L’ex fidanzato di Bryan Singer scrive della loro relazione “violenta e traumatizzante”

Tutto quello che presumibilmente so su Bryan Singer è, come dici tu, non eccezionale. È stato accusato di essere un predatore sessuale e un capo orribile . La maggior parte delle persone ha familiarità con il primo, che può essere riassunto dal fatto che Bryan Singer è stato accusato più volte di aver aggredito sessualmente giovani uomini e talvolta ragazzi minorenni. Bene, il suo ex fidanzato da quattro anni ha parlato con Variety della loro relazione, e sono sicuro che sarai completamente scioccato nell'apprendere che non sono stati quattro anni di fiori, cioccolatini, gioielli e appuntamenti con l'aragosta rossa. Meno sorprendente? Che il suo ex era un adolescente quando si sono messi insieme. L'hai visto arrivare, vero?

Blake Stuerman , che ora ha 30 anni, ha parlato con Variety di come sarebbe stato uscire con Bryan Singer per quattro anni. Variety afferma di aver parlato con 20 persone (18 che hanno scelto di rimanere anonime) per questa storia e per corroborare le accuse fatte da Blake, che affermano essere state verificate attraverso immagini, documenti, e-mail e account in prima persona tramite quelle interviste. E ci sono più foto di Bryan e Blake insieme, come questa su un jet privato.

Blake dice di aver incontrato Bryan nel 2009 quando Bryan aveva 43 anni e Blake aveva appena compiuto 18 anni pochi giorni prima. Anche se Blake dice che non sembrava più vecchio di 15 anni, e che Bryan ha chiesto di vedere la sua patente la sera che si sono incontrati (un milione di yikes per tutto questo, anche se è perfettamente legale). Si sono incontrati a New York e Bryan ha convinto Blake a trasferirsi a Los Angeles per intraprendere una carriera nel cinema Blake pensava che Bryan stesse davvero cercando di fargli da mentore, quindi la sua guardia era abbassata, ed era anche lusingato che il regista degli X-Men franchising era così preoccupato per lui e il suo futuro. Quindi Blake si è trasferito a Los Angeles, dove ha avuto modo di uscire tutto il tempo con Bryan Singer.

Blake dice anche che non beveva o si drogava quando ha incontrato Bryan, ma che Bryan gli ha fatto pressioni per bere. È anche così che Blake sostiene di aver avuto il suo primo incontro sessuale con Bryan, che Blake descrive come annebbiato dall'alcol e anche dall'incapacità di sapere che gli era permesso dire di no. Blake sostiene anche che Bryan avrebbe invitato uomini più anziani a casa sua e avrebbe ospitato uomini davvero giovani per festeggiare con loro, il che… è qualcosa che abbiamo sentito dire prima . Blake dice anche che ogni volta che veniva invitato a casa di Bryan, c'era un'aspettativa di sesso in cambio di tutte le cose stravaganti da ragazzo ricco con cui Bryan lo trattava, come le cene con Elton John e gli inviti ai festival cinematografici. Blake dice di essersi convinto che non c'era niente di sbagliato in quello che stava succedendo. tramite Varietà:

Per molto tempo, anche fino a qualche anno fa, avrei difeso Bryan con veemenza. Non è come quello che senti! È molto generoso! No, non è mai stato inappropriato con me! Se fosse così orribile, pensi che sarei suo amico?

Non volevo essere un altro dei ragazzi di Bryan che è stato usato e scartato. Volevo raccontare storie, è quello che devo fare. È quello che mi ha detto che dovrei fare. Ho visto come poteva fare o distruggere una carriera per un capriccio. Poteva trasformare i suoi amici in milionari perché ne aveva voglia. È quello che continuava a promettermi di fare per me.

Se Blake volesse dare un'occhiata per la serata, dice che Bryan avrebbe presumibilmente fatto pressioni su Blake per non fare qualcosa che avrebbe " buttato via la sua carriera ". E una volta, la presunta possessività di Bryan nei confronti di Blake ha fatto diventare Bryan violento con un ospite della festa. Blake dice che una notte, gli ospiti stavano ancora festeggiando e Bryan era nella sua camera da letto addormentato. Blake era seduto in piscina quando all'improvviso Bryan è apparso dal nulla e l'ha perso.

Ho sentito gridare forte venire verso di me. Quando mi sono girato, ho visto Bryan che ci stava caricando urlando molto arrabbiato. Ha aggredito violentemente uno degli ospiti vicino a me. Ho afferrato Bryan e l'ho riportato in casa. I suoi occhi erano selvaggi e pieni di rabbia. Non l'avevo mai visto così prima. Andammo in camera sua e lui sbatté la porta. Trovai una lampada in frantumi sul pavimento e cominciai a raccogliere i pezzi.

