L’ultimo progetto di Lena Dunham è una linea di abbigliamento per taglie forti

Se hai una buona memoria, potresti aver appena sfogliato alcuni degli abiti disordinati in cui hai visto Lena Dunham , ma il disordine non è l'obiettivo della linea di abbigliamento di Lena. Recentemente ha annunciato di aver creato una piccola linea di abbigliamento per taglie forti con il rivenditore online 11 Honoré, ed è sorprendentemente noiosa e normale. Ma poiché è Lena Dunham, c'è ovviamente un elemento di controversia che circonda l'intera faccenda, e alcuni clienti di taglie forti non sono contenti della sua incursione nella moda. Ma prendiamoci tutti un momento per ringraziare l'universo che Lena ha concentrato il suo spirito creativo su una linea di abbigliamento disordinata e non su una serie di romanzi rosa di Hunter Biden .

Proprio come molti corpi, il corpo di Lena ha intrapreso un viaggio negli ultimi anni, e lo sappiamo, perché il vocabolario di Lena non include la parola " timido ", ed è stata più che felice di condividere quel viaggio con il grande pubblico . Abbiamo visto il corpo di Lena nudo , sia photoshoppato che non , snellito e più grande . Quest'ultimo è dove Lena si trova attualmente e per questo motivo, Lena dice che ha avuto difficoltà a trovare qualcosa che funzionasse per lei. Ma Lena è ricca e famosa, quindi invece di incrociare le dita ogni volta che entrava nella sezione Ava & Viv di Target come tutti noi, Lena ha deciso di creare la sua moda. È così che è nata la collezione 11 Honoré x Lena Dunham dal suono stravagante. E se sei il tipo Target, torna indietro ora, perché stiamo parlando di $ 298 per una giacca. tramite il New York Times :

Questa settimana debutta 11 Honoré x Lena Dunham, una collaborazione tra la signora Dunham e il sito e-tail che ha sostenuto l'alta moda per le donne taglie forti, portando i designer delle passerelle a rendere i loro marchi accessibili oltre la taglia 10. Sarà la prima celebrità di 11 Honoré incursione, ed è una raccolta strettamente curata di soli cinque elementi, perché, ha detto la signora Dunham, "Ho rinunciato totalmente all'idea di essere qualsiasi tipo di impresario o persona che avesse qualcosa da dire a tutti". Stava parlando durante una chiamata Zoom da Londra, dove è stata rintanata per girare un film.

"In questo momento l'unica cosa che sto facendo è parlare della mia esperienza", ha detto. "Quindi questa linea di abbigliamento è una risposta diretta alla mia esperienza."

Anche se sta lanciando un piccolo progetto collaterale di positività del corpo qui, non è davvero una grande fan del movimento di positività del corpo, poiché a volte può applicarsi solo a corpi già convenzionalmente caldi, come quello di Kim Kardashian.

"Non significa che non abbia provato molto odio per il corpo in isolamento", ha detto. Non è una fan della terminologia corrente, di parole come "più" o "curva" o "corpo positivo".

“La cosa complicata del movimento positivo del corpo è che può essere per i pochi privilegiati che hanno un corpo che sembra nel modo in cui le persone vogliono sentirsi positive. Vogliamo corpi sinuosi che assomigliano a Kim Kardashian leggermente rialzati. Vogliamo culi grandi e belli e seni grandi e belli, niente cellulite e facce che sembrano che potresti schiaffeggiarli con donne magre ".

Il motivo principale per cui Lena voleva disegnare abiti? Perché le sue opzioni erano un po 'fugaci, a quanto pare.

“Quello che amo davvero nella moda è un certo livello di giocosità e intelligenza ammiccante che le persone semplicemente non pensano che le donne più grandi vogliano o capiscano. Nessuno pensa che le donne in più abbiano il senso dell'umorismo, e se lo fanno, è: "Ti metteremo un'anguria sulla gonna, ragazza impertinente!" Nessuno di questi ha sottigliezza o vera raffinatezza. "

Ecco Lena che modella la sua collezione di 5 pezzi, che costa da $ 98 a $ 298 per quella giacca:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lena Dunham (@lenadunham)

Allora da dove vengono gli haters? Praticamente subito dopo che è stato rivelato che la collezione di Lena arriva alla taglia 26, che è circa un 3X. Alcuni si sono affrettati a sottolineare su Twitter che, sebbene sia una gamma estesa, non è davvero plus size. Altri hanno notato che non è esattamente conveniente.

Ma c'è una persona che è molto eccitata, e questa è Meghan McCain .

Perché mi sento come quando Lena è stata informata che uno dei conduttori di The View stava pubblicizzando la sua linea di vestiti, la voce di Lena si è abbassata e ha detto: " Oh no, per favore dimmi che è Whoopi ."

Pic: Instagram