Le persone condividono le trappole per turisti più deludenti del mondo (30 foto)

Puoi viaggiare a Roma e saltare la pizzeria di cui ti ha parlato il tuo amico, ma devi visitare il Colosseo. Alcune destinazioni di viaggio sono semplicemente imperdibili. Ma questo non significa che ti piaceranno.

Per saperne di più su questi luoghi discutibili, l'utente di Reddit u/superlemondaze ha pubblicato un post sulla piattaforma, chiedendo: "Qual è un'attrazione turistica in cui sei stato che non valeva al 100% l'hype?" E la gente ha risposto.

Ad oggi, la domanda ha 23.6K di voti positivi e 17.2K di commenti, molti dei quali descrivono il motivo per cui alcuni degli spot più popolari possono sembrare sovraffollati, troppo cari e semplicemente sopravvalutati.

#1

Il ponte di vetro sul Grand Canyon.

Trappola per turisti totale fregatura.

Ci vogliono ORE per arrivarci da Las Vegas

Ti fanno pagare $ 20 per parcheggiare in un deserto vuoto?

Ti fanno pagare $ 30 a persona per prendere l'autobus dal parcheggio all'attrazione (è come camminare dal parcheggio in un centro commerciale – nessuna distanza!)

Quindi ti fanno pagare $ 30 a persona se vuoi davvero camminare sul ponte

Non puoi scattare foto o portare una macchina fotografica sul ponte, ma te le venderanno, ovviamente.

C'è un posto troppo caro dove mangiare dove ti vendono cibo in scatola riscaldato in un forno a microonde per un sacco di soldi… oppure potresti guidare per 5 ore fino a Las Vegas…

Vai lì per farti scalpare.

Crediti immagine: TommyHolef**ker

Travel blogger e speaker A Lady a Londra è stata in 112 paesi e ha visitato solo alcune attrazioni che pensava fossero troppo pubblicizzate. È stato principalmente perché non è molto attratta da posti del genere, tanto per cominciare.

"La maggior parte di loro erano attrazioni che si pubblicizzavano pesantemente o ricevevano molta copertura sui social media", ha detto A Lady a Londra a Bored Panda . "Sono andato perché ero curioso dopo averli visti pubblicizzati o di cui si parlava così tanto online, e non perché fossi veramente interessato a loro".

Mentre il viaggiatore riconosce che alcune aziende e individui potrebbero depredare i turisti, non pensa che ciò renda l'intero settore corrotto o disonesto. "Penso che la maggior parte stia davvero cercando di offrire qualcosa che attiri un determinato gruppo demografico. Se non sono nella loro fascia demografica, probabilmente non godrò della loro attrazione. Ma qualcuno che è nella loro fascia demografica potrebbe amarlo", ha spiegato. "Come la maggior parte delle cose nella vita, il grado di godimento delle attrazioni turistiche tende ad essere relativo ai propri interessi".

Non preoccuparti. Tutti possono trovare qualcosa in cui sono interessati. "Ci sono molti modi in cui le persone possono scoprire luoghi interessanti e meno popolari quando sono in viaggio", ha detto A Lady a Londra , che documenta anche i suoi viaggi su Instagram . "Come blogger di viaggi professionista, consiglio ovviamente di seguire blog e account di social media che condividono luoghi nascosti. La conoscenza locale è fondamentale, quindi se riesci a trovare influencer specializzati in una destinazione specifica, spesso scoprirai grandi luoghi attraverso il loro contenuto."

#2

Dubai. È la città più senz'anima, senza cultura e artificiale in cui sia mai stato. L'esibizione spudorata e oscena di bling-bling non fa che aumentare questa atmosfera, e i grattacieli superalti e i mega centri commerciali invecchiano prima o poi.

Per finire, tutto questo è costruito da un giorno all'altro su quello che è essenzialmente il lavoro degli schiavi.

