Le persone che hanno ripulito la casa di una persona cara deceduta condividono le cose strane che non si aspettavano di trovare

La maggior parte di noi possiede almeno una cosa che preferiamo nascondere agli occhi degli estranei. Sai, quei piccoli segreti che teniamo nascosti nel profondo dell'armadio sotto chiave. Potremmo pianificare di portarli nelle nostre tombe, ma se c'è una cosa che sappiamo sulla verità, in un modo o nell'altro viene a galla.

Smistare gli effetti personali di una persona deceduta è un'esperienza difficile, che fa emergere una miriade di emozioni. Ma mentre esaminare le loro cose potrebbe essere doloroso, può anche portare ad alcune scoperte inaspettate. Redditor ChairForces voleva scoprire quali sono questi oggetti, quindi ha chiesto: "Le persone che hanno ripulito la casa della persona amata dopo la morte, qual è la cosa più strana che hai trovato?"

Sorprendentemente, molti utenti hanno deciso di farsi avanti e condividere gli oggetti che hanno scoperto. Dalle lettere nascoste e baionette agli scheletri di roditori, abbiamo selezionato alcune delle cose più interessanti che questo thread aveva da offrire. Quindi continua a scorrere e assicurati di condividere le tue storie con noi nei commenti!

# 1

Ripulendo l'appartamento di mio nonno abbiamo trovato diversi pezzi di una pistola sparsi in giro. Ha lottato continuamente con la depressione, e a quanto pare lo ha fatto in modo che se stava pensando al suicidio, avrebbe dovuto cercare tutte le parti e darsi il tempo di parlarne.

Crediti immagine: TrashRedditor

#2

Abbiamo scoperto che mia nonna aveva un altro figlio. Portando il totale a 8. Che ha dato in adozione e non l'ha mai detto a nessuno. Nemmeno mio nonno.

L'abbiamo rintracciato ed era il più simpatico e normale del gruppo!

Crediti immagine: Chancetobelieve

Per saperne di più sul dolore e su come condividere le esperienze con gli altri può aiutare a far fronte al dolore, abbiamo contattato Nathalie Himmelrich, una consulente olistica e coach , e fondatrice della rete di supporto per i genitori in lutto. Di solito, vivere il dolore è estremamente difficile e può rendere difficile per le persone parlarne.

"I dolenti a volte tendono a evitare di parlare del loro dolore perché hanno sperimentato che l'ambiente circostante non è stato in grado di affrontarlo o usano affermazioni ben intenzionate come 'Puoi avere altri figli' o 'Tua nonna era vecchia e ha avuto una bella vita , era meglio che potesse andare'. Queste frasi potrebbero essere cognitivamente vere ma sono emotivamente sterili", ha detto Himmelrich a Bored Panda .

#3

Il cugino dopo un incidente in moto, ha ripulito il suo appartamento insieme a suo fratello. Niente di strano in particolare, quindi è andato al suo computer per cancellare la sua cronologia (come dovrebbe fare un fratello) si accende, sistema operativo Linux, crittografato ha chiesto la password, quindi un forte botto si spegne e il computer muore.

Si scopre che ha intrappolato esplosivo il PC. non ero riuscito a premere un pulsante secondario a me sconosciuto. e c'era un proiettile pieno di proiettili d'uccello puntato sul disco rigido truccato per esplodere se il pulsante non veniva premuto. cancellato il disco rigido

fino ad oggi mi chiedo cosa avesse lì per andare così lontano da tenersi nascosto.

Crediti immagine: DicIonius

#4

Abbiamo ripulito la casa dei miei nonni e abbiamo trovato una lettera di mia sorella al nonno. 'IO ODIO il nuovo bambino. Tutto quello che fa è piangere piangere piangere. È una STREGA che piange!'

quel bambino ero io, grazie sorella

Crediti immagine: JanetSnarkhole

#5

Ripulire la casa dei miei nonni dopo la loro morte…

Abbiamo trovato un opuscolo di anatomia sessuale, ap**is eraser, ap**is che mia nonna aveva fatto all'uncinetto e c'erano delle noci nel "sacco di noci", e un disegno che faceva mio nonno di mia nonna che indossava nient'altro che un boa di piume.

Crediti immagine: LandShark93

Le persone che circondano qualcuno che sta vivendo un lutto potrebbero anche evitare di parlarne "perché pensano di poter causare dolore all'addolorato o ricordarglielo. La verità è che l'addolorato prova comunque il dolore", ha osservato.

"Abbi coraggio, parla della dura e intensa verità emotiva del dolore", ha detto Himmelrich e ha aggiunto che prima o poi dovremo affrontarlo tutti. Quindi "più ne parliamo apertamente, più questa esperienza si normalizzerà e il tabù sarà infranto".

