“Macchina rotta, hanno rubato tutto.” Paura per la troupe del programma Mediaset: cosa è successo

Nel primo pomeriggio di oggi, una troupe Mediaset è stata rapinata a Milano durante l'esecuzione di una funzione. Sul posto è intervenuta la polizia. La notizia è stata riportata dalla giornalista Raffaella Regoli, che si trovava a Gratosoglio, quartiere della periferia sud della città, appartenente al Comune 5, insieme ad alcuni operatori.

La troupe era nel quartiere milanese per raccontare la situazione nei quartieri popolari delle grandi città e dopo il servizio degli operatori e del giornalista hanno fatto la spiacevole sorpresa. (Continua a leggere dopo la foto)

L'auto di serie, che nel frattempo era parcheggiata, è stata aperta e svaligiata. “Eravamo appena scesi per le riprese, hanno rotto la nostra macchina e hanno rubato tutto all'interno. Sono stati velocissimi ", ha spiegato il giornalista di 'Fuori dal coro', la trasmissione condotta da Mario Giordano in onda su Rete 4. (Continua a leggere dopo la foto)

Per rubare l'attrezzatura e un computer all'interno dell'auto, i ladri hanno rotto i vetri dei finestrini e in brevissimo tempo hanno effettuato il furto. La troupe 'Fuori dal coro' ha sporto denuncia a p. Sul posto è intervenuta una pattuglia per effettuare i rilievi. Secondo il giornalista, un testimone ha assistito al furto. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Come riporta il blog di Davide Maggio “non è la prima volta che la giornalista si trova a documentare contesti 'vivi'. La scorsa settimana, a Napoli, durante un servizio svolto alla vigilia del blocco, è stata aggredita verbalmente da alcuni cittadini contrari all'uso della maschera anti-Covid ".

L'articolo "Macchina rotta, hanno rubato tutto". Paura per la troupe del programma Mediaset: quanto accaduto arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)