Le persone condividono storie su vicini orribili e sono peggio di quanto pensi (30 storie)

Condividere un quartiere può creare un bel legame tra i residenti. Idealmente, quando ti sei trasferito, i tuoi vicini ti hanno portato una torta di mele appena sfornata per farti sentire il benvenuto. Ora porti a spasso i tuoi cani insieme ogni mattina e condividi una tazza di caffè dopo. Quando siamo fortunati, i nostri vicini possono diventare amici per tutta la vita.

D'altra parte, quando non siamo altrettanto fortunati, i vicini possono diventare nemici giurati, scambiandosi sguardi passivi aggressivi ogni volta che passano per strada. Dalla lotta per i parcheggi alla riproduzione di musica a volumi empi, abbiamo esaminato la comunità di Ask Reddit per trovare alcune delle storie dell'orrore più spaventose del vicino e le abbiamo raccolte qui. Di seguito, puoi leggere tutto sul dolore di queste sfortunate situazioni di vita e contare le tue benedizioni se hai vicini angelici. Quindi, se stai cercando più contenuti "vicini dall'inferno", dai un'occhiata a questo pezzo Bored Panda .

# 1

I miei vicini al college pensavano che sarebbe stato divertente sparare con la pistola a pallini nel loro cortile. Quando sparare alle lattine non era soddisfacente, sono andati avanti e hanno sparato al mio gatto. In quel momento non c'ero più e quando sono tornato a casa, il mio gatto era tornato di corsa dalla finestra per nascondersi, sangue su tutti i pavimenti. Lo portò dal veterinario che gli tolse il pellet e morì due giorni dopo di peritonite. Uno dei momenti più tristi della mia vita.

Crediti immagine: montgomerygoose

Vivere in prossimità degli altri fornisce ai vicini un grande potere per rendere la nostra vita più piacevole o più impegnativa. Ma quando si tratta di americani, molti di loro non sono grandi fan dei loro vicini. SWNS Digital riporta che il 36% degli americani ha avuto problemi con i vicini "che si trasformano in discussioni in piena regola" e il 25% afferma di avere una "faida di lunga data" con qualcuno che vive nelle vicinanze. A causa di questa tensione, oltre il 40% degli americani cerca intenzionalmente di evitare i propri vicini difficili.

Ma perché è così difficile “amare il prossimo tuo”? Apparentemente, i principali catalizzatori di problemi in un quartiere sono i disaccordi che coinvolgono: rumore, parcheggio, spazzatura/disordine, rumore di animali, urla o urla, problemi di privacy, rifiuti di animali, confini di proprietà e conflitti familiari.

#2

Immagino non "dall'inferno", ma comunque. I fottuti ragazzi dei vicini, amico. Inizia ogni primavera. Hanno solo un volume vocale, che è urlo. Sembra che i bambini vengano uccisi ogni giorno. Saltano sul dondolo del mio portico anche se ho chiesto ripetutamente ai genitori di dirgli di non farlo. Corrono continuamente su e giù per le scale del mio portico. Sto solo aspettando che uno si faccia seriamente male e poi è colpa mia. Ho un vialetto stretto e l'estate scorsa quello si è incastrato con la bici tra casa mia e la portiera del passeggero della mia macchina, graffiandolo. Fondamentalmente si scatenano e ai genitori o non importa, o sono troppo ubriachi per accorgersene a volte. Non so quando sono diventato un vecchio irascibile a 30 anni, ma al diavolo quei ragazzi.

Crediti immagine: dc5trbo

In casi estremi, le controversie con i vicini possono persino degenerare in un'azione legale da parte di qualcuno. FindLaw analizza alcuni dei motivi comuni per cui i vicini cercano aiuto per risolvere le controversie e quali sono le loro opzioni in varie situazioni. In primo luogo notano che i problemi sorgono in genere quando ci sono forti differenze nel background dei proprietari di case, comprese differenze culturali, di stile di vita o socioeconomiche.

A volte i vicini vogliono considerare qualcuno un "fastidio", ma ognuno definisce quella parola in modo leggermente diverso e, per il bene di una causa, un proprietario di casa deve essere in grado di dimostrare che il suo vicino sta "interferisce con il godimento della [loro] proprietà".

#3

Ero il vicino dell'inferno una volta. Mi rendo conto di quanto ho fatto schifo ora, ma a quanto pare all'epoca ero solo un cretino. Vivevo sotto una coppia con due bambini piccoli (uno non poteva nemmeno camminare). Facevo parte di una band e dal momento che lavoravo nel turno 2-10 al mio lavoro, registravamo il nostro album, nel mio appartamento, dopo le 22:30 ogni sera. Non riesco a immaginare che gli piacessi per niente, ma non si sono mai veramente lamentati ed erano abbastanza gentili quando li vedevo nei corridoi e cose del genere. Tuttavia, ora che ho mio figlio, mi rendo conto di aver succhiato GRANDE TEMPO.

