono “persone discrete”

Mary-Kate e Ashley Olsen sono note per non essere molto in pubblico. Ma beh, gli Olsens di recente hanno fatto una lunga intervista con iD Magazine e hanno parlato del loro stile di vita privato e del motivo per cui non si fanno notare tanto quanto i designer della loro collezione di moda, The Row. Vogliono i vestiti per essere davanti e al centro e non prendere l'attenzione, ma credo che la vera ragione è che sanno i contadini sarà un giorno la rivolta, e quando lo fanno i gemelli vogliono che sia più difficile per loro di identificare chi è stato qui addebitando $ 40.000 per borse disordinate .

Le gemelle di 35 anni, Mary-Kate e Ashley, si sono descritte come "persone discrete" alla rivista e hanno suggerito di essere " un po' fuori allenamento" quando si trattava di rilasciare interviste. Sembra che un'altra ragione per cui si tengono davvero per sé è che non vogliono essere troppo strettamente associati al loro marchio di abbigliamento. tramite E! Novità :

Un'altra spiegazione per la loro assenza dai media mainstream è la loro esitazione ad essere troppo strettamente associati al marchio di abbigliamento. Ashley ha spiegato: “Non volevamo trovarci di fronte a questo, non volevamo nemmeno necessariamente far sapere alla gente che eravamo noi. Riguardava davvero il prodotto, al punto che eravamo tipo: chi potevamo affrontare questo in modo da non doverlo fare?

E sebbene le sorelle fossero già estremamente conosciute in tutto il mondo, Ashley ha affermato di aver creato la loro casa di moda con la speranza di "fare qualcosa di noi stesse".

“Ci eravamo appena trasferiti a New York. Avevamo 18 anni e penso che quello che sapevamo era che volevamo prenderci quel tempo per prenderci una pausa da ciò che stavamo facendo in precedenza ed esplorare le cose che ci interessavano ed esplorare ciò che la vita ha da offrire… "ha detto, prima che Mary-Kate finisse la frase, dicendo: "Creativamente".

Le sorelle hanno condiviso la loro passione per la progettazione di abiti per The Row, definendosi "perfezioniste" in relazione al loro marchio. Mary-Kate ha detto che si sforzano di rendere i loro vestiti "lussuosi", ma non nel modo in cui ci si aspetterebbe. Per loro, ha detto che il lusso è "qualcosa che ti semplifica la vita".

"L'idea di poter comprare qualcosa dallo scaffale, metterlo sul tuo corpo e sembra già parte del tuo guardaroba, questo è lusso", ha spiegato. "Non devi nemmeno pensarci."

… Mary-Kate ha aggiunto che il loro successo non è poi così sorprendente dal momento che "lavoravano nel mercato di massa della moda". Come ha spiegato, "Abbiamo una buona idea di cosa vende e cosa no".

Tuttavia, hanno corso dei rischi con il loro lancio, scegliendo di rinunciare ad avere un logo o di diventare i volti ufficiali del marchio, a favore di lasciare che l'abbigliamento parli da solo. Ashley ha detto: "Penso che fino ad oggi vedrai che mettiamo davvero il prodotto al primo posto".

Vogliono che i vestiti parlino da soli, eh? Bene, penso che i loro vestiti dicano "Scherzi su di te, cagna". Questo vestito beige di seta e cashmere da $ 2000 dice: "LOL, non mangerai questo mese". E questa giacca da 10.000 dollari sta semplicemente dicendo: "HAHAHAHAHAHAHA!"

Onestamente, non sono sicuro di quanto sia facile per gli Olsens rimanere riservati e discreti. In un certo senso si tradiscono con la densa nuvola di fumo di sigaretta che li segue costantemente.

Pic: Wenn.com