Alla domanda se trovare cose inaspettate nella casa di una persona cara defunta possa rendere il dolore ancora più difficile da affrontare, l'allenatore ha condiviso una storia su sua madre che era morta. "Ho esaminato le sue cose per sgomberare la casa", ha detto. "Speravo di trovare qualcosa di personale da lei, magari una lettera o alcuni appunti personali. Avendo vissuto all'estero per 15 anni prima di morire, è stato un modo per conoscere lei e il lavoro della sua vita da tutti gli anni in cui ho perse."

#6

Mia nonna ha accumulato dollari d'argento nel corso degli anni e li ha nascosti in casa sua. Quando l'abbiamo ripulito dopo la sua morte, abbiamo trovato le monete ovunque – ogni punto in cui puoi immaginare di nascondere una moneta ne aveva una o due. L'intero tesoro ha finito per valere circa $ 7000.

Crediti immagine: Garfield-1-23-23

#7

Il mese scorso ho avuto il triste compito di sgomberare la casa di mio padre, lui viveva da solo quando si è separato da mia madre quando avevo 5 anni (ho quasi 32 anni).

Ho scoperto che conservava ogni singolo biglietto che gli avevo inviato, ogni piccolo biglietto che gli avessi mai lasciato quando vivevo con lui da adolescente e, più recentemente, biglietti e scarabocchi del mio bambino.

Niente di sgradevole, era solo un uomo solo che amava davvero sua figlia e suo nipote.

#8

Quando abbiamo ripulito la casa della nonna della mia ex, mi sono imbattuto nella sua scorta di libri sul sesso, insieme a budget scritti a mano degli anni '40. Questa cara donna era una delle persone più corrette e gentili che avresti mai incontrato e, se l'avessi conosciuta, saresti rimasto molto sorpreso. I miei occhi si sono spalancati per un secondo, poi ho ridacchiato e ho mostrato il mio ex. Si limitò ad annuire con la testa e disse con calma: "Beh, sono felice di sapere che il nonno ne stava prendendo un po'". Sua zia guardò uno dei libri e disse: "Vediamo se lo stiamo facendo bene".

Crediti immagine: Ninja_Pollito

Il consulente olistico ha spiegato che la situazione di trovare cose strane "può spostare l'immagine che abbiamo trattenuto da qualcuno. Tuttavia, corregge anche alcuni dei presupposti che abbiamo sostenuto. La verità è che ognuno ha cose "strane" nelle loro vite potrebbero non condividere con nessun altro".

Quando perdi una persona cara, è facile sentirsi sopraffatti. Soprattutto se sei responsabile dell'organizzazione dei servizi o della gestione dei loro effetti personali. Himmelrich ha affermato che la cosa più importante è la cura di sé: "Prendersi del tempo per fare una pausa quando si gestiscono gli affari di una persona deceduta o si chiede aiuto".

"Durante lo sgombero degli effetti personali di mia madre, c'erano così tanti bei vestiti, opere d'arte e gioielli, oltre a tutti i mobili, ecc., che sapevo di aver bisogno di aiuto. Mio padre non era in grado di affrontarlo date le circostanze, ma lui ha aiutato a organizzare un evento per gli amici, inviando loro inviti e organizzando alcuni catering per l'evento", ha detto .

#9

Mia madre ha trovato più di tremila dollari in contanti infilati tra i cuscini del divano di mio padre separato. Era appena sufficiente per pagare il mutuo e le bollette fino a quando i pagamenti della previdenza sociale di mia sorella non hanno iniziato a fare effetto. (Era minorenne e mia madre riceveva ancora il mantenimento dei figli per lei.) Grazie, papà.

Crediti immagine: bean_wench

# 10

Ho aiutato a ripulire la casa di mia nonna accumulatrice. Abbiamo trovato le ceneri di mio padre.

Le ceneri ha affermato di aver sparso nella fattoria di famiglia.

Abbiamo anche trovato mio zio. Erano entrambi nel contenitore originale e sigillati.

COSA HA SPARSO?

Crediti immagine: Zer_0

# 11

La casa del mio prozio aveva lo scheletro di un roditore che diceva "Vaffanculo, Marty".

Crediti immagine: Moist_Potato_Chip

Quindi, se stai attraversando un momento difficile, ricorda che condividere esperienze nella vita reale o online aiuta a gestire le tue emozioni. "I miei clienti vengono a trovarmi proprio per questo: poter parlare con qualcuno di tutte le emozioni, la sopraffazione, le incomprensioni della famiglia e degli amici. Ciò che serve è la convalida e la normalizzazione, che purtroppo non otteniamo dalla società in generale."

"Parla con qualcuno. Parla con un terapeuta e discuti i sentimenti che sono emersi in quella situazione", ha consigliato Himmelrich. Ma se non hai i mezzi per farlo, puoi anche unirti al suo gruppo di supporto tra pari chiamato May We All Heal su Facebook, dove puoi condividere apertamente con altre persone che lo ottengono.