#4

Poliziotto qui. Sono andato a una chiamata di disturbo in cui due vicini si stavano soffiando le foglie l'un l'altro con i soffiatori di foglie. Erano davvero matti mentre facevano questo.

Crediti immagine: jkorpela

FindLaw spiega che le denunce di disturbo sono suddivise in due categorie: private e pubbliche. Un fastidio privato è quello che colpisce solo un piccolo numero di persone nelle immediate vicinanze. Un esempio potrebbe essere un cane che abbaia forte e incessantemente. Un disturbo pubblico colpirebbe un numero molto elevato di persone. Ad esempio, “un vicino allevamento di maiali che non tratta adeguatamente i propri rifiuti, permeando così l'intera comunità di odori estremamente sgradevoli”. FindLaw rileva inoltre che i fastidi tendono a coinvolgere fattori non tangibili, come suoni e odori. Laddove le denunce di disturbo diventano complicate sta dimostrando in tribunale che il disturbo è continuo e sostanziale. Quando possibile, è meglio evitare il fastidio e risolvere questi problemi uno contro uno.

#5

Molte storie ma lascerò questo frammento di discorso che il mio geniale vicino ha sputato lo scorso fine settimana.

Urlando questo dalla veranda davanti a suo figlio adulto che è appena saltato sulla sua jeep…

"Mettiti la cintura di sicurezza, hai bevuto!"

Crediti immagine: anon

#6

In realtà sono stato un vicino terribile, è qualcosa per cui mi sento ancora un po' in colpa (più o meno). Fondamentalmente dove vivevamo prendevamo un sacco di lumache quando pioveva, voglio dire secchi pieni di loro, era un rito di mia madre uscire a raccoglierle tutte e 'smaltirle' 'umanamente' con un mattone.

Essendo un bambino di 6 anni, amavo assolutamente le lumache e mi sentirei davvero male per i ragazzini e uscivo e ne prendevo più che potevo per "salvarle", ovviamente aveva senso per me semplicemente buttarle sopra recinzione nel cortile del mio vicino dove potrebbero andare a vivere felici. Solo molto più tardi ho sentito una conversazione tra la mia vicina e mia madre in cui diceva che tutte le sue rose erano state quasi distrutte dalle lumache, la parte peggiore era che apparentemente appartenevano a suo marito (le rose) che era morto quindi avevano molto valore sentimentale.

Dopo di che le lumache sono state "rilasciate" nella casa dietro di noi che a mia madre non piaceva, quindi nessuno ne era più saggio.

Scusa, vicina di casa, spero che le tue rose siano ricresciute bene.

Crediti immagine: Bombe di zucchero

Un altro motivo per cui i residenti potrebbero cercare assistenza legale è quando un vicino è responsabile per i danni causati dall'acqua. I danni causati dall'acqua possono richiedere riparazioni costose e dispendiose in termini di tempo, ma FindLaw osserva che è "importante sapere esattamente quali sono le responsabilità del tuo vicino prima di intentare un reclamo". Se i danni causati dall'acqua sono dovuti a un evento naturale, come il deflusso della pioggia, non è colpa loro. I proprietari di abitazione hanno la responsabilità di proteggere la propria proprietà se si trova su un terreno seminterrato. Tuttavia, quando i danni causati dall'acqua derivano da problemi paesaggistici, idraulici o altre cause prevenibili, i vicini possono essere ritenuti responsabili.

#7

Avevo un vicino che metteva i loro sacchi di spazzatura extra accanto al mio. Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma succedeva quasi ogni settimana e il nostro comune aveva un limite di 2 bagagli: se avevi bagagli in più, dovevi apporre un adesivo su di essi (acquistabile per soli venticinque centesimi) o non sarebbero stati prelevati.

Quindi, ogni settimana, uscivo (dopo aver messo fuori le mie due lattine la sera prima) e scoprivo che c'erano dei sacchetti extra di spazzatura di qualcun altro lasciati dietro.

Ci è voluto molto tempo per determinare chi fosse il colpevole e ogni settimana si sommavano un paio di bagagli extra. Mi mettevo i guanti di gomma, aprivo i sacchetti misteriosi e li passavo al setaccio, cercando di trovare informazioni identificative. Era molto frustrante, perché ogni settimana non c'era niente. Sapevo che i colpevoli avevano bambini, perché c'erano sempre pannolini sporchi. Sapevo che erano disgustosi, pigri, figli di puttana, perché ogni borsa era piena di piatti di polistirolo e posate di plastica, che a quanto pare trovavano più convenienti del lavare i piatti – da qui la loro produzione di rifiuti in eccesso ogni settimana.

Questo è andato avanti per un tempo ridicolmente lungo. Passavo al setaccio i loro bagagli, sarei deluso, riponevo la loro spazzatura e poi la conservavo a malincuore nel mio garage, con l'unica altra opzione che pagare per gli adesivi in ​​eccesso per portarla via. Fortunatamente, non avevamo un'auto, quindi c'era molto spazio nel garage.

