L’avvocato di Angelina Jolie: Qualsiasi “abilità nel gioco” è stata dalla parte di Brad Pitt

L'attrice Angelina Jolie indossa Atelier Versace con gioielli Cartier arriva alla prima mondiale di Disney's 'Maleficent: Mistress Of Evil' tenutasi al El Capitan Theatre il 30 settembre 2019 a Hollywood, Los Angeles, California, Stati Uniti.

Nel post sui link di ieri, ho incluso un collegamento a una nuova dichiarazione dell'avvocato di Angelina Jolie, Samantha Bley DeJean, sulla controversia legale in corso che coinvolge il giudice privato sul caso di divorzio Jolie-Pitt, il giudice John Ouderkirk. Ho pensato che fosse semplicemente una nuova dichiarazione senza nuove informazioni. Ma in realtà sembra che DeJean abbia fatto un deposito completamente nuovo questa settimana, lunedì o martedì, in risposta al deposito degli avvocati di Brad Pitt, che era in risposta al primo deposito di DeJean (la scorsa settimana). Questa è la risposta alla risposta di Pitt, perché (presumo) la risposta di Pitt è stata semplicemente quella di imbrattare di nuovo la sua ex moglie. Sospetto quindi che Page Six non avesse una copertura esclusiva dal punto di vista di Pitt? Forse perché il deposito di DeJean ha fornito maggiori dettagli su quanto male il giudice si è incasinato.

Il procedimento di divorzio di Angelina Jolie e Brad Pitt ha avuto un altro intoppo. Nei documenti del tribunale ottenuti da ET, l'avvocato di Jolie ha risposto all'opposizione del team legale di Pitt alla sua richiesta di rimuovere il giudice privato nel loro caso di divorzio, definendolo un "tentativo improprio di influenzare le decisioni".

L'avvocato di Jolie, Samantha Bley DeJean, dice a ET in una dichiarazione che Jolie sta semplicemente chiedendo un processo equo. "Tutto ciò che il mio cliente chiede è un processo equo basato sui fatti, senza favori speciali estesi a nessuna delle due parti", si legge nella dichiarazione. "L'unico modo in cui i litiganti possono fidarsi del processo è che tutte le persone coinvolte assicurino che ci sia trasparenza e imparzialità".

Nel frattempo, una fonte dice a ET: “Queste sono solo tattiche di stallo e sforzi per cambiare l'arbitro a fine partita perché sono chiaramente preoccupati per il risultato. Questo non sembra avvantaggiare nessuno. "

All'inizio di questo mese, Jolie ha presentato una richiesta per far rimuovere al giudice John W. Ouderkirk il caso di lei e Pitt, tre anni dopo che era stato assegnato a supervisionare il loro caso di divorzio. Ha affermato che Ouderkirk "non è riuscito a rendere tempestive comunicazioni obbligatorie di affari in corso e rapporti professionali tra lui" e gli avvocati di Pitt. Jolie ha anche affermato che il giudice non ha informato lei e il suo team legale di altri casi di divorzio su cui stava lavorando con gli avvocati di Pitt, il che lo ha reso "di parte".

Gli ultimi documenti del tribunale di Jolie depositati martedì affermano che lo stesso Ouderkirk ha affermato che c'erano "errori" nella divulgazione dei suoi casi che coinvolgevano gli avvocati di Pitt. I documenti affermano anche che Jolie non era a conoscenza dell'entità del rapporto in corso tra il giudice e l'avvocato di Pitt fino a luglio, quando Ouderkirk ha rivelato che c'erano più casi su cui stava ancora lavorando che coinvolgevano l'avvocato di Pitt, motivo per cui ha presentato la sua richiesta in agosto. Pitt aveva già sostenuto che la sua dichiarazione sarebbe dovuta arrivare nel gennaio 2017, quando Ouderkirk aveva rivelato una serie di casi passati che coinvolgevano il suo avvocato.

