Le persone sono seriamente sbeffeggiate da questa nota trovata in un libro di Stephen King usato

Getty Image

C'è qualcosa di un po 'romantico nell'acquistare un libro usato, chiedendosi chi fosse il proprietario del libro prima e immaginando che qualcun altro si riversasse sulle sue pagine amate e intemperie. Certo, non tutti i libri sono amati prima di essere donati, come quello acquistato di recente dalla scrittrice Summer Anne Burton .

Burton aveva raccolto una copia usata del libro di Stephen King sul 2000, scritto: Un memoir of the craft , che aveva scritto un anno dopo essere stato coinvolto in un incidente con un furgone mentre camminava lungo la strada un anno prima. "Ho comprato il libro di Stephen King in una libreria usata e l'ho appena aperto per trovare questa carta all'interno, ha scritto. "Ora sono molto triste!"

La carta trovata all'interno del libro conteneva una nota estremamente deprimente da una nonna a suo nipote, come puoi leggere in pieno sotto.

Anthony – Per favore ascoltami! Voglio che tu avanzi un conto di risparmio. Ogni volta che ne hai di più da "risparmiare" fallo cadere in quell'account. Chiamalo "il mio conto di sopravvivenza". Non usare mai quei soldi. Lascia che si accumuli e nemmeno in un'emergenza da esso – solo aggiungere ad esso.

Se qualcuno mi avesse detto anni fa che avrei vissuto al livello di povertà, avrei detto "mai!". Beh, sto lottando per rimanere a galla e non ho nessuno da incolpare se non me stesso. In effetti ho visto questo libro in un negozio di rivendita, costava 54 centesimi, è il tuo regalo di compleanno. Ti amo!

– Nonna

Gesù, povera nonna. Anthony ha persino letto il libro ?! Che nipote marcio (probabilmente). Ad ogni modo, dopo che Burton ha twittato la foto del biglietto, altri si sono uniti a lei nei suoi sentimenti di tristezza.

Se la nonna è ancora viva e vegeta, speriamo che stia bene!

( Fonte )

Commenta su Facebook