# 12

Quando mio padre è morto, mia sorella maggiore (dal suo primo matrimonio) è venuta ad aiutare a superare le cose.

Per tutta la vita mio padre ha avuto il suo armadietto dell'esercito. Nessuno di noi sapeva cosa c'era dentro. Lo teneva sempre chiuso. Quindi dovevamo sapere. Il mistero delle nostre intere vite era ora pronto per essere aperto.

Rotto il blocco. L'ho aperto. Alcune vecchie toppe e souvenir dell'esercito dei suoi giorni nell'esercito, roba dei giorni dell'esercito di suo padre e dei suoi nonni. Foto del suo periodo all'estero. Lettera dell'agenzia governativa interessata a lui. Documenti legali. Roba forte.

E poi la busta.

Il mistero di tutte le nostre vite… Cosa era così importante da tenerlo chiuso a chiave… Foto di mia madre nuda. Foto di nudo della mamma delle mie sorelle. (No, non insieme. Oltre 20 anni di distanza. Pensa a Polaroid vs Kodak)

Non avremmo mai dovuto aprire quell'armadietto.

Crediti immagine: bena-dryll07

# 13

Mio nonno aveva quattro granate che aveva portato dalla seconda guerra mondiale nel suo garage. Ancora vivo. Abbiamo dovuto chiamare gli artificieri.

Crediti immagine: scorpio__sfinge

# 14

Quando ero una signora Avon, ho aiutato il nostro direttore regionale a pulire una casa quando una delle vecchiette Avon del distretto è morta. Abbiamo scoperto che era una accaparratrice e che la sua piccola casa era stipata quasi dal pavimento al soffitto, con questi piccoli sentieri simili a canyon che la attraversavano. Oltre a un'intera STANZA piena di prodotti Avon extra e inutilizzati (più ne vendevi, più ottieni gratuitamente – sia per uso personale che per vendere e ottenere qualche soldo extra), c'erano dei posti dove, dietro le pile di Roba, polvere si era accumulata a più di un pollice e mezzo di spessore. Era come fare uno scavo – e ogni strato era un decennio diverso.

Era così strano e triste.

Crediti immagine: kultakala

# 15

Stavo ripulendo la casa di mio nonno fraterno con mio padre e ho scoperto alcune baionette, un'intera collezione, risalenti alla guerra di Crimea. Erano avvolti in un fagotto, con alcune lettere, diari e medaglie.

Sono andato a mostrarlo a mio padre e non era impressionato. Quindi estrae un grande rotolo di quelle che sembrano coperte e lo srotola per rivelare una sciabola da cavalleria cerimoniale a grandezza naturale.

Crediti immagine: JustNoYesNoYes

#16

Novemila dollari in [soldi] vecchio stile anni '50 e il dito di manzo dall'aspetto a scatti con [un] anello incastrato su di esso.

#17

Io e la mia famiglia abbiamo dovuto pulire l'appartamento del mio nonno e abbiamo trovato 3 set di binocoli. Ora, questo da solo non sarebbe particolarmente strano, ma non avevamo ancora idea del perché li avesse. Almeno, non finché non abbiamo guardato fuori dalla finestra della sua camera da letto e ci siamo resi conto che avevamo la vista perfetta di una piscina del quartiere, completa di due donne in bikini. Ci siamo tutti messi a ridere.

Crediti immagine: AdorableAdorer ·

#18

La notte in cui mia madre è morta, abbiamo trovato una busta di una compagnia di assicurazioni. Aveva nascosto il fatto di aver mantenuto una polizza di assicurazione sulla vita, nominando mio padre beneficiario. (Erano passati attraverso un fallimento. Pensava che tutte le polizze fossero state cancellate.) Alla fine valeva $ 100.000. Brava, mamma.

# 19

Un paio d'anni prima della morte di mio padre, è uscito con una donna più giovane che sosteneva di amarlo e di volersi sposare. In seguito hanno preso strade separate ma mio padre non mi ha mai raccontato tutta la storia. Dopo la sua morte stavo esaminando i suoi effetti personali e ho trovato una pila di 4 pollici di trasferimenti di denaro Western Union da lui alla famiglia della donna (~ 15.000 USD). In seguito ha scoperto di non essere altro che un'artista della truffa e preda di uomini anziani single. Li convince che è innamorata e vuole sposarsi, e li convince a spendere soldi generosamente in falsi materiali nuziali, prenotazioni, ecc.

# 20

Ho aiutato a pulire la casa dei nonni di una ragazza. Oltre a trovare alcune saliere e pepaie razzialmente insensibili, c'era anche una scrivania con uno scomparto nascosto che ha trovato sua madre. Sua madre ha tirato fuori circa 5 foto di nonna e nonno che fanno sesso.

Ed erano foto recenti.