Poi – un bel giorno di agosto, è successo! Una bolletta! Un conto era nella spazzatura! Una fattura con un indirizzo scritto in grande. Alla fine, ho conosciuto la famiglia che era responsabile di tutta la spazzatura extra. I pazzi che non riuscivano a trovare nei loro budget apporre i soliti adesivi da venticinque centesimi per i loro rifiuti in eccesso, e invece li mettevano di nascosto nei cortili dei loro vicini. Erano tre porte più in basso e dall'altra parte del vicolo.

Ho aspettato che il loro furgone se ne fosse andato, poi sono andato al cancello, l'ho aperto e ho riposto con cura tutta la spazzatura nel vialetto. Dato che la fiera è giusta, e io ero già obbligato a maneggiare la loro spazzatura e reimballarla, l'ho svuotata tutta e ho ripreso i miei bagagli, lasciando i loro sei mesi di spazzatura in più in un mucchio nel loro vialetto.

Non credo che abbiano mai scoperto chi si fosse vendicato di loro, dal momento che era abbastanza chiaro che stavano lasciando borse extra per tutti coloro che condividevano un vicolo con loro – ma quella fu la fine del loro scarico illegale. Mi dà una certa soddisfazione sapere che, anche se dovevo maneggiare e reimballare la loro spazzatura quando era fresca, dovevano reinserirla dopo che aveva fermentato per mesi nel mio garage non climatizzato. Punte.

#8

Guardai fuori dalla mia finestra per vedere il mio vicino sporgersi dalla mia recinzione alta 6 piedi, e allungarsi nel mio cortile per vedere alcuni dei rami principali del mio albero… Il mio albero non si era mai esteso oltre la recinzione e il suo taglio degli arti lo ha ucciso .
Alcuni mesi dopo, ha tagliato uno dei fili collegati alla nostra recinzione di confine che teneva un telo ombreggiante nel mio cortile. Ho chiamato la polizia su di lei.
E un paio di settimane dopo, tutte le piante lungo la nostra recinzione morirono misteriosamente e danneggiarono gravemente alcuni dei miei alberi…
E ancora non ho idea di quale sia il suo problema!

Crediti immagine: gadget_girl

#9

A diverse porte da me abita una signora anziana che è il terrore della complessa e autoproclamata "vigilanza di quartiere".

Ha chiamato numerose volte i poliziotti sul nostro vicino comune, per qualsiasi cosa, dal rumore eccessivo (No, condivido un muro con loro.) al sospetto spaccio di droga, dal momento che si sono divertiti a sedersi in macchina con un amico *di fronte al loro proprio maledetto appartamento*. Si chiama controllo degli animali sul loro gatto, che siede nel suo cortile indossando il colletto e le targhette fissando il mio gatto. (Si è lamentata anche del mio con il padrone di casa. L'ho scheggiata, a causa di questo dado.) Apparentemente, il suo cane non smette di abbaiare ai nostri gatti. (Ehm, sì?)

Lei "pattuglia" il nostro marciapiede (è una fila di case a schiera) con il suo barboncino, e l'ho beccata mentre sbirciava dentro e cercava di aprire la mia macchina.

Sono un'infermiera, quindi indovina a chi viene sbattuta la porta in caso di "emergenza"? Questo è frequente. La mia risposta è SEMPRE di suggerirle di consultare un medico, e probabilmente non ne riceverà mai uno diverso poiché non voglio essere citato in giudizio. Negli ultimi mesi, è stata sicura di avere un ictus, sicura di avere un infarto, ha avuto palpitazioni, si è sentita spensierata, si è "dilatato" il polso e aveva bisogno che le controllassi la pressione sanguigna due volte.

E ho abbastanza bene considerando l'inferno che porta ai nostri poveri vicini musulmani. Probabilmente li ha messi tutti nelle liste di controllo dei terroristi. "Sai, qualcosa in quel marito mi disturba. E tu?"

Il mio padrone di casa è eccezionale, il mio affitto è ragionevole, la mia unità è bella, tranquilla ea dieci minuti dal lavoro e mi piacciono gli altri miei vicini.

È vecchia e fastidiosa. Non può vivere per sempre, giusto?

Quando si tratta di quanto siano amichevoli gli americani con i loro vicini, c'è un divario generazionale. Secondo il Pew Research Center , gli americani di età pari o superiore a 65 anni sono la fascia d'età più probabile che sappia chi vive nelle vicinanze, con il 34% che conosce la maggior parte dei vicini, il 56% che conosce alcuni di loro e solo il 4% che non conosce nessuno di loro . Al contrario, il 23% degli americani di età compresa tra i 18 e i 29 anni dichiara di non conoscere nessuno nel proprio quartiere o edificio. L'età non è l'unico fattore in gioco, però. Quando si tratta di fiducia, gli anziani bianchi e benestanti sono il gruppo più propenso in tutti gli Stati Uniti a fidarsi dei propri vicini.