Crediti immagine: PacSan300

#3

Il Mar Morto. Sei in Israele. Nel deserto. Fa un caldo incredibile, tipo 115 °F. Pensi che andrai a fare un tuffo nel Mar Morto per rinfrescarti, vero? Sbagliato. Innanzitutto, devi pagare per passare attraverso una spa per usare i loro asciugamani, piscine, ecc. Quindi prendi il vagone/navetta che ti porta dalla spa fino alla riva. Il vagone/navetta va a circa 5 miglia all'ora sotto il sole cocente. Nessuna brezza. Successivamente, raggiungi la riva del Mar Morto. Procedi a correre sulla sabbia così calda che sei sicuro che i tuoi piedi si bruceranno. Ti immergi nell'acqua con cautela… ed è come il bagno più caldo che tu abbia mai fatto in vita tua. L'acqua dista forse 1° dall'ebollizione. Ma pensi di essere arrivato fino a qui, potresti anche ottenere l'esperienza completa. Quindi ti immergi. È un errore. Ogni poro del tuo corpo sta bruciando per il sale. Se ti sei rasato una qualsiasi parte del tuo corpo negli ultimi tre anni, sentirai il sale penetrare nei piccoli micro tagli e bruciarti dall'interno verso l'esterno. Trovi tagli sul tuo corpo che non sapevi nemmeno di avere. Anche il tuo buco del culo sta bruciando perché hai fatto la cacca e ti sei asciugato nell'ultima settimana, quindi la tua pelle è cruda lì. E la parte peggiore è che quando decidi di averne avuto abbastanza di questo specchio d'acqua bollente, devi praticamente strisciare fuori perché sei troppo elastico per stare in piedi. E mentre strisci fuori, ti graffi le ginocchia sul fondo dove le rocce di sale si sono cristallizzate, provocando un nuovo ciclo di dolore. Quindi ora sei caldo, appiccicoso per il sale, e ogni centimetro del tuo corpo brucia.

Crediti immagine: _Emerald_Eyes_

Cory e G Varga, la coppia di moglie e marito dietro il blog You Could Travel , sono stati anche in alcune attrazioni turistiche che probabilmente avrebbero potuto tramandare. "Il più deludente è stato di gran lunga il Manneken Pis di Bruxelles", hanno detto a Bored Panda . "Poi abbiamo La Rambla e il Mercado de La Boqueria a Barcellona: sovraffollati e troppo cari. Il famoso Checkpoint Charlie a Berlino è un po' una trappola per turisti e la Camargue nel sud della Francia a causa delle fabbriche e dell'inquinamento".

La coppia è più diffidente nei confronti del settore rispetto a A Lady in London e ha detto che alla fine della giornata, le persone sono qui per fare soldi. "Naturalmente, gli operatori del settore dei viaggi investono molto nel marketing e, come sappiamo, il marketing a volte può essere ingannevole. Gli agenti di viaggio operano su commissione, quindi il loro obiettivo è venderti un sogno: hotel più costoso, upgrade sui voli, più esperienze da visitare. Fortunatamente , i viaggiatori sono anche più esperti e possono vedere attraverso gli annunci."

"I viaggiatori moderni si affidano principalmente alle raccomandazioni di amici e parenti, consigli online, social media e blog di viaggio. Le informazioni commerciali non sono più così rilevanti per loro. Facciamo appello a tutti gli attori chiave del settore affinché cambino alcune delle loro pratiche … e adottare una posizione più etica".

Cory e G Varga pensano che il modo migliore per conoscere i sentieri battuti sia semplicemente esplorare. "Lascia perdere le opzioni hop-on-hop-off e prendi una mappa della città (o usa semplicemente le mappe digitali sul tuo telefono) e parti per un'avventura. Va benissimo voler vedere le attrazioni più famose, ma se possibile viaggia a piedi tra di loro. Sono le curiosità nel mezzo che sono molto più interessanti e insolite. Un grazioso bistrot a conduzione familiare, un oscuro negozio secolare, un locale amichevole con una storia da raccontare", hanno spiegato la moglie e il marito.

#4

Il Taj Mahal (Agra). È circondato da mura alte 10 metri e il biglietto d'ingresso è ridicolmente costoso rispetto a qualsiasi altra attrazione in India. Se sei ad Agra e vuoi vedere il Taj Mahal, attraversa il fiume. Ci sono alcuni giardini quasi direttamente di fronte, e c'è un posto fantastico vicino al fiume con una splendida vista sul Taj Mahal, in particolare al tramonto. Questa esperienza è totalmente gratuita e non dovrai affrontare la folla.

Crediti immagine: Nevermind04

#5

Mentre il Louvre è meraviglioso, la Gioconda è stata un'enorme delusione.

Il dipinto in sé è minuscolo e ci sono sempre orde di persone intorno.

Ci sono un milione di cose migliori da vedere al Louvre.

Crediti immagine: lenachristina

Nel 2020, gli arrivi globali del turismo internazionale sono diminuiti del 73%, secondo l'Organizzazione mondiale del turismo, e le speranze di ripresa per il 2021 sono state intaccate da ondate di nuove infezioni. Ma con l'avanzare dei programmi di vaccinazione in tutto il mondo, stanno sorgendo opportunità per un graduale allentamento delle restrizioni.

