L’uomo costruisce un dispositivo di comunicazione per sua nonna per essere più facile da usare di un telefono, diventa virale

Alcune persone sono abbastanza felici che a causa della pandemia, sia accettabile non uscire di casa per settimane e semplicemente non parlare con le persone. Tuttavia, non essere in grado di vedere amici intimi e familiari è davvero difficile, perché vuoi proteggere te stesso e loro, ma allo stesso tempo ti mancano anche loro. È particolarmente difficile restare in contatto con i parenti più anziani, perché forse non tutti hanno internet o possono usare lo smartphone e fino ad ora non era un problema perché potevi semplicemente presentarti alla loro porta.

L'ingegnere del software Manuel Lucio Dallo visita spesso sua nonna, ma a causa delle limitazioni di movimento del COVID-19, altri nipoti che vivono più lontano non possono farlo. Sua nonna ha problemi di udito, quindi usare il telefono per comunicare può essere difficile. Ecco perché Manuel ha creato lo Yayagram, un dispositivo facile da usare che invia messaggi vocali e stampa le risposte ricevute.

Maggiori informazioni: twitter.com

Un ingegnere del software ha costruito un dispositivo di comunicazione per sua nonna in modo che potesse parlare con la sua famiglia più spesso durante il blocco

Crediti immagine: mrcatacroquer

Manuel Lucio Dallo lavora per Plastic SCM ed è responsabile dell'area assistenza clienti. Tuttavia, in precedenza, ha lavorato come ingegnere del software mentre studiava programmazione e gestione del computer all'università. La nonna si chiama Felisa Romano Martin e ha 96 anni.

Manuel ha usato le sue conoscenze per creare un dispositivo speciale per sua nonna, in modo che loro e altri nipoti potessero parlarle più spesso perché molti di loro non vivono nella stessa città e non possono visitarla a causa delle restrizioni.

Ha chiamato l'aggeggio Yayagram e ha condiviso come funziona e come è stato realizzato sul suo account Twitter. Il thread ha ottenuto oltre 10.000 Mi piace e le persone adoravano questa idea e la cura del "Nipote inventivo" (è così che Manuel si presenta sul suo account).

Ha chiamato il dispositivo Yayagram per "Yaya", una parola castigliana che significa "nonna" e "Telegram", un'app di messaggistica

Crediti immagine: mrcatacroquer

Innanzitutto Manuel spiega il significato dietro il nome del dispositivo ed è così adorabile. Quindi "yaya" è un termine accattivante per "nonna" in castigliano, una varietà specifica di spagnolo parlato nel nord e nel centro della Spagna. E la parte "grammo" deriva dal nome dell'app "Telegram", che l'inventore usa per inviare messaggi.

Il dispositivo registra e invia messaggi vocali e riceve e stampa messaggi scritti

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Il ricevitore riceve un normale messaggio vocale sui propri telefoni quando viene registrato sul dispositivo Telegram

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Le funzioni di Yayagram sono l'invio di messaggi vocali e la ricezione di messaggi stampati tramite Telegram. Per inviare un messaggio, nonna Felisa sceglie con chi vuole connettersi e inserisce un connettore jack nella porta con il nome corrispondente.

Quindi, per registrare il messaggio, la nonna deve premere il pulsante e tenerlo premuto finché non finisce di parlare. Dopo aver rilasciato il pulsante, il messaggio viene inviato e il nipote lo riceverà nella sua app Telegram.

Il dispositivo può ricevere solo messaggi di testo, quindi quando i nipoti rispondono, la nonna lo farà stampare su carta termica e potrà leggerlo come un vecchio telegramma, il che, onestamente, suona davvero bello e divertente. Tutto è progettato per essere semplice da usare e comodo per l'amata nonna.

Crediti immagine: mrcatacroquer

Le parti essenziali della macchina sono un Raspberry Pi 4, codice Python e librerie

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Quindi Manuel entra nei dettagli più tecnici. Dice di aver messo delle luci a LED per indicare quando Yayagram riceve alimentazione, quando è connesso a Telegram e quando sta registrando un messaggio.

La base è il computer Raspberry Pi 4, in esecuzione sul linguaggio di programmazione Python per far sì che il dispositivo riceva e invii messaggi, nonché per monitorare lo stato di Yayagram. L'ingegnere del software ha utilizzato diverse librerie software di terze parti per collegare tutto insieme. La confezione contiene anche connettori analogici, jack, LED, cavi, una stampante, un microfono economico e un pulsante.