# 10

Quando ero un bambino, il mio vicino di casa voleva costruire un patio per le sue numerose auto nel mio cortile. Si è arrabbiato quando gli abbiamo detto di non farlo.

# 11

Quando ero un bambino, la vecchia signora che viveva sopra di noi ha messo un tubo attraverso la finestra nella mia culla.

Crediti immagine: ottenuto

# 12

Dieci chihuahua

Crediti immagine: anon

La fiducia nei vicini sembra essere direttamente legata al livello di ricchezza . "Il 67% di coloro con un reddito familiare di $ 75.000 o più afferma di fidarsi di tutti o della maggior parte dei propri vicini, rispetto a solo il 37% di coloro che guadagnano meno di $ 30.000 all'anno". Allo stesso modo, quando la razza viene presa in considerazione nell'equazione, gli americani bianchi hanno di nuovo la massima fiducia nei loro vicini, con il 62% di loro che si fida di tutti o della maggior parte dei loro vicini. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che i bianchi guadagnano di più in America e possono permettersi di risiedere nei quartieri più sicuri.

# 13

Non esattamente dall'"inferno". Vivevamo in una proprietà con 2 unità ed eravamo nel retro. Ha vissuto lì per 4-5 anni prima che i nuovi vicini di casa (una coppia tra i 60 e i 70 anni) si trasferissero. Dopo alcune settimane, si è lamentata del nostro pezzo di cortile che non era un'area condivisa ed era costituito da un albero e 3-4 piccoli cespugli. Voleva che piantassimo qualcosa di più bello nella NOSTRA area privata (2m x 1m) tenendo presente che eravamo nel retro, quindi nessuno dalla strada poteva vederlo comunque. Mia madre le ha detto che non aveva il tempo per farlo, quindi ha suggerito di assumere il suo giardiniere per prendersi cura della nostra zona e la mamma le ha detto che non avevamo quel tipo di soldi da spendere. La prossima cosa che sai ci manda suo nipote (avrebbe avuto meno di 20 anni) per cercare di convincerci a cambiare le nostre piante in quello che voleva. Ha suggerito che avremmo dovuto farlo perché era un *detective privato* professionista ed era davvero bravo nel suo lavoro. Signora delle piante pazza.

Crediti immagine: chang_rocks

# 14

La vicina dietro casa mia urlava ogni giorno ai suoi figli al punto che i nostri bambini avrebbero paura di giocare in giardino.

Con "urla" intendo cose come "Piccola stronza del cazzo! Porta il cazzo qui fuori!" (citazione testuale) a un bambino che sembrava avere 8 o 9 anni.

Il mio ex ha anche provato ad aiutare un giorno; uno dei suoi figli era su un suo albero alto 3 piani che pendeva dal nostro recinto e non voleva scendere (mi chiedo perché?) e questa banshee gli stava urlando ogni sorta di bile di scendere. Il mio ex dice con calma al ragazzo "Per favore, scendi, tesoro. Potresti cadere" per cercare di convincerlo; la donna poi si rivolge a lei "Che cazzo pensi di fare? Non parlare con i miei figli!"

Ho commesso l'errore di denunciarla alla polizia una volta mentre abusava di diverse persone. Poi è venuta dietro al ~~mio~~ di me fisicamente.

Crediti immagine: Antarius-di-Smeg

# 15

Ho trovato un mio vicino che metteva la sua spazzatura nei miei bidoni. Poi, quando l'ho affrontato, ha cercato di combattermi.

Crediti immagine: HAMSTYLE_

Tuttavia, non tutti sono vicini da incubo. Ci sono ancora quartieri pieni di persone amichevoli che vogliono il meglio l'uno per l'altro. Per aiutare i residenti a diventare dei vicini migliori, abbiamo letto l'articolo di Debby Mayne “ I migliori consigli per essere un buon vicino ”. Debby, che è un'autrice di narrativa e scrittrice di etichette , ha osservato che "l'obiettivo finale è vivere in pace e armonia" e, "Sebbene non sia sempre possibile, puoi almeno fare tutto il necessario per prevenire ostilità e rancori duraturi .”

Il suo primo consiglio è un promemoria ovvio ma importante: sii consapevole dei tuoi livelli di rumore. "Tagliare [il prato] alle 7 del mattino di sabato mattina non ti renderà caro ai tuoi vicini", osserva.

#16

Quando stavo crescendo, mio ​​padre ha finito per adottare un gatto soriano arancione che il vicino dietro di noi aveva abbandonato da gattino. Ci sono voluti mesi prima che questo gatto si fidasse lentamente di mio padre, e un altro anno o due prima che permettesse a qualcun altro di prenderlo in braccio o accarezzarlo, ma una volta che si è aperto, era il gatto più affettuoso che avessi mai conosciuto. Potresti prenderlo in braccio e lui ti avvolgerà la coda attorno al braccio come una scimmia mentre ti abbraccia il collo.

Abbiamo avuto Bill per tre o quattro anni e lui ha vissuto nel nostro capanno sul retro, trascorrendo la maggior parte del suo tempo nel nostro cortile. Di tanto in tanto vagava per la strada, specialmente quando gli altri vicini gli offrivano dei dolcetti.

Un giorno mio padre bussò alla porta. Il ragazzo in piedi c'era un vicino di 3 porte più in basso che non avevamo mai incontrato. Il ragazzo ha preso Bill in trappola e ha detto di averlo beccato fuori casa, che Bill stava disturbando il suo chihuahua all'interno e facendo abbaiare il cane.

L'ultimatum era stato fatto: o potevamo portare il nostro gatto al canile, o la prossima volta avrebbe catturato Bill e portato al canile. Bill semplicemente non sopportava di essere un gatto domestico, e quindi a mio padre non c'era davvero molta scelta. Ha portato Bill indietro dal vicino, si è seduto all'interno piangendo e alla fine è andato al canile e lo ha dato in adozione.

Circa una settimana dopo abbiamo notato dell'attività fuori dalla casa del vicino in fondo alla strada. Vieni a scoprire che il vicino e il suo chihuahua rumoroso stavano vendendo la loro casa e si sono trasferiti solo un paio di giorni dopo aver intrappolato Bill.

Mio padre è tornato di corsa al canile per riprendersi Bill, ma lo avevano già adottato. Secondo la politica, non potevano dirgli chi aveva adottato Bill. Da qualche parte spero che sia ancora là fuori con qualche altra famiglia amorevole che non ha un fottuto vicino di casa così…

#17

La mia vicina ha tagliato il Cable con le sue cesoie da giardino, presumo una discussione sul conto.

Non avrebbe permesso alla compagnia di cavi di ripararlo. Quindi hanno dovuto aggirare la sua casa, la mia casa e circa 6 altri non hanno avuto TV, telefono o Internet per 8 giorni.

Crediti immagine: Bbrhuft

#18

Il vicino in discesa dietro di noi ha tagliato la siepe tra la nostra casa e la loro, si è lamentato del fatto che eravamo "sbirri" che cercavano di guardare dentro la loro casa dalla nostra terrazza sopra. Il loro cane ha poi strappato la nostra vecchissima recinzione di 4 piedi tra le case e noi abbiamo montato una recinzione di 6 piedi sormontata da una sezione di reticolo di 2 piedi (massimo consentito dalla legge) e non potevano più vedere al nostro posto. Quindi hanno costruito un ponte rialzato di 3 piedi in modo che potessero vedere di nuovo e hanno chiamato l'applicazione del codice e la polizia perché stavamo "sbirciando" di nuovo. La polizia li ha spazzati via e l'applicazione del codice li ha citati per il mazzo illegale che hanno dovuto abbattere. 🙂

Successivamente, Debby ricorda ai lettori di seguire la "Regola d'oro" come vicina. Ciò include il rispetto della privacy e dello spazio personale, la pronta restituzione degli oggetti presi in prestito, l'arresto dei pettegolezzi del vicinato e l'essere responsabili dei propri animali domestici (compresi i livelli di rumore e gli escrementi nel vicinato). Durante le vacanze, è bello inviare biglietti di auguri o lasciare piccoli regali alla porta dei vicini. E quando sorgono dei malintesi, cerca di risolverli rapidamente e con grazia.

# 19

Vivevo in una casa divisa in due appartamenti. La porta accanto era un crackhead. Normalmente, testa di cazzo si teneva per sé e non mi dava fastidio se non per bruciare una sigaretta o due ogni pochi giorni.

Un giorno aveva bisogno di una sigaretta, ma io avevo l'ultimo pacchetto e il giorno di paga non era previsto per altri tre giorni, quindi ho detto di no. Doveva aver davvero bisogno di una sigaretta, perché era come se un interruttore della rabbia fosse stato acceso nella sua testa.

Mi sono girato e sono tornato nel mio appartamento per allontanarmi da lei che mi urlava contro, e lei è tornata nel suo appartamento e ha iniziato a picchiare sui muri. Almeno pensavo che stesse solo picchiando sui muri. Si scopre che ha afferrato un martello e si è fatta strada attraverso i muri fino al mio appartamento.

Ho chiamato il suo ragazzo che era fondamentalmente un tipo decente, e lui è corso a casa e l'ha calmata. Il buco nei muri era delle dimensioni di una palla da basket quando è stata fermata. Fortunatamente per me erano già stati sfrattati, quindi non dovevo più preoccuparmi per lei.

