Le persone condividono 27 dei design di vecchi telefoni più pazzi che abbiano mai visto

Stiamo per colpirvi con una dose così pesante di nostalgia che probabilmente vorrete avere una macchina del tempo, cari Panda. Noi? Stiamo già lavorando ai progetti: i primi anni 2000 ci chiamano e non abbiamo altra scelta che rispondere!

Piaccia o no, gli smartphone sono qui per restare a lungo. E mentre la tecnologia e la funzionalità sono entrambe eccezionali al giorno d'oggi, a volte sembra che abbiamo perso un po' di anima quando abbiamo aggiornato. Ma le cose non sembravano così banali! Tra le epoche dei vecchi mattoni e le lastre ultramoderne di ossidiana, abbiamo avuto un'era di innovazione del design senza pari. I telefoni sembravano incredibilmente strani, unici e (osiamo dirlo?) Fantastici , nel primo decennio del nuovo millennio.

Lo scrittore Gerry McBride , che lavora presso il sito di notizie satiriche Waterford Whispers News , è diventato virale su Twitter dopo aver condiviso alcuni dei design di telefoni più in circolazione di sempre . Presentiamo le foto che lui e altri utenti dei social media hanno portato all'attenzione di tutti. Vota i tuoi telefoni preferiti, Panda! Facci sapere quali hai avuto (o hai tenuto d'occhio). Oh, e assicurati di dare un'occhiata all'intervista completa di Bored Panda con Gerry. Se ti è piaciuto il suo thread e il suo commento incredibilmente spiritoso, assicurati di seguire anche il suo Twitter !

Nel frattempo, siamo anche entrati in contatto con Matt Johnson, Ph.D. , per alcuni approfondimenti sul design del prodotto e sull'importanza della funzionalità quando si tratta di telefoni. Johnson è professore di psicologia del consumatore presso la Hult International Business School e la Harvard University, nonché autore di " Branding that Means Business: How to Build Enduring Bonds between Brands, Consumers and Markets". Di seguito troverai entrambe le nostre interviste.

#1

Crediti immagine: Gerry McBride

#2

Crediti immagine: Gerry McBride

#3

Crediti immagine: Gerry McBride

“Mi piace pensare che il filo abbia risuonato nelle persone a causa della mia spiritosa scrittura comica, ma in realtà, penso che le persone adorino dare uno sguardo nostalgico alla vecchia tecnologia. E non solo i telefoni: amiamo ricordare vecchi film, programmi TV, videogiochi, moda ", lo scrittore Gerry ha attirato l'attenzione sul fatto che la nostalgia è estremamente magnetica.

“Tutto si divide in due gruppi: 'ce l'avevo' o 'lo volevo'. se l'hai avuto, vuoi discutere della tua esperienza con esso, buona o cattiva. Se lo volevi, vuoi sentire altre persone per vedere se era buono come avevi sperato o creduto che sarebbe stato ", ha detto a Bored Panda.

“La nostalgia è incredibilmente potente. Siamo sempre incerti sul futuro perché è sconosciuto, ma abbiamo vissuto il passato, sappiamo com'era e possiamo scegliere con cura le cose che ci sono piaciute".

#4

Crediti immagine: Gerry McBride

#5

Crediti immagine: IzzyFunny

#6

Crediti immagine: EconStew

Tuttavia, l'autore della commedia ha sottolineato che tendiamo ad essere accecati dalle cose meno divertenti che erano presenti in passato.

"Ad esempio nel thread telefonico, nessuno si è lamentato della lentezza del servizio Internet o della scarsa ricezione o della mancanza di funzionalità che sono diventate così utili come lo screengrabbing, ecc. Ma ricordiamo le parti divertenti e la nostra mente potrebbe indurci a pensare che fosse tutto divertente, tutto il tempo! Abbiamo anche bei ricordi dei nostri vecchi telefoni perché li abbiamo personalizzati così tanto noi stessi. Abbiamo dovuto cercare sfondi o toccare noi stessi le suonerie. L'abbiamo fatto NOI, quindi lo ha fatto sentire solo più NOSTRO ", ha detto.

“Con l'evolversi della tecnologia dei telefoni cellulari, le aziende hanno fatto del loro meglio per far risaltare il proprio prodotto sugli scaffali. Non avevano paura di provare qualcosa di folle", ha spiegato Gerry a Bored Panda che c'era un approccio molto più audace al design del telefono un paio di decenni fa.

“Ma questo è vero nel design di ogni cosa; guarda le vecchie biciclette, per esempio, i tipi da un penny farthing che oggi sembrano così poco pratici! Alla fine, queste cose si sistemano in un design che funziona al meglio e che diventa lo standard del settore. Ecco perché oggi tutte le biciclette sembrano fondamentalmente uguali, perché tutte le auto sono più o meno uguali e perché tutti i telefoni hanno lo stesso aspetto", ha affermato.

