L’uomo viene fuori con un’idea economica per proteggere i computer portatili dal sole e funziona davvero

L'estate è magica . Ottieni molta luce solare, vitamina D e vibrazioni positive. Tuttavia, in estate non sono solo solo i professionisti: anche la stagione presenta alcuni svantaggi. Come il fatto che … ottieni molta luce solare. E questo rovina la tua capacità di lavorare all'aperto sul tuo laptop (proprio come la magia incasina l'elettronica di Hogwarts).

Fortunatamente, qualcuno ha trovato una soluzione semplice e ovvia al problema che sta compromettendo la capacità di alcune persone di lavorare in natura mentre alcuni di noi stanno ancora lavorando fuori dall'ufficio. L'utente di LinkedIn Tom Wood ha condiviso il suo hack di scatola di cartone in un post ironico e la gente l'ha amato così tanto, hanno condiviso anche foto di se stessi applicando l'hacking. Molte persone hanno inventato questo hack indipendentemente da Tom.

Prendi il tuo laptop e lo metti in qualsiasi scatola di cartone che crea copertura dalla luce solare. E … [ rullo di tamburi ] niente più strabismo. È davvero così semplice! Ma chi ha detto che le migliori soluzioni debbano essere ultra complicate, vero, cari Panda?

Ulteriori informazioni: LinkedIn | EvansDenham.com

Tom Wood ha pubblicato un trucco ironico su come proteggere il tuo laptop dal sole quando lavori fuori

Crediti immagine: Tom Wood

La gente ha adorato l'hack così tanto, ha pubblicato le proprie foto usando l'hack della scatola di cartone

Alcune persone hanno detto che hanno avuto l'idea da sole

Alcune persone sono diventate creative e hanno dovuto pensare fuori dagli schemi per proteggere i loro dispositivi elettronici dalla luce solare

Il divertente post su LinkedIn di Tom sull'ultima innovazione tecnologica ha ricevuto oltre 49k reazioni e ricevuto oltre 3,4k commenti. Il post è diventato virale anche su altre piattaforme e molti media hanno coperto la storia semplice ma divertente. Ciò dimostra che un po 'di commedia fa molto per attirare l'attenzione della gente.

Alcuni "critici" hanno chiesto informazioni sui ventilatori termici in modo che il laptop non si surriscaldi. Tom è stato veloce nel sottolineare che lavora all'ombra e che ci sono aperture ai lati della scatola per una corretta ventilazione.

Mentre altri si chiedevano se mettere il laptop in una scatola rendesse più difficile la digitazione. Tom ha quindi ammesso che è tutto solo per lo spettacolo. Tuttavia, un utente di LinkedIn ha scherzato sul fatto che la digitazione potrebbe essere più semplice se si passano prima le mani attraverso le fessure ai lati della scatola. Che potrebbe funzionare ma necessita di alcuni test!

Il nostro team di Bored Panda non ha ancora provato l'hacking di Tom ma fai attenzione, cari lettori, lo proveremo. E se l'hai provato, cari Panda, condividi le tue foto nei commenti qui sotto!

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook