Le persone online non ne hanno mai abbastanza di queste 10 divertenti analisi dell’insegnante dei mantra della vita dei suoi alunni di prima elementare

Se vuoi l'ultima (e infinita) fonte di saggezza, non guardare oltre il tuo gruppo locale di bambini di 6 anni. Certo, anche qualsiasi altra fascia d'età potrebbe andare bene, ma c'è qualcosa di speciale nel porre ai bambini domande profonde sulla vita e su tutto ciò che ha da offrire.

A questo punto, probabilmente conosci il lavoro di George Pointon: è quel ragazzo che condivide thread su Twitter di risposte e commenti forniti dai suoi studenti di 6 anni. Bored Panda ne ha già descritti alcuni qui , qui , qui , qui e qui .

Questa volta, George, con cui siamo entrati in contatto, ha chiesto loro di inventare un mantra che sarebbe servito come aiuto per farci passare la vita. Oh, e hanno consegnato. Continua a leggere per controllare i mantra perspicaci di seguito.

Maggiori informazioni: Twitter

Se hai mai bisogno di una prospettiva nella vita, non guardare oltre il tuo gruppo locale di bambini di 6 anni

Crediti immagine: Wellspring Community School

Quindi, George Pointon è un insegnante del Regno Unito che abbellisce Internet con regolari e divertenti thread su Twitter che descrivono in dettaglio tutte le cose che la sua classe di bambini di 6 anni ha detto.

Uno dei suoi thread più recenti elencava i mantra creati da detti bambini che sarebbero serviti da ispirazione per noi mortali che lottano attraverso la vita. Oh, e scommetti che i bambini ti lasceranno a bocca aperta con le risposte.

Ogni tweet presenta uno studente, cioè fornisce il suo nome (sareste sorpresi di quante persone hanno già iniziato ad avere dei preferiti a questo punto) insieme al loro mantra appropriato e una breve recensione dello stesso George, rendendo la lettura estremamente divertente.

Questo insegnante ha chiesto alla sua classe di bambini di 6 anni di inventare mantra perspicaci per aiutarci nella vita e ha fornito un filo divertente

Crediti immagine: George Pointon_

I mantra variano da brevi e diretti a lunghi e vaghi a qualsiasi cosa nel mezzo. Abbiamo il "non smettere di correre" di Rory, che è in qualche modo un approccio alle cose di Forest Gump; abbiamo Emma, ​​che fa notare che “le persone che non parlano hanno ancora qualcosa da dire”; e abbiamo il Ravi preferito di tutti i tempi, che lascia cadere "alcune persone non hanno niente quindi sii felice che tu abbia tutto", tra molti altri.

Il thread include 10 interi tweet di bambini, oltre a una "citazione della settimana" proveniente da una bambina di 5 anni di nome Maisie, che ha detto "una delle mie gambe è più corta dell'altra. Quindi, vedo il mondo un po' di traverso". Ben detto, Maisie, mette sicuramente le cose in prospettiva e aumenta l'autostima delle persone!

Crediti immagine: George Pointon_

Penseresti che impegnarsi con i bambini a un livello del genere rappresenti un certo livello di sfida, ma George non vede la difficoltà in questo: “Mi piace fare [i fili] e se non lo facessi, mi fermerei. L'editing può essere spesso un processo noioso, ma nel complesso adoro farli e mi stupisce che anche le persone si divertano a farlo".

Come abbiamo detto in precedenza, George ha fatto parecchi di questi thread "chiedi ai bambini di 6 anni", quindi gli abbiamo chiesto come riesce a trovare sempre gli argomenti e i temi. Aveva questo da dire:

“È una combinazione di cose. A volte chiedo ai miei follower cosa vogliono. A volte li faccio io. Riguarda più come mi sento in quel momento. Mi piace coinvolgere i follower che ho e includerli nel processo".

Puoi dare un'occhiata alle sue altre discussioni divertenti qui .

Crediti immagine: George Pointon_

Le persone su Twitter hanno adorato tutto e il thread ha raccolto oltre 17.300 Mi piace insieme a 4.200 retweet dalla sua pubblicazione il 20 ottobre (e in aumento).

Molti hanno espresso quanto amano questi thread, accogliendo l'intuizione dei saggi bambini di 6 anni in tutta la sua gloria. Altri hanno elaborato mantra particolari, spiegando quanto siano profondi in realtà. Inutile dire che George ha anche ricevuto qualche elogio per essere un insegnante fantastico e coinvolgere i suoi studenti in quel modo.

Crediti immagine: George Pointon_

Infine, abbiamo chiesto a George se ha dei preferiti tra i guru elencati per i consigli di vita: “Okay, è una bugia assoluta che chiunque lavori con i bambini dica che non hanno preferiti. Loro fanno. È solo naturale. Tua madre ha un figlio preferito. Ma il lato professionale di me non lo direbbe mai".

“Li trovo tutti meravigliosamente unici a modo loro. Ma sì, ovviamente ho dei preferiti personali. Posso lasciare che siano i follower a indovinare chi potrebbe essere".

La gente su Twitter ha adorato il thread, sottolineando la sua genialità e rassicurandoci che il futuro è nelle mani del giusto gruppo di bambini di 6 anni

Crediti immagine: adamleigh25

Crediti immagine: ErikavandenBerg

Crediti immagine: florestaqueen

Crediti immagine: tiny_minx

Crediti immagine: covber1

Crediti immagine: meedja

Crediti immagine: Adaraniwon_t

Crediti immagine: louisehersee

Crediti immagine: tracym

Crediti immagine: daisyqueen6

Ora, George potrebbe non essere in grado di riprodurre i preferiti, puoi farlo, quindi facci sapere chi ha colpito il bersaglio con i suoi mantra nella sezione commenti qui sotto!

Il post La gente online non ne ha mai abbastanza di queste 10 divertenti analisi dell'insegnante dei mantra della vita dei suoi alunni di prima elementare è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)