Le imprese turistiche e di destinazione stanno cercando di riprendersi, pur essendo sufficientemente agili per gestire il brusco inasprimento delle restrizioni che potrebbero essere imposte in risposta a future ondate di infezione e all'emergere di nuove varianti del virus. Speriamo che questo porti più trasparenza al settore e più possibilità ai viaggiatori!

#6

Se vai alla Grande Muraglia Cinese, suggerirei di non andare alla sezione proprio lì a Pechino. Molto ricostruito e turistico.

Fai un giro in furgone fuori città, fino alla sezione Simitai. Ora c'è una Grande Muraglia vecchia scuola poco affollata.

Crediti immagine: DownUpOverAndBack

#7

La Campana della Libertà. Aspetta una lunga fila per guardare… una campana. Sembra esattamente come in tutti i souvenir di Philadelphia. Non te lo fanno nemmeno leccare.

Crediti immagine: borgogna

#8

Machu Picchu. Rispetto gli Incas per averlo costruito, il vero problema che ho con esso è l'attuale gestione. È invaso da persone (fanno entrare più di 3 volte il limite per fare soldi) essendo fastidioso ed è molto costoso, portano le persone su un'enorme collina tutto il giorno e ci viene richiesto di avere una guida turistica e spendere solo 3 minuti in determinate aree. È travisare la storia degli Incas alle persone con i bastoncini per selfie. Non è il mio preferito

Stai MOLTO meglio vedere la capitale Inca, Cusco perché è dove hanno vissuto e prosperato. Ammira Sasqsyhuaman e il tempio del sole di Qoricancha. Fai un viaggio zaino in spalla e troverai roba Inca e pre Inca ovunque. Senza famiglie di turisti idioti. Lo consiglio vivamente.

¡Viva Perù!

Crediti immagine: ccut

#9

Parchi Disney. Voglio mangiare? Preparati a sborsare 50 dollari a persona al giorno. Oh, sei venuto per le giostre? Goditi i quattro o cinque in cui ce la fai a meno che non sia una giornata impegnativa, quei giorni goditi i due o tre.

Crediti immagine: flipamadiggermadoo

#10

Teatro dell'opera di Sydney. I tour sono costosi e l'interno è un po' deludente. L'esterno è gratuito ed è anche la parte migliore. ALTERNATIVA: basta passeggiare per il porto di Sydney. È gratuito e stupendo.

Crediti immagine: CaligolaAndHisHorse

#11

La ruota panoramica di Londra

Cosa ti aspetti

Sbattuto nel tuo pod futuristico da sorridenti assistenti di volo, ti alzi dolcemente sopra l'antica città di Londra. La folla si allontana mentre il panorama della città si apre davanti a te – davvero un'esperienza per i secoli

Che succede

Un arrogante assistente del servizio clienti ti strappa il cazzo dal portafoglio mentre vieni trascinato in una capsula di vetro soffocante con dozzine di altre persone. I turisti sudati ti spingono via per arrivare alle finestre prima ancora che tu abbia lasciato il suolo. Ci sono bambini, e stanno urlando. La corsa dura 45 minuti.

Crediti immagine: JamJarre

#12

Ogni Hard Rock Cafe. Seriamente, il prezzo è simile a quello di un bel ristorante della catena, ma il cibo è alla pari con Applebee's.

Crediti immagine: Jummatron

#13

Madame Tussauds a Londra. Sei in una città piena di storia, cultura e musei gratuiti, ma preferisci fare la fila per ore e pagare una fortuna per andare a vedere un manichino di Justin Bieber?

Crediti immagine: [cancellato]

#14

Monte Rushmore. Sembra esattamente come qualsiasi immagine che tu abbia mai visto. Non è facile avvicinarsi. Se ti trovi in ​​quella zona, ti consiglio di dare la priorità a Devil's Tower. Ne vale la pena.

Crediti immagine: JBleezy1979

#15

Times Square e Piccadilly Circus, la stessa maledetta catena di ristoranti e trappole per turisti

Crediti immagine: shiftdnb

#16

La Torre Pendente di Pisa – cinque minuti, quella foto, e il gioco è fatto.

Crediti immagine: [cancellato]

#17

Oktoberfest. Troppo affollato per i miei gusti. Mi sono divertito molto alle feste nei villaggi più piccoli.