#21

La casa di mio nonno. Io c'ero in quel momento. C'erano anche mio padre e mio zio. Stavamo catalogando tutte le cose di mio nonno in modo da poter capire cosa sarebbe andato a chi e di cosa potevamo sbarazzarci. Tuttavia, c'era un armadio che non potevamo aprire. Era nascosto nella parte superiore di un vecchio orologio a pendolo ed era ben chiuso.

Quasi 2 mesi dopo, mio ​​zio Matt aveva imparato da autodidatta a scassinare le serrature, e tornammo tutti a casa di mio nonno, e Matt scassò la serratura e aprì l'armadietto. E indovina cosa abbiamo trovato?

Un revolver con un solo proiettile caricato e 10.000 libbre.

#22

Quando ho esaminato le cose di mia moglie, ho trovato il biglietto d'addio di suo padre. Non sapevo nemmeno che avesse lasciato un biglietto. Non è una buona giornata.

# 23

Mia nonna è morta di recente, dopo aver trovato il suo certificato di nascita abbiamo scoperto che aveva sbagliato a scrivere il suo nome per tutta la vita.

#24

Mia nonna era una accaparratrice ma anche una collezionista di antiquariato. Ci sarebbe stata una pila di 7 scatole, 6 di loro avrebbero spazzatura inutile e la 7a avrebbe avuto $ 5000 di gioielli, quindi abbiamo dovuto esaminare tutto.

#25

Quando mia nonna è morta, abbiamo trovato una tazza con dentro dei ritagli di unghie. Come quando si tagliava le unghie dei piedi o delle dita, le metteva tutte in una tazza. Era pieno a metà, quindi doveva aver risparmiato per un po'.

Crediti immagine: jtthjones

#26

Mia nonna era un po' accaparratrice e si aggrappava alle cose più strane. Quando abbiamo aperto uno degli armadietti in uno dei suoi bagni, ho trovato un barattolo etichettato "vecchio". L'ho aperto e ho trovato una serie di protesi che sembrava non fossero state utilizzate da molto tempo. Quando siamo scesi nel seminterrato stavo svuotando un cassetto e ho trovato una grossa busta. Dentro c'erano le foto di una donna nuda da qualche parte che non riconoscevo. Non avevo mai visto com'era mia nonna prima che fosse, beh, vecchia. Quindi mi ci è voluto un secondo per capire cosa stavo guardando. Li ho consegnati alla mamma e, con un po' di timore, ho chiesto se erano foto della nonna. Gli occhi della mamma si stordirono e tutto ciò che disse fu "oh mio dio". Quindi sì. Ho visto le foto di mia nonna nuda. Avrei potuto andarci senza.

#27

Mia nonna era una accaparratrice. Quando è morta nel 2001, siamo stati in grado di muoverci attraverso il suo appartamento tramite "sentieri" con c**p letteralmente accatastati fino al collo su entrambi i lati.

Ho trovato molte bollette non pagate di almeno 20 anni. Una c**p tonnellata di carta igienica White Cloud rosa nascosta in un armadio. Cartoni di Diet Coke della metà degli anni '80. Il suo forno era pieno di Little Debbie Oatmeal Cream Pies. Decine di loro! (Che non ha mai mangiato a causa di una brutta cistifellea) Il mio preferito erano le pile e le pile di lattine di dimensioni Costco di Veg-All. Oh, e una pistola carica sotto il cuscino. E ogni lampadina bruciata che abbia mai usato era accatastata nella sua vasca da bagno. È come se si stesse preparando per l'apocalisse zombie.

#28

Che mia madre ha effettivamente pulito la stanza in cui è caduta e che ha tagliato un cespuglio che copriva in parte la sua finestra. La stessa finestra che l'EMT usava per farla uscire di casa. Tutto questo 3 giorni prima. Come se sapesse che un aneurisma le sarebbe spuntato in testa giorni prima.

#29

Dopo la morte della nonna abbiamo trovato il nonno. Bene le sue ceneri. In una scatola FedEx non aperta con una nota del crematorio che diceva essenzialmente "non l'hai mai raccolto". Il fatto è che ha un'urna e un posto al cimitero. A quanto pare il cimitero ha solo la pietra ma nessun nonno.

#30

Non è strano in un senso "wtf", ma in un certo senso non ci aspettavamo che alcune cose sopravvivessero così a lungo. Avevo uno zio che è morto quando era un bambino in un incidente d'auto. Mia nonna teneva tutto ciò che poteva riguardarlo nel suo ripostiglio. Non era nemmeno particolarmente polveroso, quindi presumo che guardasse ancora le cose regolarmente. Di tutto, da carte classificate, scarabocchi, tutti i suoi vecchi giocattoli e immagini. Curato e in ottime condizioni anche se a quel punto doveva avere tutto 50 anni.

#31

Questo è tardi. Ma ecco qua.