"Ti ammazzo cazzo se mi lasci." Quelle erano le sue parole esatte. Non avevo mai assistito o sperimentato violenza fisica prima di incontrare Bryan.

Blake dice che in questo periodo la sua carriera ha iniziato a decollare, come essere invitato a partecipare a progetti a cui Bryan stava lavorando, ma anche che le cose si sono fatte molto più tese tra lui e Bryan. Blake dice che non gli è stato permesso di vedere nessun altro, e praticamente è sempre stato a casa di Bryan. Durante le riprese di X-Men: Days of Future Past nel 2013 , Blake afferma di aver iniziato ad avere attacchi di panico per lo stress di stare con Bryan Singer, uno dei quali ha richiesto il ricovero in ospedale. Ha aggiunto che era così esausto perché Bryan lo faceva uscire tutte le sere e gli faceva pressioni per bere, anche quando Blake disse a Bryan che voleva rimanere sobrio. Il punto di rottura per Blake è arrivato quando ha affrontato Bryan sul suo comportamento alcolico e costantemente arrabbiato:

Poiché è diventato più irregolare e sotto pressione durante le riprese, sono stata la sua principale fonte di sollievo. È stata tutta colpa mia. Se non si è fatto scopare ieri sera? È stata colpa mia. Se ha pisciato a letto per aver bevuto troppo? In qualche modo, è stata colpa mia… Bryan faceva aspettare gli attori e la troupe mentre lavorava per tornare sobrio la mattina. Avremmo inventato delle scuse per guadagnare più tempo. Quando arrivavano chiamate per dirci che erano pronti per lui per venire sul set, si sarebbe scagliato contro di me. Una mattina, non potevo sopportare molto di più di quello che mi stava dicendo. Il mio corpo non poteva sopportare molto di più. Gli ho detto che era un alcolizzato e aveva bisogno di aiuto. Andò su tutte le furie e gridò di rimando: “Lo so che sono un fottuto alcolizzato! Hai appena fatto una cazzata, amico. Hai solo fatto una cazzata. VAI FUORI DAL CAZZO!”

L'anno scorso, Olivia Munn è uscita con la sua esperienza di lavoro con Bryan Singer in X-Men: Apocalypse del 2015. Ha affermato che un Bryan irregolare è scomparso per 10 giorni per qualche motivo casuale legato alla tiroide. Quindi sì, sembra che il franchise di X-Men non tira fuori il meglio da Bryan Singer.

Blake dice che dopo essere stato espulso da X-Men: Days of Future Past per aver dormito accidentalmente troppo durante un brunch con Bryan, è tornato a Los Angeles, ha fatto sapere a Bryan che aveva bisogno di uscire e un pagamento di separazione " basso a cinque cifre ". è stato consegnato a Blake mentre usciva. Il suo nome mancava anche nei titoli di coda di X-Men: Days of Future Past . Blake afferma di aver dovuto lasciare Hollywood e tornare a vivere con i suoi genitori, e crede che stesse lottando con il disturbo da stress post-traumatico.

Naturalmente, Bryan Singer sta negando tutto ciò che Blake ha detto a Variety. L'avvocato di Bryan ha pubblicato una lettera di quattro pagine a Variety, in cui dipingono Blake come un bugiardo amaro e un cercatore d'oro fallito che è cresciuto abbastanza da sapere a cosa stava partecipando.

“I tipi di accuse che il signor Steurman [sic] ora sta muovendo contro il signor Singer non sono altro che dichiarazioni egoistiche e conclusive senza alcun supporto probatorio. Il signor Stuerman è arrabbiato e turbato dal fatto che presumibilmente non ha ricevuto il "credito" che pensava di meritare nei film del signor Singer… E, soprattutto, è arrabbiato e turbato dal fatto che il signor Singer non finanzi più il signor Stuerman stile di vita del jet set e sostenere finanziariamente il signor Stuerman, come aveva fatto per tanti anni.

È evidente… che il Sig. Stuerman non vuole assumersi alcuna responsabilità e/o rendiconto per le decisioni che ha preso e le azioni che ha intrapreso da adulto. Piuttosto, racconta una storia di presunto adescamento e abuso, presumibilmente per mano del signor Singer, anche se il signor Stuerman riconosce di essere stato un "partecipante consenziente" nella relazione".

Questa è più o meno la risposta che mi aspetterei da un ragazzo che sa come aggirare un assegno di liquidazione .

Pic: Wenn.com