“Lo rifarei”: il marito non sopporta che la moglie sia “cronicamente in ritardo”, quindi decide di darle una lezione

Nessuno è perfetto. Ma ciò non significa che puoi semplicemente fare qualsiasi cosa e dire "Non posso farci niente, è quello che sono". Soprattutto quando le tue azioni stanno influenzando negativamente chi ti circonda.

Di recente, l'utente di Reddit Striking_Still_3721 ha inviato un post a " Am I The A***ole? ” comunità di sua moglie che non rispetta il tempo degli altri. Vedi, il coniuge dell'uomo è costantemente in ritardo. Non importa dove vada, tutti, incluso suo marito, devono sempre adattarsi ai suoi tempi.

Così una volta, quando loro due erano al centro commerciale e la donna stava facendo la spesa come se fosse da sola, Striking_Still_3721 decise che bastava e la abbandonò semplicemente.

Tuttavia, quando la coppia si è riunita, hanno subito litigato e ora il Redditor non è sicuro se sia il meccanismo di difesa di sua moglie il motivo per cui si oppone a lui o se ha sinceramente valutato male la situazione e si è comportato come un idiota. Ecco cosa ha scritto.

Lasciare il tuo coniuge in un centro commerciale sembra una cosa orribile da fare

Crediti immagine: rawpixel (non la foto reale)

E quest'uomo non era sicuro di avere il diritto, quindi ha chiesto a Internet di essere il giudice delle sue azioni

Crediti immagine: MART PRODUCTION (non la foto reale)

Se quello che dice Striking_Still_3721 è vero, sua moglie ha sicuramente un rapporto difficile con la puntualità. Secondo una ricerca commissionata da St Pierre Bakery, l'adulto medio inizia a sentirsi stressato se è in ritardo di soli 10 minuti per un evento sociale o una riunione.

Uno studio su 3.000 adulti americani ha scoperto che "early is on time", con più della metà che ammette di essere "ossessionato" dal cronometraggio.

Tutto ciò che supera i 13 minuti è considerato "in ritardo" e il 56% degli intervistati pianifica in anticipo per assicurarsi di non essere mai in ritardo.

Il 60% giura di essere in anticipo, mentre il 39% ritiene che sia socialmente inaccettabile essere in ritardo.

Tuttavia, 7 gruppi di amici su 10 hanno una persona particolarmente nota per essere in ritardo e un quarto ha ammesso di essere "quell'amico".

Il 47% degli intervistati ha affermato di aver detto di nascosto a questi amici che l'orario di una riunione era prima di quanto fosse effettivamente programmato, quindi se si sono presentati in ritardo erano in realtà piuttosto puntuali. Il che è comprensibile considerando che bastano solo 5 volte per essere in ritardo perché le persone si sentano arrabbiate con te.

D'altra parte, più di un terzo è orgoglioso di essere in genere in anticipo per eventi o riunioni sociali, mentre il 45% di solito è "in orario".

Ma la metà degli intervistati ha ammesso di essere stata criticata per le loro abitudini di cronometraggio, troppo presto o troppo tardi.

È interessante notare che il blocco del covid ha reso le persone "più lente" (35%) e il 55% di loro si è divertito a non avere la pressione di essere da qualche parte in un momento specifico.

Lo studio ha anche scoperto che le scuse più utilizzate per il ritardo includevano la colpa del traffico (37%), la sveglia mattutina che non suonava (33%) e l'auto che non si avviava (32%).

Gli americani in genere si sentono ansiosi (43%), infastiditi (36%) e preoccupati (28%) se sembra che faranno tardi da qualche parte, mentre le occasioni e gli eventi principali che le persone sottolineano per non riuscire a fare in tempo includono il lavoro interviste (33%), visite mediche (31%) e aeroporto (29%).

Mentre gli uomini hanno maggiori probabilità di sentirsi imbarazzati e ansiosi di essere in ritardo, le donne, proprio come la moglie di Striking_Still_3721, hanno maggiori probabilità di ridere.

Tuttavia, come possiamo vedere, questo non sempre funziona.

La gente pensa che il marito non abbia fatto nulla di male

Il post "Lo farei di nuovo": il marito non sopporta che la moglie sia "cronicamente in ritardo", quindi decide di insegnarle una lezione è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)