Non parlavo con mio padre da circa 3 anni. Sono andato con mio fratello e mia madre a pulire casa sua. Mio padre era un grande artista, scarabocchiava molto. Ho trovato una pila di cartongesso bianco. Sulla tavola superiore, c'era una nota per me. Un alce (io amo gli alci, ma lui non lo sapeva perché mi sono affezionato a loro dopo che abbiamo smesso di parlare.) e un suo autoritratto e una lattina di birra (l'alcol lo ha portato). È stato strano per me. Era un enorme segno di scuse. Era la chiusura di cui avevo bisogno ma non me ne rendevo conto quando l'ho trovata.

Riteniamo che sia stato il suo ultimo scarabocchio. Ce l'ho ancora vicino a me oggi. La sua morte ha avvicinato la mia famiglia e non abbiamo più a che fare con stupidi drammi.

#32

Tutte le sue lettere d'amore a una relazione che ha avuto alle spalle del marito per due anni durante i loro 30 anni di matrimonio. Erano piuttosto cattivi, non come un cattivo p**nografico, ma aspramente sprezzanti nei confronti della loro relazione, tipo "è un brav'uomo, non mi picchia, ama i bambini e guadagna bene. Sto con lui per un problema fonte di obblighi, soprattutto. L'ho sposato in un momento in cui pensavo che denaro e stabilità fossero ciò di cui avevo bisogno, e amore e passione sarebbero arrivati ​​in tempo. Alla fine, non è stato così". Apparentemente finì bruscamente e nessuno sapeva chi fosse.

#33

Nella casa dei nostri nonni, i miei genitori hanno trovato un atto cimiteriale per un appezzamento di 6 tombe situato in uno stato a circa 1.200 miglia di distanza.

A quanto pare, l'atto del cimitero era un "regalo di nozze" dato loro da un donatore sconosciuto che li incoraggiava a trasferirsi in quella parte del paese.

Per quanto ne sappiamo, quel lotto di 6 tombe appartiene ancora alla nostra famiglia e rimarrà inutilizzato.

#34

Un po' tardi per la festa, ma… mia nonna è morta un paio di anni fa; Prima che morisse, mio ​​padre l'ha aiutata con i suoi numerosi farmaci e ha cercato di mantenerla su una dieta relativamente rigida. Quando abbiamo attraversato la casa di Gammy abbiamo trovato quasi una dozzina (alcuni non aperti, altri semivuoti) di biscotti al burro di arachidi Nutter Butter nascosti per tutta la casa (sotto i cuscini, sotto il lavandino del bagno, dietro il suo comò, ecc.) E una metà – Pagnotta di pane mangiata nell'armadio. Come donna che è stata così "brava" per tutta la sua vita (non beveva mai, bollette in orario, ha cresciuto due ragazzi e ha sempre cenato in tavola entro le 5:30, ecc.) Mi piace pensare ai biscotti come suoi piccolo atto di ribellione

#35

Il padre dell'ex marito di mia nonna era apparentemente una specie di preparatore/aspirante inventore del giorno del giudizio. Quando è morto, non sono andato a pulire il suo garage, ma ho saputo che tra la spazzatura nascosta c'era un tamburo di mercurio e una mina.

#36

Quando la mia bisnonna è morta, abbiamo trovato una coda di cavallo molto vecchia, nera e tagliata, avvolta in carta marrone, nascosta nel retro di alcuni cassetti. Nessuno nella mia famiglia ha i capelli neri…?

#37

Il rilevatore di fumo ha iniziato a suonare. È molto vecchio, tipo degli anni '80. Lo apro. Nessuna batteria e un fascio di cavi che passa attraverso il muro fino al garage. Vai in garage, traccia i fili. Conducono a un moderno rilevatore di fumo nel garage e a una batteria da 12 volt. Aveva asservito il cicalino del vecchio rilevatore di fumo a quello nuovo in modo da poterlo sentire all'interno se ci fosse stato un incendio nel garage. Mio nonno era un ingegnere elettrico in pensione. Quando l'ho visto, ho semplicemente scosso la testa e ho detto: "Quel pazzo vecchio ingegnere". Mossa geniale, ma opera di un uomo con troppo tempo a disposizione.

#38

Già… scoprire di un fratello in un altro paese è stato interessante.

#39

La mia prozia è stata una fotografa di architettura per varie riviste di interni per la maggior parte della sua vita. Quando il suo partner è morto, abbiamo trovato dozzine di scatole di diapositive – come diapositive vere per cui useresti un proiettore – di quello che deve essere stato ogni progetto che avesse mai realizzato. Li ha trasformati in diapositive come se volesse mostrare tutte le copertine di case e giardini migliori che avesse mai girato, più tutte le alternative. Era strano.