**Tl;Dr** http://i.imgur.com/rjX661r.gif

Crediti immagine: stopstaringatmeswan4

# 20

Nel nostro ultimo appartamento abitavamo al 2° piano. Una famiglia al 4° piano aveva questo bambino che aveva forse 3 anni. Ogni mattina tra le 6 e le 8 salivano le scale dopo essere stati fuori, e la maggior parte delle volte il bambino si metteva a piangere. A voce alta. Qual è stata la soluzione dei genitori? Lascia il bambino che piange sulle scale da solo per 15 minuti! Le porte del nostro appartamento trasmettevano il suono molto bene, quindi era praticamente come avere un bambino di 3 anni che urlava nel tuo corridoio ogni mattina.

Diciamo solo che mi ha dato sui nervi piuttosto rapidamente. Allora cosa ho fatto? Niente ovviamente, sono uno svedese lol.

Crediti immagine: ClinchClonch

#21

Lavoro nel settore agricolo e talvolta devo aiutare a risolvere le controversie tra vicini.

Sono sempre stato scioccato da come due adulti (o due famiglie) consentiranno alla situazione di degradarsi fino alla violenza.

Una volta sono stato contattato a causa di una disputa sull'utilizzo della diga. Fondamentalmente, i due vicini in guerra non erano sicuri del confine tra le loro due proprietà ed entrambi volevano usare questa particolare diga. Entrambi in passato l'avevano recintata ed entrambi avevano abbattuto la recinzione degli altri vicini.

Ho identificato a chi apparteneva la diga e ho fornito consigli di conseguenza. Il vicino che è arrivato secondo non era contento… Non mi ha detto niente, davvero. Ma ha gettato una tonnellata di dinamite nella diga, rendendola inutile. Ha anche fatto esplodere gli animali che ne bevevano al momento della detonazione.

Un'altra persona è sospettata di vendicarsi del suo vicino per una sorta di offesa personale. Dico sospetto, perché è stato studiato a fondo e nessuno conosce i dettagli chiari. Tutto quello che posso dire è che il vicino è scomparso senza lasciare traccia e si dice che sia stato fatto a pezzi e ficcato in un pozzo fuori uso.

In altre occasioni, ho avuto a che fare con vicini che si sono sparati l'un l'altro, dato fuoco alle infrastrutture a vicenda, rubato la proprietà a vicenda (compreso il bestiame) o anche in un caso, vendicare la figlia del vicino . Mantiene la vita interessante.

Crediti immagine: FrankenstineGirls

Debby ricorda anche ai proprietari di casa di essere premurosi quando hanno incontri sociali. Avvisa i tuoi vicini in anticipo se organizzerai una festa rumorosa o monopolizzerai i parcheggi per una serata. Infine, consiglia di presentarsi a eventuali nuovi vicini per iniziare con il piede giusto. “Consegna a mano un mazzo di fiori freschi del tuo giardino” o “offri di ospitare i figli dei nuovi vicini mentre il furgone scarica i mobili”. Tutti vogliono sentirsi i benvenuti e in pace nel proprio quartiere, e un ulteriore vantaggio nel promuovere relazioni positive con i vicini è sapere che tutti voi vi prendete cura l'uno dell'altro e siete disponibili ad aiutare.

#22

Circa 10 anni fa, quando ci siamo trasferiti per la prima volta nella nostra casa attuale, abbiamo dato ai nostri vicini un mazzo di chiavi della nostra casa in caso di emergenza o se c'era qualcosa di cui avevamo bisogno durante le vacanze. Andavamo spesso fuori città e mio padre faceva brevi viaggi di lavoro nei fine settimana in cui io e mia madre lo accompagnavamo. Ogni volta che tornavamo, c'erano sempre sottili cambiamenti nella casa, ma troppo piccoli per essere davvero messi in discussione. Come i condimenti mancanti, non tanta carta igienica sul rotolo, stuoie/tappeti sembravano più dritti e più puliti di quando siamo partiti, ecc. Circa due mesi dopo, la nostra famiglia è tornata a casa dal nostro viaggio un giorno e mezzo prima. Ci fermiamo a casa nostra e, prima di tutto, vediamo un mucchio di macchine nei nostri vialetti, sentiamo la piscina e le pompe della vasca idromassaggio in funzione e vediamo tutte le luci accese. Entriamo solo per trovare i nostri vicini che organizzano una cena di qualche tipo con un pasticcio gigantesco in cucina, ogni piatto, bicchiere e pezzo di argenteria che possediamo sparsi per casa, bottiglie di vino e liquori allineate sul bancone, una sfilza di persone nella nostra piscina e jacuzzi e, peggio ancora, una delle nostre barche mancava dal molo e dagli ascensori, e l'altra piena di persone che lasciavano il nostro porto… Lo sguardo sul viso della moglie del vicino nella jacuzzi non aveva prezzo ; una combinazione di totale shock e crescente paura quando ha visto il mio grande papà marrone di sei piedi diventare rosso in faccia con rabbia crescente. Tutti erano fuori nel giro di pochi minuti e abbiamo fatto cambiare le serrature, ma è stata così gentile da mandare una squadra di cameriere a riordinare il posto la mattina successiva. Si scopre che per due mesi hanno usato la nostra casa nei fine settimana. Abbiamo anche trovato un sacco di biancheria nella nostra lavatrice e asciugatrice. Dopo 10 anni, mia madre è la sua migliore amica e mio padre la odia moltissimo.