"Il problema qui è duplice", si legge nel documento di Jolie. “In primo luogo, negli ultimi due anni ci sono state diverse questioni in cui l'avvocato [di Pitt] ha indiscutibilmente avuto un rapporto professionale, e per il giudice Ouderkirk finanziariamente‚ rinumerativo, con il giudice Ouderkirk. In secondo luogo, questo è stato tenuto nascosto al firmatario. Ouderkirk non ha rispettato il suo dovere legale di rivelare la natura continua e in espansione di quel rapporto … Non importa quali altre questioni (in particolare le dichiarazioni passate) siano state rivelate. Ciò che conta è ciò che non è stato divulgato. Ciò che conta sono i recenti rapporti non divulgati tra l'avvocato di Pitt e il giudice Ouderkirk. "

I documenti sostengono che non c'è modo che Oudenkirk possa essere considerato imparziale. "La domanda è: si può davvero dire che una persona non avrebbe dubbi sulla potenziale parzialità anche implicita del giudice Ouderkirk sapendo che (a) il difensore del convenuto ha continuato negli ultimi due anni ad assumere e comparire davanti al giudice Ouderkirk alle udienze in cui si trova pagato per presiedere, (b) nessuno ha volontariamente rivelato questa relazione in corso (e certamente non per iscritto o per iscritto come richiesto), ma sembrava contento di tenere all'oscuro il ricorrente? " i documenti letti. "La risposta deve essere" No ", il che significa che è richiesta la squalifica."

I documenti hanno anche risposto all'affermazione nella dichiarazione di Pitt secondo cui la rimozione di Ouderkirk "creerebbe confusione e inviterebbe il gioco" nel suo procedimento di divorzio con lei.

"Il firmatario non si è impegnato in giochi di prestigio", si legge nei documenti del tribunale. “Ha fatto una semplice domanda. Quando quell'indagine ha rivelato il mancato rispetto di chiare regole etiche, ha immediatamente sollevato la questione. Fino a tre settimane prima non aveva idea di cosa stesse succedendo alle sue spalle. Al contrario, l'avvocato del convenuto era pienamente consapevole di ciò che stava accadendo e presumibilmente conosceva le regole che richiedono la divulgazione, ma rimase in silenzio e non suggerì al giudice Ouderkirk di rivelarlo. Qualsiasi abilità nel gioco è stata del convenuto. "

[Da Entertainment Tonight]

Prima di tutto, amo Samantha DeJean e voglio che mi rappresenti in tutti i miei rapporti legali. Posso dire dalle parole di DeJean che sta per strappargli la parrucca da Oscar di Brad dalla testa e farlo piangere. Quanto fa schifo Brad Pitt? Consentitemi di contare i modi in cui lui ei suoi avvocati continuano a travisare tutto su questo. Mentono da due anni ad Angelina e DeJean. Il giudice mente da due anni. Tutta questa merda su "beh, Angelina avrebbe potuto sollevare la questione nel 2014, quando il giudice ci stava sposando" non è un argomento legale di alcun genere. L'avvocato di Pitt e il giudice Ouderkirk sapevano che stavano commettendo violazioni etiche ed è per questo che lo stavano nascondendo.

Il presidente Trump visita l'ex presidente George W. Bush e l'ex first lady Laura come presidente H.W. Bush si trova nello stato in Campidoglio

Foto per gentile concessione di WENN e Backgrid.

Il presidente Trump visita l'ex presidente George W. Bush e l'ex first lady Laura come presidente H.W. Bush si trova nello stato in Campidoglio
Il presidente Trump visita l'ex presidente George W. Bush e l'ex first lady Laura come presidente H.W. Bush si trova nello stato in Campidoglio
L'attrice Angelina Jolie indossa Atelier Versace con gioielli Cartier arriva alla prima mondiale di Disney's 'Maleficent: Mistress Of Evil' tenutasi al El Capitan Theatre il 30 settembre 2019 a Hollywood, Los Angeles, California, Stati Uniti.
L'attrice Angelina Jolie indossa Atelier Versace con gioielli Cartier arriva alla prima mondiale di Disney's 'Maleficent: Mistress Of Evil' tenutasi al El Capitan Theatre il 30 settembre 2019 a Hollywood, Los Angeles, California, Stati Uniti.
Premiere mondiale di Maleficent: Mistress Of Evil della Disney