Inoltre, sebbene fosse qualcosa che sapevamo esistesse, abbiamo trovato il "massaggiatore per il collo" della bisnonna che ha comprato da una rivista infilato nei cuscini del divano. L'ha trovato in una di quelle riviste che vendono come si vede in TV c**p etichettato come un "massaggiatore personale" e molto innocentemente ha pensato che significasse un vero massaggiatore. lo tirava fuori quando c'erano tutti intorno e lo accendeva e si strofinava il collo con esso.

Ora ogni Natale lo distribuiamo a una nuova vittima ignara, e loro hanno il piacere di aprire un enorme vibratore beige di plastica dura davanti a tutti.

#40

Per chi sa che dovrà essere lui a fare le pulizie, da una persona che ha dovuto pulire la casa di entrambi i genitori…

C'è una probabilità piuttosto alta che troverai giocattoli sessuali.

#41

Abbiamo trovato una spilla/medaglia tedesca macchiata di sangue con una vecchia nota ingiallita nella calligrafia di mio nonno che diceva "preso dal soldato tedesco, Aquisgrana, ottobre 1944". Probabilmente non è così strano, considerando che mio nonno era nell'esercito durante la seconda guerra mondiale, ma era un po' agghiacciante. Era sempre così gentile e mite, era strano pensare che prendesse un "souvenir" da un soldato che aveva ucciso. Sembrava troppo assetato di sangue per il tipo di uomo che era.

#42

L'ho fatto per vivere per 5 anni. Le cose migliori che ho trovato sono state opere d'arte costose, denaro contante, oro, ecc. Ho scoperto un dungeon sessuale nascosto. Il maschio deceduto era rimasto vedovo 5 anni prima e aveva raggiunto i 93 anni. Tutta l'attrezzatura sembrava piuttosto nuova. L'oggetto più strano che ho trovato è stato un album fotografico della loro famiglia che conteneva un taglio dei capelli di tutti. Con il tempo potrei probabilmente pensare a molto di più.

#43

Mio nonno ha perso la voce a causa di un intervento chirurgico al cancro quando ero giovane e ho parlato con un sintetizzatore. Non è stato sempre facile capirlo, quindi ha scritto molto. Circa 4 anni dopo mia nonna morì, poi mio nonno 4 anni dopo di lei e noi ripulimmo la loro casa. Nella stanza di mia nonna, sotto un centrino sul comò, abbiamo trovato un biglietto scritto da mio nonno che diceva che all'inizio volevo che lei si stendesse sul letto, poi più descrizioni di cosa le avrebbe fatto. Abbiamo smesso di leggere dopo aver capito di cosa si trattava, quindi non conosco tutti i dettagli. Alcuni cugini erano disgustati, ma ho pensato che fosse dolce che fossero ancora così attivi nei loro 70 anni nonostante le gravi malattie di entrambi.

#44

La mamma è morta a gennaio. Papà ha trovato biglietti di San Valentino indirizzati a ciascuno di noi bambini mentre cambiavamo le lenzuola.

#45

Abbiamo trovato un seminterrato scavato a mano dietro un grande armadio da cucina. C'è una storia di famiglia in cui il mio prozio è stato accusato di omicidio, ma il corpo non è mai stato trovato. Alcuni di noi pensano che il corpo sia nel seminterrato.

#46

La collezione di mio nonno di pagnotte centrali di Playboy. Nessuna vera rivista di playboy intera, solo i pieghevoli centrali, ordinatamente impilati in una scatola.

#47

Mia nonna è morta ad aprile, stiamo ancora aiutando mio nonno a pulire la casa, ma tra le cose più strane che abbiamo trovato c'erano ricevute degli anni '90 e regali di Natale che aveva già comprato.

#48

Omg il mio tempo per brillare.

Lascia che ti elenchi alcune cose pazze che ho trovato finora a casa di mia madre.

Lenzuola imbevute di sangue secco ben piegate nei bagni. Dopo dobbiamo pulire gli armadi con la candeggina.

I denti del suo ex fidanzato non in un tipico contenitore di plastica per denti ma in un portagioielli.

Le carte che ha inviato al suo avvocato durante la disputa per l'affidamento con mio padre quasi vent'anni fa. Il secondo articolo era un elenco di motivi per cui avrei dovuto rimanere con lei, il primo motivo elencato era "Le figlie devono vivere solo con le loro madri".

8000 foto finora. Niente di veramente buono. A mia madre piacevano le macchine fotografiche usa e getta e conservava tutte le foto di ognuna.

#49

Con mio nonno abbiamo trovato diverse foto di una ragazza che nessuno conosceva, alcuni risultati positivi del test del DNA e l'intera Bibbia mormone in spagnolo.

#50

Quando abbiamo pulito la casa di mia nonna, siamo andati nella sua camera da letto e abbiamo trovato una mia foto ENORME di quando ero un bambino. Sapevo di essere segretamente il suo nipotino "preferito", ma siamo rimasti davvero sorpresi di trovare una foto così grande e niente di paragonabile a quella degli altri nipoti.

