Mandy Moore ha chiamato una pubblicazione per aver annullato un’intervista perché non voleva parlare del suo ex violento

Secondo Page Six , Mandy Moore dice che è "furiosa che una pubblicazione anonima non la intervisterebbe a meno che non abbia approfondito" un certo argomento ", senza dubbio facendo riferimento alla sua relazione con l' ex marito Ryan Adams che è stato chiamato in un New York Times del 2019 esporre per presunti abusi sessuali e psicologici da parte di un certo numero di donne. In una recente storia di Instagram, Mandy ha spiegato in dettaglio come questa pubblicazione senza nome abbia cambiato idea sull'intervista con lei sulla sua vita e carriera una volta che ha stabilito alcune limitazioni su un argomento che sente di essere già sufficientemente affrontato.

Secondo pagina sei:

Moore, 36 anni, ha detto che il suo "sangue sta ancora bollendo" che le è stato chiesto ancora una volta sulla questione.

"Quando a loro (alla pubblicazione) è stato detto che avevo parlato molto di un certo argomento nella mia vita e non avrei fatto ulteriori commenti (davvero ci sono innumerevoli interviste da cui potrebbero trarre ispirazione, quella storia è finita e non c'è più niente da dire). ," lei scrisse.

"Qualsiasi commento che faccio su tale esperienza diventa clickbait e dà loro l'energia e il tempo che cercano e hanno già rubato a troppi per troppo tempo", ha continuato Moore.

La cantante di "Candy" ha notato che ha lavorato nel mondo dello spettacolo per oltre due decenni, "ma il messaggio che questo invia è offensivo e quindi fuori dal contatto con la discussione culturale sulle relazioni abusive, collegando direttamente il valore di qualcuno al suo aggressore".

“Il rifiuto di intervistare qualcuno a meno che non accetti di alleviare pubblicamente quel trauma? No grazie ", ha aggiunto.

Ecco cosa ha pubblicato Mandy nelle sue storie su Instagram:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da J (@ Handyjay6)

Page Six aggiunge:

Moore e Adams si sono sposati dal 2009 al 2016. Nel 2019, Adams, 46 anni, è stato accusato di abuso emotivo o cattiva condotta sessuale da sette donne, tra cui Moore, in un'esplosiva denuncia sul New York Times.

In seguito Moore ha detto di non avere rimpianti per aver parlato del presunto abuso.

"Dire la tua verità può essere doloroso e innescante, ma ne vale sempre la pena", ha scritto su Instagram. “Il mio cuore è con tutte le donne che hanno subito qualsiasi tipo di trauma o abuso. Sei visto e ascoltato. "

Un paio d'anni dopo aver divorziato da Ryan, Mandy ha rivelato in un'intervista a Glamour che la relazione era stata " molto malsana " , il che ha spinto Ryan atrascinarla su Twitter . Tuttavia, pochi mesi dopo l'uscita della denuncia del NYT, Ryan improvvisamente eraun uomo molto dispiaciuto e cambiato . Ecco Mandy che reagisce a quello che chiamerò un " soft gotcha " da Hoda Kotb in Today sulle scuse pubbliche di Ryan.

Quel gatto potrebbe prendere al 100% un proiettile per Mandy. È tutto, " No, Hoda, non oggi! "Onestamente non so perché qualcuno vorrebbe intervistarla sul suo raccapricciante ex quando potremmo imparare tutto quello che c'è da sapere sul suo bellissimo, affascinante e magnifico gatto Zoom.

Pic: Wenn.com