#7

Crediti immagine: Sabine_Ch_

#8

Crediti immagine: TnkRat

#9

Crediti immagine: cinzywincy

Il professor Johnson, l'autore di "Branding that Means Business", ha detto a Bored Panda che ci sono una serie di ragioni "per cui i design innovativi dell'era" Razr "si sono placati".

"Ma probabilmente tutto si riduce a una sola parola: Apple. In qualità di pionieri dell'industria degli smartphone, hanno privilegiato la funzionalità rispetto alla forma e, dal loro primissimo modello nel 2007, hanno instillato il loro elegante design minimalista. UX di Apple e l'estetica è fondamentalmente senza fronzoli. Tecnologia della fotocamera a parte, tutta l'innovazione che ha avuto luogo è stata sull'interfaccia utente stessa e non sulla forma generale e sul design del telefono", ha affermato.

"In qualità di pionieri della categoria, detengono la parte del leone nel mercato degli smartphone e hanno definito per i loro concorrenti cos'è uno smartphone e come dovrebbe essere. Questo non vuol dire che i concorrenti non possano essere innovativi: il Samsung Fold è un grande esempio recente di innovazione nel design, ma rende questa proposta molto più rischiosa".

#10

Crediti immagine: Gerry McBride

#11

Crediti immagine: WeazzeloAlt

#12

Crediti immagine: Gerry McBride

Secondo l'esperto di psicologia del consumatore, "la funzionalità è suprema" quando si tratta di qualcosa di così onnipresente come gli smartphone.

"Questo è il dispositivo che ti sveglia la mattina e rimane con te finché non vai a dormire. È quello con cui controlli la tua posta elettronica, con cui catturi i momenti della vita, chiami la persona amata, ecc. È senza dubbio il pezzo più importante di tecnologia che possiedi", ha affermato il professor Johnson .

"E quindi, dato questo, è molto importante che funzioni, e funzioni bene in modo intuitivo e fluido. Il design fine a se stesso, senza un commisurato miglioramento della funzionalità della UX, non trasmette valore al consumatore medio."

#13

Crediti immagine: Bear5Manly

#14

Crediti immagine: Gerry McBride

#15

Crediti immagine: Gerry McBride

Qualsiasi buon prodotto avrà un delicato equilibrio tra la sua funzionalità e la sua forma (cioè l'estetica), sebbene tale equilibrio sembrerà diverso a seconda dell'articolo in questione. Quando fai una pazzia di tecnologia, non vuoi solo il meglio in termini di prestazioni, vuoi che l'oggetto dica un po' al mondo chi sei. Il tuo telefono è un pezzo importante, che tu lo pensi o no. Anche se la funzionalità regna ancora sovrana.

Al giorno d'oggi, praticamente l'unico modo per distinguersi con il tuo telefono è: a) optare per la versione più all'avanguardia ogni singolo anno; oppure b) decora la cover del tuo smartphone con disegni stravaganti… o oro 14 carati e diamanti. In breve, le tue opzioni estetiche sono limitate quando lavori con una fetta rettangolare di tecnologia sensibile al tocco.

Ma ai tempi in cui gli schermi erano più piccoli e dovevi usare pulsanti onesti per Dio (!) per navigare sul telefono, effettuare chiamate, inviare messaggi e giocare, c'erano molte più opzioni disponibili per i progettisti. Potresti cambiare la forma del telefono per dargli una silhouette che si distingua immediatamente nelle pubblicità e nella vita reale.

#16

Crediti immagine: DrEggMan87

#17

Crediti immagine: Gerry McBride

#18

Crediti immagine: Gerry McBride

Tutti questi telefoni erano ergonomici? Probabilmente no. Alcuni di loro sembravano decisamente impressionanti , ma non erano poi così comodi da usare o così utili da avere, al di là di un inizio di conversazione alle feste.

Altri, invece, erano sorprendentemente comodi da tenere in mano . L'allontanamento dal layout generico dello schermo e dei pulsanti ha creato una valanga di innovazione. Abbiamo visto alcune cose davvero interessanti che mettono l'audacia al primo posto. Telefoni che abbiamo subito capito di volere perché sembravano così incredibilmente futuristici. Guarda, il sottoscritto si è davvero innamorato del Nokia N-GAGE dal momento in cui l'ho visto. Siamo alla fine del 2022 e voglio ancora quel ragazzaccio. (Nota a margine: uso ancora quotidianamente il mio iPod di 15 anni e ho sempre un paio di batterie di riserva per il mio GameBoy Color.)