#51

Nella casa dei miei bisnonni abbiamo trovato una scorta molto ben nascosta di salnitro (nitrato di potassio o KNO3). Pensiamo che la mamma di mio nonno stesse lentamente avvelenando suo padre nel tentativo di castrarlo chimicamente. Non ho idea di quanto tempo sia durato, ma è morto quasi 15 anni prima di lei.

#52

Mentre aiutavo mio padre a controllare le cose di mia madre dopo la sua morte, ci imbattiamo in una pila di 4 vecchie cappelliere e 3 custodie cilindriche. Ho subito capito che le custodie cilindriche erano custodie per fez Shriner perché ne ho già 2 che avevo raccolto anni fa. Abbastanza sicuro c'erano 3 fez splendidamente ingioiellati in quei casi. Le cappelliere contenevano una collezione di diversi cappelli vintage, inclusi diversi fantastici cappelli completamente piumati. La parte strana era che né io né mio padre sapevamo che aveva persino comprato dei cappelli e tanto meno che aveva accumulato una tale collezione. Sono un venditore vintage su eBay e abbiamo parlato quasi ogni singolo giorno, ma non ha mai menzionato nulla di loro.

#53

Ripulendo la casa di mio zio con la sua famiglia, trovai un libro nazista. Quando l'ho aperto, era un libro di dedica al "Fuhrer" scritto dai bambini delle scuole. C'erano le foto di ogni studente su ogni pagina e sembravano essere giovani, di età compresa tra 7 e 10 anni. Ogni pagina era separata da un pezzo di tessuto allegato e il dorso del libro non era stato "rotto". Su ciascuna pagina dello studente c'erano belle opere d'arte e parole e anche se non parlo tedesco, c'erano parole riconoscibili di ringraziamento e aveva un'atmosfera di tributo. Sentivo che se fosse stato il mio libro l'avrei donato a un museo o in un posto dove potesse essere studiato. I miei cugini l'hanno tenuto e non so cosa ci hanno fatto dopo.

Questo è stato trovato nelle montagne dell'Arizona in una grande casa in stile capanna. Sono state trovate molte altre prelibatezze.

#54

La nonna era in una casa di riposo. La nonna era totale. La nonna aveva più piccole bottiglie di vino nascoste ovunque (tutte non aperte) e dozzine di coltelli. Coltelli da posate non coltelli da taglio. Non ha mangiato nella sua stanza, quindi non ho idea del perché li avesse.

#55

Non molto strano, ma dopo che mia nonna è morta e mio padre stava pulendo la sua stanza, ha trovato una busta in fondo al suo comò con una ciocca dei suoi capelli da bambino che aveva tenuto per quasi 60 anni. Era stupito perché non sapeva nemmeno che l'aveva fatto.

#56

Chiavi. Oh, tante chiavi. Mio padre è morto e io e mia madre abbiamo trovato diverse dozzine di chiavi che non avevamo idea di cosa avessero sbloccato.

#57

Quando abbiamo ripulito la casa di mio nonno abbiamo trovato probabilmente 10 fionde in una minuscola casa a un piano. Solo fionde ovunque. Era un ragazzo davvero fantastico.

#58

Quando mio padre è morto ho trovato dei soldi nascosti nei cassetti e negli armadietti. Un paio di migliaia di dollari.

#59

Mio nonno è morto di recente e abbiamo ripulito il garage. Abbiamo trovato 12 set di occhiali da sole, 5 portafogli con $ 1200 in contanti e nel suo secondo congelatore abbiamo trovato 22 gelati su un bastoncino. A quanto pare amava il gelato.

#60

Quando mia madre è morta ho trovato un libro con la copertina avvolta nella carta. Aveva il nome di mio nonno in copertina ed era un libro sul matrimonio e il sesso. Ha spiegato tutto ciò che accade in camera da letto e come mantenere un matrimonio felice. Adoro il pensiero che mio nonno avesse questo libro segreto che teneva, anche 50 anni dopo la morte di sua moglie. Mi piace immaginarlo seduto con il libro, rosso in viso mentre mia nonna lavora a maglia ignara.

#61

Quando il padre di mia moglie è morto, abbiamo trovato delle carte nella sua scrivania con le misure scritte etichettate su braccia, gambe e schiena. Aveva avuto alcuni problemi di salute per alcuni mesi prima di morire e poteva essere un po' eccentrico, quindi abbiamo pensato che avesse misurato il suo corpo per qualche motivo e per un po' ci siamo rimasti perplessi. Poi un giorno, qualche mese dopo, mi è venuto in mente che non erano le sue misure, ma piuttosto le misure di una sedia che aveva intenzione di costruire. Era un falegname dilettante e quello doveva essere un progetto imminente.

#62

La notte in cui mio nonno è morto, io e i miei cugini stavamo curiosando per la casa mentre i nostri genitori erano in ospedale, e abbiamo trovato nascosto in uno degli armadietti una testa di teschio di plastica con i bulbi oculari sporgenti ricoperti di sangue e melma verde, e braccia tentacolari che sporgono dai lati. Era notte fonda, e molto fuori posto e le luci erano spente, quindi ci spaventava a morte. Ho fatto un video di noi che lo troviamo. È piuttosto divertente guardarlo indietro ora

Crediti immagine: Kingjellyjam

#63

Mio padre viveva con noi in una suite per suoceri. Ripulendo la sua zona giorno dopo la sua morte, ho trovato un taccuino pieno di andirivieni del nostro vicino di casa. A quanto pare mio padre pensava che il nostro vicino di casa americano sembrava troppo mediorientale e potesse essere un terrorista.

#64

mio nonno era apparentemente molto in alto nella sezione dei massoni locali, e mia nonna ha conservato tutte le sue cose dopo la sua morte nel 1997. La nonna è morta lo scorso agosto e mia madre ha portato a casa i libri dei massoni che aveva avuto e un paio di valigette di carta. è stato piuttosto strano

#65

Abbiamo trovato un tavolo mezzo apparecchiato a casa di mio fratello. Sono uscito dal retro e c'era un tavolo esattamente lo stesso, sono rimasti bloccati a costruirlo nello stesso posto e chiaramente hanno pensato che ne avrebbero comprato un altro e ricominciato.

#66

Ho trovato la tessera "Ebrei per la conservazione della proprietà di armi da fuoco" di mia madre in un vecchio portafoglio.

#67

Quando il fratello di mia madre è morto nel 1995, la mia famiglia è stata quella che ha sistemato le pulizie di casa perché nessuno degli altri fratelli era interessato. Abbiamo trovato contanti nascosti ovunque. Aveva più di 50.000 sterline in banca e poche migliaia nascoste in casa. Io e mio fratello abbiamo trovato questo enorme coltello che poteva benissimo essere considerato un machete di qualche tipo. Era un uomo placido e il fatto che lo possedesse è stata una sorpresa.

A parte questo, erano principalmente i beni di sua madre in casa che non si era sbarazzato dopo la sua morte 2 anni prima. Molto triste per mia madre che li ha persi entrambi in 2 anni. Ricordo ancora chiaramente quel giorno.

#68

Quando la mia famiglia ha ripulito la casa di mio zio dopo la sua morte, hanno trovato migliaia di cartucce vuote di no2 per fare la panna montata. Nessuno è rimasto sorpreso, infatti non hanno lasciato che noi ragazzi aiutassimo espressamente perché pensavano che ce ne sarebbero stati e non volevano esporci alle droghe, ma non è passato molto tempo dopo che ho appreso cosa fossero i "whipits" e poi l'altro mio zio mi ha detto quanto fosse divertente raccogliere sacchi e sacchi dopo la sua morte.

#69

Quando mio nonno è morto, ha lasciato tutti i tipi di note matematiche in tutta la sua camera da letto. Forse era un genio? Ha conseguito 3 master in Olanda. La sua famiglia era aristocratica laggiù. Poi ha portato la sua famiglia negli Stati Uniti e non è riuscito a trovare un buon lavoro.

#70

A mio nonno piaceva spendere soldi. Quando ho spostato un divano ho trovato una carta di credito chiusa con la cerniera nel cuscino del divano nascosta a mia nonna.

#71

Mia madre è andata a pulire la casa di mia zia dopo che suo marito (mio zio) è morto e stavano vendendo la casa. In sostanza non avevano matrimonio, viveva nel seminterrato, non parlava con nessuno. Mai uscito. Era un ragazzo davvero strano anche quando era più giovane, come un nerd stereotipato. Mia madre ha trovato opuscoli sull'ingrandimento di p**is che aveva ritirato in uno studio medico e fatture per dispositivi di ingrandimento del p**is. Se non fosse morto si sarebbe davvero ingrandito il suo weiner?? e per cosa?? Non lo sapremo mai

#72

Mia madre aveva una vasta collezione di cantanti erotici scritti a mano da falò.

#73

L'armadio di mia nonna era pieno di bollette di acqua ed elettricità nel lontano 2010. Eravamo sicuri di averlo già buttato via, ma le persone anziane possono davvero rovistare nella spazzatura e riprendersi le cose. There were also canned goods in it, snacks she opened then didn't eat again (or forgot), and some of our stuff that we've been looking for (thermometer, batteries, hand towels, etc). She was such a hoarder.

#74

When my great grandmother died, we had to clean out the whole house and she had soooo many stacked newspapers by her chair that all 10 piles went as high as your hips. I just found a lot of old candy, saved bags of chips, and unopened packages

#75

We found a packet of wylers lemonade mix that expired in 1986. In 2012. Those things last like a decade at least too.

#76

There were random popcorn kernels everywhere.

(Fonte: Bored Panda)