L’artista ricrea l’aspetto degli imperatori romani usando l’intelligenza artificiale, la ricostruzione facciale e Photoshop (30 foto)

È bello dare libero sfogo alla fantasia nelle visite ai musei pieni di sculture antiche raffiguranti nobili e personaggi storici. In effetti, puoi impazzire lasciando che la tua immaginazione si sciolga fantasticando su come fossero effettivamente. Gli appassionati di storia possono ora rallegrarsi perché, grazie alla tecnologia moderna e all'abile artista Haroun Bin, puoi ammirare gli imperatori romani ricreati da Augusto a Flavio Arcadio.

Puoi controllare quanto siano incredibilmente realistici gli imperatori, al punto da assomigliare a persone famose, leggere ciò che l'artista ha condiviso con Bored Panda sul suo progetto e condividere eventuali commenti di seguito.

Maggiori informazioni: Facebook

# 1 Augusto

Crediti immagine: Haroun Binous

Tutto è iniziato un anno fa con Haroun Binous, uno studente di farmacia del primo anno di origine tunisina, alla ricerca di ricostruzioni facciali di imperatori romani e non riuscendo a trovarne alcuna, così ha deciso di imparare a usare il software e semplicemente crearlo da solo. Il giovane ha ricordato di non avere molta esperienza e comprensione del processo per la ricreazione del viso, ma dopo alcune prove ed errori, ha iniziato a capire le cose. Con l'aiuto e l'ispirazione del suo amico Daniel Voshart, che affronta anche sfide simili, Haroun ha iniziato a migliorare e superare le sue stesse aspettative. Puoi dare un'occhiata al suo precedente lavoro su Bored Panda qui .

# 2 Adriano

Crediti immagine: Haroun Binous

Haroun ha impiegato più di 8 mesi per completare il progetto che contiene più di 60 immagini di imperatori romani in ordine cronologico. Ogni voce presenta le statue che ha usato nel processo di composizione degli sguardi iperrealistici degli imperatori e le immagini giustapposte dei busti di pietra con immagini generate dall'IA. Ha sottolineato che ci sono voluti circa 3 giorni “per dare vita a ciascuna statua.

# 3 Caligole

Crediti immagine: Haroun Binous

# 4 Caracalla

Crediti immagine: Haroun Binous

Il progetto di ricreare tutti gli imperatori romani da Augusto a Flavio è una continuazione e correzione del suo lavoro precedente. Haroun ha dovuto ricercare in profondità e documentare il suo lavoro, poiché trovare particolari caratteristiche fisiche può richiedere tempo ed energia. Ha rimbalzato principalmente su "Aspetto personale nella biografia degli imperatori romani" di HV Canter e ha avuto uno studio approfondito delle opere di Svetonio e Plinio per i primi 12 imperatori che ne hanno una descrizione fisica.

# 5 Aureliano

Crediti immagine: Haroun Binous

# 6 Commodo

Crediti immagine: Haroun Binous

Haroun ha sottolineato che le informazioni sugli imperatori del III e IV secolo sono più scarse; quindi contava molto sul DNA dei genitori disponibile su Artbreeder e anche sulle caratteristiche generali delle persone delle rispettive regioni. In questo modo, ha trovato il tono della pelle, il colore degli occhi e qualsiasi aspetto generale più appropriato da aggiungere al suo lavoro.

# 7 Costantino il Grande

Crediti immagine: Haroun Binous

# 8 Marco Aurelio

Crediti immagine: Haroun Binous

# 9 Diocleziano

Crediti immagine: Haroun Binous

Attualmente vive e studia a Losanna, in Svizzera, Haroun è stato affascinato da qualsiasi cosa abbia a che fare con l'Impero Romano sin dalla giovane età. Negli anni si è trasformato in un hobby in cui ha deciso di dedicarsi, e così le lunghe ore trascorse a leggere libri e fare ricerche sugli imperatori si sono rivelate molto piacevoli. Haroun ha cercato il maggior numero possibile di busti di un particolare imperatore e li ha sovrapposti in Photoshop, cercando di tracciare i tratti del viso ricorrenti. Quindi ha colorato i capelli, la pelle e gli occhi in Photoshop e ha trasferito l'immagine su una piattaforma AI affinché funzionasse con la sua magia.

# 10 Julian The Apostate

Crediti immagine: Haroun Binous

# 11 Geta

Crediti immagine: Haroun Binous

# 12 Lucius Verus

Crediti immagine: Haroun Binous

L'artista ha ammesso che Settimio Severo era la figura più impegnativa da ricreare: "Quando un imperatore ha molti capelli e una bella barba, significa un grosso problema per me poiché l'IA fa bene il lavoro elaborando il viso, ma non i capelli ricci . " L'artista ha anche ammesso che il suo preferito è l'imperatore Augusto, che fu il primo imperatore romano e lo lascia perplesso come una figura storica: "Penso che sia il mio idolo per quello che ha fatto e per come era come persona".

# 13 Claudio

Crediti immagine: Haroun Binous

# 14 Gordiano I

Crediti immagine: Haroun Binous

# 15 Tacito

Crediti immagine: Haroun Binous

# 16 Claudio Gotico

Crediti immagine: Haroun Binous

# 17 Macrinus

Crediti immagine: Haroun Binous

# 18 Florianus

Crediti immagine: Haroun Binous

# 19 Didius Julianus

Crediti immagine: Haroun Binous

# 20 Quintillius

Crediti immagine: Haroun Binous

# 21 Nero

Crediti immagine: Haroun Binous

# 22 Tiberio

Crediti immagine: Haroun Binous

# 23 Gordiano II

Crediti immagine: Haroun Binous

# 24 Maximinus Thrax

Crediti immagine: Haroun Binous

# 25 Numeriano

Crediti immagine: Haroun Binous

# 26 Pertinace

Crediti immagine: Haroun Binous

# 27 Severus Alexander

Crediti immagine: Haroun Binous

# 28 Licinio

Crediti immagine: Haroun Binous

# 29 Costanzo II

Crediti immagine: Haroun Binous

# 30 Tito

Crediti immagine: Haroun Binous

(Fonte: Bored Panda)