Crediti immagine: sussurratore di aerei

#18

Spiaggia di Waikiki. È una spiaggia di cemento orribile e affollata, circondata da traffico e negozi troppo cari.

Vai letteralmente in qualsiasi altra spiaggia di Oahu. Ma la cosa più bella da fare è guidare fino alla costa nord e scegliere un posto su una delle tante spiagge relativamente isolate e godersi il paesaggio.

Crediti immagine: rachelgraychel

#19

Branson. I Simpson non stavano davvero scherzando quando l'hanno descritta come Las Vegas gestita da Ned Flanders.

Crediti immagine: earlymusicaficionado

#20

Piramidi di Giza; potrebbe essere troppo duro, ma lo sciame di venditori di mercato aggressivi che li circondano rende il posto un po' un incubo. Una donna del nostro gruppo ha chiesto a una guardia di scattarle una foto in piedi accanto alle piramidi, e la guardia si è rifiutata di restituirla senza ricevere il pagamento (non ricordo l'importo ma essere estorto da un uomo con un AK-47 non è un situazione ideale). All'interno delle stesse tombe puzzava di piscio ed era un completo incubo di claustrofobia. Una rampa di circa 5 piedi di altezza, molto ripida con f**k tutti per evitare una caduta abbastanza larga da contenere al massimo 1,5 uomini con un flusso costante di persone che salgono dalla direzione opposta. Essere letteralmente sgridato per comprare foulard e merda di plastica assortita dai mercanti davvero orribili fuori ha completamente rovinato la mia esperienza del posto, di cui sono così triste perché ho passato mesi in attesa del viaggio.

Crediti immagine: TheTrustyCrumpet

#21

Plymouth Rock

In parole povere, questa attrazione è enormemente zoppa, nessuno sa nemmeno se questa è la roccia giusta o anche se c'era una roccia.

Crediti immagine: Beobee1

#22

Macchina da scrivere di Hitler. È una macchina da scrivere, non sono sicuro di cosa mi aspettassi.

Crediti immagine: girlthatfelltoearth

#23

Il balcone di Romeo e Giulietta a Verona. Ad esempio, 10.000 persone si sono stipate in questo piccolo vicolo solo per vedere un balcone che ho scoperto essere stato costruito dopo che la commedia è stata scritta.

Capisco che Romeo e Giulietta sia un'opera di finzione, ma la storia del balcone è ispirata alla commedia. Ora so che non è vero, ma da persona che sapeva molto poco di Shakespeare, ho pensato che fosse vero quando sono andato nella meravigliosa città di Verona.

Crediti immagine: Jay_1327

#24

Bourbon Street, New Orleans

Ora non fraintendetemi, il cibo è favoloso quindi consiglierei di colpirlo comunque (Pat O'Brien's e NOLA Poboys erano i miei preferiti). Ma l'intera strada stessa è sporca, puzza di fogna ed è sovraccarica di musica rap ad alto volume e forse un paio di gruppi jazz.

Crediti immagine: ProfessorSucc

#25

Roswell, Nuovo Messico. Penseresti che sarebbe un hotspot per convegni e fanatici dello spazio, ma era una città incredibilmente piccola con dozzine di negozi alieni e pochissime persone. Era da brividi.

Crediti immagine: rightrocky

#26

M&M World a Londra. Ogni singolo turista ha una borsa da lì, non vendono nemmeno gli insoliti sapori di M&M, solo i soliti pacchetti britannici di arachidi e cioccolato solido. proprio non lo capisco…

Crediti immagine: WraithCadmus

#27

Hollywood Boulevard

Crediti immagine: CaliPalDude

#28

Qualsiasi espediente di instagram in cui devi spendere soldi per i biglietti e aspettare in fila per un servizio fotografico

Pensando in particolare al Museo del Gelato

Crediti immagine: yeelee__sin_

#29

Il Festival Fyre

#30

Takeshita Street ad Harajuku (Tokyo). Non potevo muovere i gomiti di un centimetro senza urtare qualcuno, e praticamente ogni negozio aveva una fila di 30 minuti. Sono andato a vedere Takeshita Street, associata alla moda in stile Harajuku, ma non ho visto quasi nulla di tutto ciò. Quindi essenzialmente sono stato imballato come una sardina per ore mentre aspettavo in lunghe file per acquistare vestiti troppo costosi. Amo Tokyo, ma sicuramente non tornerò ad Harajuku tanto presto.

Crediti immagine: dangrangenger

(Fonte: Bored Panda)