Le persone si stanno rendendo conto che quei piccoli buchi sopra le orecchie possono essere un residuo evolutivo

Di tanto in tanto, un bambino nasce con alcune caratteristiche peculiari. Che si tratti di occhi multicolori, di due dita in più o della loro mancanza, la genetica e i difetti alla nascita a volte danno alcuni risultati interessanti. Eccone uno che potresti aver notato o meno: seni preauricolari. A quanto pare, alcune persone hanno strani piccoli buchi sopra le orecchie. Alcuni di coloro che possiedono questa interessante funzionalità non sanno nemmeno di cosa si tratti, ma c'è una spiegazione.

Un seno preauricolare, noto anche come fossa preauricolare, tratto preauricolare e cisti preauricolare, è una malformazione congenita dei tessuti molli preauricolari.

Questa piccola anomalia è stata segnalata per la prima volta nel 1864 in uno studio dello scienziato Van Heusinger. Si verifica spesso davanti all'orecchio superiore, di solito situato proprio tra la faccia e la cartilagine del bordo dell'orecchio. Può verificarsi su uno o entrambi i lati delle orecchie.

Crediti immagine: angelicsmoon

La cosa più singolare di questo è che questi buchi sono collegati al tratto del seno che corre sotto la pelle con un percorso breve o lungo e complicato, cosa che in genere non accade negli esseri umani.

Crediti immagine: interest_mild

È noto che queste fosse corrono in famiglia; tuttavia, possono anche verificarsi spontaneamente per una ragione sconosciuta.

Crediti immagine: charly_zandau

La prevalenza varia. Sono più comuni nelle popolazioni dell'Asia orientale, con un'incidenza del 10% e meno comuni nelle persone di origine africana (4%) e caucasiche (0,5%).

Crediti immagine: schkeleton

Mentre un seno preauricolare non sembra influenzare una persona che lo ha in alcun modo, a volte può infettarsi e richiedere un trattamento.

Crediti immagine: dongvvoo

Sebbene non sia esattamente chiaro il motivo per cui si verificano seni preauricolari, uno scienziato ha un'idea. Secondo un biologo evoluzionista, Neil Shubin, questi buchi potrebbero essere un residuo di branchie di pesce.

A quanto pare, l'uomo e il pesce potrebbero avere molto più in comune di quanto pensiamo. Shubin, che ha scritto un libro intitolato "Il tuo pesce interiore", crede che le orecchie umane si siano evolute dalle branchie dei pesci. Affascinante, vero?

Crediti immagine: babykittens4lunch

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook