“L’hanno beccato a tentoni qua e là …”. Mauro Corona sgancia la bomba: l’accusa al pezzo grosso della tv

Si alzano decisamente i toni della polemica tra lo scrittore Mauro Corona e il direttore di Rai3 Franco Di Mare. Tutto si riferisce alla lite tra lo stesso Corona e Bianca Berlinguer, la giornalista che gestisce il Libro bianco. Durante un episodio lo scrittore la insulta definendola "gallina". Decide di interrompere il collegamento, visibilmente offesa. Da allora Corona non è più tornato sul Libro bianco, nonostante abbia chiesto scusa a Berlinguer.

La Rai non gli ha perdonato il termine usato contro il giornalista. Le parole dello scrittore hanno stravolto non solo il Berlinguer ma anche la Rai che ha dichiarato di non volersi più ammettere ospitata dall'artista trentino. Corona si è scusata più volte, pubblicamente e su varie reti televisive, con "Bianchina" (come la chiamava simpaticamente): lei – dopo un primo momento di gelata – ha accettato e perdonato la scrittrice trentina. (Continua dopo la foto)

E il tapiro consegnato da Striscia la notizia a Franco Di Mare, direttore di Rai3, non è bastato a placare gli animi: "Niente di personale, ma ha offeso le donne" – ha detto, tagliando corto il giornalista. Tuttavia Corona non si adatta e in un'intervista al programma radiofonico Tg Zero di Radio Capital ha espresso un forte risentimento nei confronti di Di Mare. “Questa persona qui si atteggiava a mia amica. Lo chiamo Frank Di Lago perché il mare è un'entità troppo grande, troppo potente, troppo nobile. Accontentarsi di un bellissimo lago ". (Continua dopo la foto)

Ci sarebbero questioni in sospeso che risalgono all'edizione 2011 del Premio Bancarella, a cui aspiravano sia Di Mare che Corona. È stato lo scrittore trentino a vincere quel premio: “Franco, vieni qui a prenderlo dalla bancarella! – ha continuato Corona -. Non so cosa farci, non so nemmeno dove l'ho messo ”. Lo scrittore è poi tornato sulla questione mettendo al centro l'amica Biana Berlinguer: “Mi sono scusato con Berlinguer e lei ha accettato perché è una brava persona”. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

"Lui invece, con la scusa di eliminare me e di danneggiare anche lei, si è eretto paladino delle donne offese". Infine Mauro Corona lancia una pesante accusa a Franco Di Mare: “Ne ho offesa solo una (di una donna, ndr), ho sempre difeso le donne e ci sono prove televisive. Non lui, l'ha persino preso. Striscia la notizia brancolando qua e là! Corona poi va oltre e accusa Di Mare di essere un bugiardo e di essere troppo paternalista retorico: “Non permetto a Frank Di Lago di scusarsi, per dire che ho offeso le donne d'Italia – continua -. No caro Franco, ne ho offeso solo uno e mi sono scusato, non per comodità ma perché mi sono sentito veramente male dopo quello scatto lì ".

"Succede ogni giorno". Alessia Marcuzzi, la dolorosa confessione sulla sua famiglia: quello che è costretta a subire

L'articolo "L'hanno sorpreso a brancolare qua e là …". Mauro Corona sgancia la bomba: l'accusa al pezzo grosso della tv arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)