Le donne condividono ciò che le ha fatte capire che al loro fidanzato o marito non piacevano nemmeno (38 Tweets)

Come facciamo a sapere che piacciamo davvero al nostro interesse amoroso? Voglio dire, come facciamo a saperlo per davvero . Questo pensiero semplice, ma in qualche modo allarmante, può irrompere anche nelle relazioni più strette. Perché c'è sempre "e se" e "cosa adesso"…

Quindi, quando l' utente di Twitter @Oloni ha scritto : "Hai mai pensato agli uomini che hanno detto di piacerti prima e all'improvviso si sono resi conto che in realtà ti odiavano davvero", ha colpito molti. Accumulando 29,8K Mi piace, il thread è diventato rapidamente uno spazio sicuro per parlare di cose difficili in cui le persone hanno condiviso il momento esatto in cui si sono rese conto che il loro amore non le amava del tutto.

Quindi prepariamoci a tuffarci nel mare di storie di vita reale su come si schiantano improvvisamente le cotte, in casi che vanno dal tradimento a quelli molto più sinistri.

#1

Crediti immagine: SusieSoGreat

#2

Crediti immagine: Vanessa123uk

#3

Crediti immagine: rissy2sway

Siamo tutti degni di amore, ma in realtà la maggior parte di noi è sopravvissuta al rifiuto in varie forme, forme e livelli di dolore ad un certo punto della nostra vita. Che sia il tuo partner che dice che non ti ama più come prima, o che si comporta come se non gliene importasse di meno di te, o… Beh, i modi per spezzarti il ​​cuore sono infiniti. E mentre alcuni resistono allo shock iniziale e alla doccia fredda a testa alta, altri impiegano giorni, se non mesi o addirittura anni, per guarire e ritrovare l'amore.

Non c'è da stupirsi che gli scienziati abbiano dimostrato di tanto in tanto che l'amore fa letteralmente male. Conosciuta come "cardiomiopatia da stress" per la comunità medica, è meglio conosciuta come "sindrome del cuore spezzato" e i professionisti medici non si oppongono al soprannome. Gli studi di neuroimaging hanno dimostrato che le regioni del cervello coinvolte nell'elaborazione del dolore fisico si sovrappongono considerevolmente alle aree responsabili dell'angoscia sociale. La connessione tra i due è risultata così forte che gli antidolorifici fisici si sono rivelati in grado di alleviare con successo le nostre ferite emotive.

#4

Crediti immagine: savingfilm

#5

Crediti immagine: Vuyiswa84572634

#6

Crediti immagine: Dark_N_Luvly1

Quindi, per scoprire come sopravvivere al rifiuto e aiutare un amico o un parente che sta attraversando un crepacuore, abbiamo parlato con Kate Mansfield, una pluripremiata coach di appuntamenti , personaggio televisivo, scrittrice e attivista per i diritti delle donne.“ Il rifiuto può avere un profondo o un effetto lieve, a seconda dello stato psicologico, del trauma passato e della personalità della persona", ha detto Kate e ha aggiunto che "nella peggiore delle ipotesi, può causare sentimenti estremi di inutilità e persino depressione".

Pertanto, non è qualcosa da prendere alla leggera. “Può far sì che la persona si ritiri dalle relazioni e rimanga sola. Oppure, per sentirsi non abbastanza bene e con bassa autostima", ha spiegato Kate e ha aggiunto che coloro che hanno una sana autostima e fiducia non ne risentono tanto "perché hanno già un solido senso di autostima".

#7

Crediti immagine: jackieaina

#8

Crediti immagine: aunty_drey

#9

Crediti immagine: WhitneyWickham

Poiché il dolore di essere rifiutati ha legami diretti con la nostra autostima, Kate suggerisce di lavorare prima sulla tua autostima per "capire che non ha nulla a che fare con te, di solito non è personale".

"Cerca di essere grato, perché l'unica cosa peggiore dell'essere rifiutati è rimanere in una relazione con qualcuno che non ti ama davvero." Il dating coach ha aggiunto che in questi casi, quando il rifiuto avviene quotidianamente, provoca estrema solitudine.

#10

Crediti immagine: LaurenNotLozza

#11

Crediti immagine: goshcharlotte

#12

Crediti immagine: lailatweetzx

Se qualcuno vicino a te sta attraversando un crepacuore, Kate suggerisce di essere di supporto e di passare del tempo con loro. In casi estremi, quando il problema persiste, è meglio rivolgersi al coaching e alla consulenza per chiedere aiuto. Tuttavia, "Sii consapevole che possiamo aiutare le persone così tanto, a volte hanno bisogno di aiutare se stesse", ha aggiunto.

Cosa più importante, Kate ha concluso che "non siamo rifiutati dagli altri, rifiutiamo noi stessi rimanendo in una relazione con qualcuno che non è veramente impegnato, o dentro di noi".

“Questo rifiuto di te stesso è la parte peggiore, quindi prendi dei limiti e degli standard per te stesso. Imposta i tuoi standard in alto, non rimanere per il gusto di farlo. Intraprendere questa azione aumenterà la tua autostima e anche il tuo livello di attrazione", ha concluso l'allenatore di appuntamenti.

#13

Crediti immagine: neeeeyuhhh_

#14

Crediti immagine: taylarisms

#15

Crediti immagine: itspengdreezy

#16

Crediti immagine: IfeSzn

#17

Crediti immagine: beahlailey

#18

Crediti immagine: mionomequi46

#19

Crediti immagine: AlaniWilliams11

#20

Crediti immagine: cidneymarshall

#21

Crediti immagine: sycuhdelik

#22

Crediti immagine: _karinasteph

#23

Crediti immagine: arabiasfinest

#24

Crediti immagine: dani_boi16

#25

Crediti immagine: Cindy87798017

#26

Crediti immagine: shadybis

#27

Crediti immagine: IvoryL3710

#28

Crediti immagine: creativeassbae

#29

Crediti immagine: rose_samanthaa

#30

Crediti immagine: georgiamaysxx

#31

Crediti immagine: _chynnamichele

#32

Crediti immagine: daisabenaa

#33

Crediti immagine: Safe__Havenn

#34

Crediti immagine: ArcherKimani

#35

Crediti immagine: JemisonJaclyn

#36

Crediti immagine: Phumyfied24

#37

Crediti immagine: jasminericegirl

#38

Crediti immagine: destinnyyyyy_

(Fonte: Bored Panda)