Qualche tempo fa, Aaron Genest, Applications Engineering Manager per Siemens Software, ha detto a Bored Panda che possiamo più o meno dire dove sono dirette le tecnologie guardando "a monte" nello spazio degli investimenti.

“Ad esempio, ci vogliono quasi due anni per sviluppare e produrre un chip per computer e immetterlo sul mercato per un telefono, e cinque anni per inserire qualcosa in un nuovo tipo di automobile. Quindi, se vogliamo avere un'idea di come saranno, ad esempio, i gadget delle nostre auto nel 2026, dobbiamo solo guardare a ciò che le case automobilistiche chiedono ai loro fornitori di progettare oggi", ha affermato.

Le aziende mirano a ottenere un ritorno sui loro investimenti. Quindi puoi più o meno scommettere che certe tecnologie saranno disponibili fino a quando ciò non accadrà.

#19

Crediti immagine: NeglectedCarrot

#20

Crediti immagine: Gerry McBride

#21

Crediti immagine: Gerry McBride

Nel frattempo, la professoressa Suzanne Degges-White, della Northern Illinois University, ha detto al vecchio Bored Panda tutto sulla nostalgia , durante una precedente intervista. Ci sono alcuni pro e contro nel ripensare ai bei vecchi tempi(™). Un po' di sogno ad occhi aperti è fantastico. Troppo, tuttavia, può compromettere il tuo presente e il tuo futuro.

"La nostalgia ha il 'super potere' di aiutarci a sentirci meglio riguardo al 'adesso' collegandoci a sentimenti positivi del 'allora'. La nostalgia può aiutarci a sentirci meglio con noi stessi e più in controllo delle situazioni attuali se siamo in grado di incanalare quella positività in azioni concrete o in una mentalità riformulata sul presente.Tuttavia, quando iniziamo a "vivere nel passato", potremmo essere invitando nelle nostre vite un benessere mentale non ottimale e anche un benessere fisico potenzialmente compromesso ", ci ha detto il consulente autorizzato.

"Quando soccombiamo ai ricordi di come le cose 'erano' e ci rifiutiamo di affrontare 'ciò che è', potremmo trovarci sopraffatti dalle nostre condizioni attuali e meno in grado di gestire le sfide attuali", ha condiviso.

"Spesso sono i ricordi di casa e delle persone che ci circondano che ci tengono in grado di affrontare condizioni molto preoccupanti o pericolose. Ad esempio, le lettere da casa possono essere un'ancora di salvezza per coloro che sono impegnati in una guerra lontano da ciò che considerano 'casa' '", ha detto il professore a Bored Panda in precedenza.

#22

Crediti immagine: Gerry McBride

#23

Crediti immagine: ibsroyalty

#24

Crediti immagine: petitetrash

"È quando rimaniamo bloccati nei nostri ricordi di persone che sono morte, luoghi o momenti della nostra vita in cui le cose erano 'più facili' o 'meglio' che invitano agli effetti negativi della nostalgia. Quando non siamo in grado di prendere decisioni su una situazione attuale sfidare o rimanere bloccati nei ricordi di tempi migliori del passato, possiamo sprofondare in uno stato in cui in un certo senso ci "sconnettiamo" dal presente e ignoriamo minacce o opportunità molto reali nel presente ", ha affermato.

L'antidoto per passare troppo tempo a ricordare quanto è stato bello il passato è concentrarsi su ciò per cui sei grato nel presente. Pensa a tutte le cose che apprezzi qui e ora.

#25

Crediti immagine: Gerry McBride

#26

Crediti immagine: babyoffabean

#27

Crediti immagine: Arcal98

"È anche utile uscire da te stesso e vedere come gli altri potrebbero vedere la tua vita. La gratitudine può iniziare dalle basi: abbastanza cibo da mangiare ogni giorno, un lavoro che ti paga abbastanza da mantenere un tetto sopra la tua testa, persone nella tua vita che prendersi cura di te e per chi sei importante. Riconoscere che non tutti nella vita sono stati fortunati come te e riconoscere i tuoi risultati è il modo migliore per iniziare. Fare una "lista della gratitudine" ci aiuta davvero a vedere le nostre vite in un modo completamente nuovo modo se ci impegniamo a riconoscere il modo in cui le nostre vite sono state toccate dal successo".

Sì, i telefoni sembravano molto più belli un paio di decenni fa e una parte considerevole di noi vuole tornare a vivere in un momento più semplice e molto più divertente. Ma la vita ha anche un sacco di lati positivi adesso. Dobbiamo solo aprire gli occhi ed essere aperti a trovare il lato positivo.

(Fonte: Bored Panda)