TL; DR: Hanno dato ai nostri vicini un mazzo di chiavi di casa nostra, lo hanno usato per organizzare cene e usare tutta la nostra merda mentre eravamo in vacanza.

#23

Non ho mai avuto molta fortuna con i vicini, ma per dio l'ultimo è stato orribile. Avevano due cani enormi che erano completamente non addestrati, non uscivano mai di casa ed erano fuori giorno e notte 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Abbaiando costantemente il culo per far partire anche il mio cane.

Una volta uno dei loro cani è scappato saltando la recinzione dai mobili del patio. Abbiamo dovuto chiamare il controllo degli animali perché era seduto in fondo al vialetto a caricare le persone che camminavano per strada, Dio solo sa quanto tempo. La seconda volta che uno di loro è scappato sono scappati e l'ubriacone ha urlato a mio padre per almeno un'ora accusandolo di aver rubato il loro cane. Grande sorpresa quando uno di loro non è più scappato dopo aver spostato i mobili da giardino lontano dalla recinzione.

Fanculo quei ragazzi, se ne sono andati un paio di mesi fa e mio padre era così eccitato che ha preso una sedia e si è seduto davanti alla nostra finestra guardandoli mentre caricavano il loro camion U-haul.

#24

Vivo in un vecchio cortile automobilistico che è stato convertito in cottage e roulotte in affitto. Il mio vicino di fronte al mio cottage è uno schizofrenico paranoico. Urla di medici fascisti e infermieri a tutte le ore della notte. A volte sta in piedi davanti a casa senza maglietta, le braccia incrociate e si limita a fissare. Fa strani cappelli per antenne e lascia segni in tutto il suo cottage che i dottori sono in combutta con il governo e stanno facendo esperimenti sul suo cervello. Si veste sempre e solo di bianco e si fa i vestiti da solo e se vivi a Davis, in California, molto probabilmente l'hai visto camminare per il centro urlando o borbottando tra sé e sé. Mi sono abituato a lui e non penso che sia pericoloso, ma sì, è imbarazzante quando hai compagnia e devi spiegare loro perché il tuo vicino è seduto fuori con indosso un casco con le antenne che spuntano da esso.

Crediti immagine: landingonvenus

Anche se le generazioni più giovani potrebbero non parlare di persona con i loro vicini, rimangono comunque informate su eventi e informazioni locali. La Zebra riporta che i gruppi di quartiere online potrebbero sostituire le interazioni faccia a faccia, con app come Nextdoor in aumento. Nextdoor ha oltre 236.000 quartieri attivi in ​​tutto il mondo, incluso il 90% dei quartieri negli Stati Uniti, e si stima che valga 2,1 miliardi di dollari. Apparentemente, il 27% degli americani ora fa almeno una forma di gruppo di quartiere, il che rende più facile vendere mobili, parlare del motivo per cui c'era un camion dei pompieri nel quartiere e sentire se vale la pena dare un'occhiata alla nuova caffetteria in fondo alla strada.

#25

Viviamo vicino a un'area protetta per animali in via di estinzione. Uno degli animali che il santuario dovrebbe proteggere sono le aquile calve. Dato che viviamo vicino a un campo, è abbastanza comune che un'aquila si sieda sulla nostra veranda e sventra il suo coniglio per cena. Abbiamo un vicino che continua a chiamarci la polizia perché l'uccello è nella nostra proprietà e afferma che sta traumatizzando i suoi figli innocenti. Ci tratta come se fossimo quelli che uccidono soffici coniglietti per il nostro stesso divertimento.

EDIT1: hai ragione, le aquile calve sono state rimosse dall'elenco delle specie in via di estinzione nel 2007. Tuttavia, la terra è stata acquistata per proteggere le aquile e altre specie quando si trovavano in rettilinei più terribili. Potresti trovare interessante sapere che la nostra aquila calva è scapolo: il suo compagno è stato investito da un'auto (è stata coinvolta una multa molto pesante per l'anima sfortunata) e per qualche motivo non si è mai riaccoppiato.

EDIT2: La polizia non risponde personalmente, ma contatta il capitolo locale del controllo degli animali per far rimuovere l'uccello e diverse agenzie governative per denunciarne il comportamento. Sarebbe illegale per noi invogliare in qualsiasi modo l'uccello ad avvicinarsi, o raccogliere piume o qualcosa del genere, ed è estremamente insolito sia perché non mostra paura degli umani (almeno nella nostra proprietà) sia perché non lo è attenendosi alla sua dieta normale. Le aquile sono principalmente mangiatori di pesce e carogne e, con molti entrambi disponibili, sospetto che stiano dicendo alla gente che stiamo adescando l'aquila con carcasse di coniglio fresche invece di ciò che sta effettivamente accadendo, che è l'uccello che mangia una quantità insolita di carne fresca ed è troppo pigro per volare molto lontano con esso. Quindi, mentre sarebbe inutile chiamare ripetutamente la polizia, la polizia ha messo i nostri vicini in contatto con persone che ci fanno saltare attraverso i cerchi burocratici per dimostrare che non stiamo facendo nulla di illegale al nostro uccello nazionale.

