Lil Wayne rischia fino a 10 anni di carcere con l’accusa di armi federali

Internet ha fatto uscire un collettivo " oh, thaaaat's why " dopo aver appreso la notizia che il quinto miglior amico nero di Donald Trump , Lil Wayne (la morte di Herman Cain lo ha portato in cima alla lista proprio sotto Candace Owens), sta affrontando fino a 10 anni in prigione con l'accusa di armi federali. Sappiamo tutti che Donald tende ad essere piuttosto liberale con quella penna di perdono presidenziale e poiché la carriera legale di Kim Kardashian West sembra essersi bloccata, probabilmente ha deciso di rappresentarsi alla Trump Court, corteggiando Trump.

Secondo TMZ :

Lil Wayne è appena stata colpita da un'accusa federale di armi e potrebbe affrontare una grave pena detentiva se condannata.

Il procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale della Florida ha accusato il rapper di 1 conteggio di possesso di armi da fuoco e munizioni da parte di un criminale condannato. Weezy – che è stato condannato per un crimine di armi da fuoco a New York nel 2009 – rischia fino a 10 anni di carcere se condannato.

Ebbene, se 50 Cent sta dicendo la verità, Wayne può utilizzare parte del milione di dollari che Trump gli avrebbe dato per pagare le parcelle dell'avvocato.

TMZ riferisce che le accuse derivano da un incidente del dicembre 2019 in cui agenti federali hanno perquisito il suo aereo all'aeroporto esecutivo di Miami-Opa Locka quando si è fermato lì mentre si recava in California dopo che "gli agenti hanno ricevuto una soffiata su possibili trasporti di droga. I federali hanno trovato armi e droghe sull'aereo, ma all'epoca hanno lasciato che Lil Wayne continuasse per la sua allegria. Ma dal momento che il 'lil fella è un criminale condannato (Wayne si è dichiarato colpevole di accuse di armi criminali a New York nel 2009 per cui è stato condannato a un anno di prigione ), quella merda non è andata via. Rolling Stone aggiunge:

TMZ ha riferito per la prima volta l'accusa, che l'avvocato del rapper, Howard Srebnick, ha confermato a Rolling Stone . "Carter è accusato di possedere una pistola placcata d'oro nel suo bagaglio su un aereo privato", ha detto Srebnick in una dichiarazione. “Non ci sono accuse che l'abbia mai sparato, brandito, usato o minacciato di usarlo. Non vi è alcuna accusa che sia una persona pericolosa. L'accusa è che, poiché è stato condannato per un crimine in passato, gli è proibito possedere un'arma da fuoco ".

Ora che Trump ha perso le elezioni, il miglior amico arancione di Wayne non può aiutarlo ora. Immagino che sia Wayne che Trump abbiano fatalmente calcolato male il potere del Piano Platinum per raccogliere voti. Sembra che invece avrebbero dovuto optare per il Gold Plate Plan. Ora entrambi hanno l'uovo sui loro volti, ma nel caso di Wee Wayne, non si può davvero dire dato che la sua faccia sembra un libro da colorare di Richard Scarry's Busytown che è stato passato in giro per la scuola materna un paio di volte di troppo. Ed è una gara per vedere chi finisce in prigione per primo!

Pic: Wenn.com