Crediti immagine: mrcatacroquer

Il thread di Twitter descrive così bene il processo di creazione che le persone che lo capiscono potrebbero creare un dispositivo tutto loro. Manuel ha qualche consiglio per evitare che altri commettano lo stesso errore che ha fatto lui: “Non saldare direttamente alle spine raspa. Puoi romperlo. Costruisci invece un connettore. "

Se qualcuno ha anche una nonna che non sa usare il telefono, o come Yaya di Manuel, soffre di artrite e non può usare una tastiera su un tablet, questa potrebbe essere una possibile soluzione per poter comunicare più spesso.

Crediti immagine: mrcatacroquer

La nonna ha problemi di udito, quindi è difficile usare un telefono e ha l'artrite; ecco perché la messaggistica digitando non è una buona opzione

Crediti immagine: mrcatacroquer

L'idea della macchina è nata quando, a causa delle restrizioni di movimento, la famiglia non poteva visitare e non potevano chiamarsi

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

La nonna di Manuel ha problemi di udito, quindi non può davvero usare un telefono. Vive con i genitori di Manuel e loro devono accettare e fare le chiamate per lei. A causa dei problemi di udito, anche le videochiamate non sono una soluzione migliore. Inoltre, ha l'artrite, quindi digitare sarebbe un compito faticoso, quindi anche i messaggi di testo volano fuori dalla finestra. Gran parte della famiglia vive in altre città e, a causa del blocco, non possono visitarle. Ha reso davvero difficile per nonna Felisa comunicare liberamente con i suoi nipoti.

Il dispositivo realizzato da suo nipote le consentirà di essere più indipendente e di parlare con la sua famiglia ogni volta che vuole, senza bisogno di aiuto poiché deve solo inserire la spina nella porta, premere il pulsante e parlare. La risposta arriva su un pezzo di carta, quindi i suoi problemi di udito non contano in questo caso.

Nonna Felisa ha 96 anni ed è molto amata da suo nipote

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Manuel ha condiviso non solo i dettagli tecnici del processo di costruzione, ma anche molte foto per visualizzare come funziona il tutto

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: twitter.com

Manuel ha promesso di pubblicare un progetto Instructables in modo che chiunque pensi che questo dispositivo sarebbe stato utile per qualcuno che conosce potesse costruirlo da solo.

La gente è rimasta sbalordita dalla creatività e dalla cura dell'uomo per sua nonna. Mentre il dispositivo è sicuramente fantastico e avresti bisogno di conoscenze e abilità per elaborare un progetto funzionante, ciò che rende il cuore tutto confuso è che lo ha fatto per sua nonna per consentirle di rimanere in contatto in modo indipendente con i membri della sua famiglia a causa di tutti i problemi che ha ea causa delle limitazioni di movimento dovute alla pandemia.

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Questo non è stato il caso in cui una persona anziana non riceve la nuova tecnologia o non vuole usarla. Le statistiche mostrano infatti che la percentuale di adulti dai 65 anni in su che possiedono uno smartphone è salita di 24 punti percentuali (dal 18% al 42%) dal 2013; inoltre, ad esempio, nel Regno Unito, il 32% delle persone di età superiore ai 75 anni possiede un account sui social media.

In questa situazione particolare, la nonna aveva dei bisogni speciali e il nipote si è assicurato che quel dispositivo fosse facile da usare appositamente per lei.

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

Crediti immagine: mrcatacroquer

In una delle risposte ai commenti, Manuel ha detto che la sua Yaya non capiva davvero il pulsante, quindi lavorerà su quello, ma i jack non hanno causato alcuna confusione.

In un'altra risposta, ha affermato che non solo ha lavorato sulla funzionalità del dispositivo, ma che voleva che sembrasse vecchio stile, come una versione mini di un centralino telefonico.

Pensi che sia un'idea interessante? Ti piacerebbe costruire qualcosa di simile per divertimento o per qualcuno che ne ha bisogno? Fateci sapere cosa ne pensate di questa storia nei commenti!

Il post L' uomo costruisce un dispositivo di comunicazione per sua nonna per essere più facile da usare di un telefono, Goes Viral è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)