Crediti immagine: LadySmuag

#26

Probabilmente in ritardo per questo, ma ecco qui. Moglie e la mia prima casa dopo il matrimonio, abbiamo avuto un vicino completamente pazzo. Aveva "allergie ambientali" che l'hanno portata ad avere reazioni ridicole a qualsiasi sostanza chimica. Quindi ci ha spiati per assicurarsi che non avessimo pulito o spruzzato nulla. Ha avuto una "reazione grave" e ha minacciato di querelarci quando mi ha visto rivestire l'esterno della nostra casa con sostanze chimiche. La sostanza chimica che stavo usando era il sale. Ha scacciato 3 esperti di parassiti che sono stati assunti per aiutare a far uscire le termiti da casa mia perché non potevo convincere nessuno a curare l'area a causa delle sue reazioni pazze quando le ha viste. Alla fine si è precipitato un ragazzo del terminex un giorno mentre lei era via, ha sistemato la casa e abbiamo deciso di gtfo. Ha venduto la casa per un francobollo e un pacchetto di gomme da masticare. Mi sento come se avessi fatto un ottimo affare. In bocca al lupo che voleva discutere del prezzo con me quando ti stavo già dando un buon affare. Godetevi le cause e le termiti.

Modifica per aggiungere: il problema più grande con i lavoratori è che venivano minacciati con molte cose, ma la minaccia di una causa era ciò che li spaventava. Ho parlato con un proprietario che ha detto "So che vinceremmo quella causa. So anche quanto tempo ci vorrebbe e quanto costerebbe. Figliolo, non ne vale la pena per nessuno di noi".

Ho chiamato la polizia un paio di volte. Ho ricevuto un avviso di violazione di domicilio quando hanno effettivamente calpestato la mia proprietà. Il resto del tempo si è ridotto al poliziotto che le ha detto "per favore smettila di essere stronzo" a cui lei avrebbe detto "sì". E io dicevo al poliziotto "Bene. Ci vediamo tra una settimana". Tutto questo è parafrasato per i lettori veramente letterali.

Avrebbe potuto combattere. Avrebbe potuto vincere. Sarebbe costato denaro e tempo, nessuno dei quali ero disposto a separarmi. Il trasloco ha risolto due problemi. (L'altro è uno spazio in più)

#27

La nostra attuale vicina ha chiesto a mia moglie di fare dei lavoretti per quando si è rotta una gamba. Non così male, vero?

Well…

The same neighbour also asked our other neighbour to do same housework when she was completely fine. The list of chores includes the standard stuff. Laundry, preparing meals, bit of general cleaning up. It also included digging out the garbage dump that was once their basement, which was rotten with mold and has to be torn down.

And I wouldn't say this neighbour asked for help either… more like demanded it… oh, and demanded to babysit her kids too. Sì. While her and her husband got drunk and burns a hole through the cartilage of their noses. And smash out windows to their car and truck. And used a wood stove to heat their home when they couldn't pay any bills.

Oh, and the husband once tampered with my BBQ. Drained the tank and cut the hose.

Some days you can go on the deck, sit with a beer and listen to them curse and scream and make a ruckus. Some times you can even see the social worker pull up their driveway. We call those like we call punch-buggies now.

It's literally like watching a train-wreck in slow motion. It's horrible, it's awe-inspiring, it's saddening and you can't look away at all.

Conflicts between neighbors are inevitable, but being a "neighbor from hell" is certainly preventable. These stories make me feel thankful to only have to deal with excess noise above my apartment, rather than any violent or aggressive neighbors… Enjoy reading the rest of these wild stories, and upvote the tales you find the worst. Then let us know in the comments if you've ever had a horrible neighbor and how you managed to find peace at home!

#28

Neighbors kid use to always just walk right in the front door. Before I moved into the house the original owner murdered the previous neighbor for always parking in his driveway. House is cursed to make annoying neighbors I guess.

Edit:I don't know why people keep saying American horror story. NO.

Edit:People keep asking why we didn't lock the door. My mom wasn't much of a mom and we were four young boys who had better things to do than worry about that stuff. Nowadays I'm always locking my door!

Image credits: Sumapplesauce

#29

My neighbour once vomited on my living room window out of spite…

Image credits: thickintegument

#30

Lived in an apartment over a couple who would constantly fight and blast '80s German electro pop s**t during week nights when I had to get up for work at 5am.

Image credits: Mr-Crasp

(Fonte: Bored Panda)