L’artista dà un senso alla sua depressione e ansia creando fumetti spiritosi (33 nuove foto)

Abbastanza sicuro che siamo tutti consapevoli e conosciamo l'importanza di una buona salute fisica, ma essere mentalmente sani può fare la differenza quando si tratta di superare le sfide che la vita potrebbe lanciarci. Bisogna sempre ricordarsi di prendersi cura sia del proprio corpo che della propria mente e, a volte, anche se il viaggio può essere difficile, è anche altrettanto gratificante.

Naturalmente, a volte, scegliamo anche di affrontare solo alcuni problemi. E quale modo migliore per farlo se non attraverso un pizzico di umorismo? L'illustratrice britannica Gemma Correll fa esattamente questo. Attraverso i suoi semplici fumetti che descrivono la realtà di una persona che lotta sia con l'ansia che con la depressione, riesce a trasmettere le sue emozioni e sentimenti in modo riconoscibile a oltre 928.000 persone su Instagram.

Il lavoro di Gemma è stato presentato su Bored Panda parecchie volte e puoi trovare altri suoi fumetti facendo clic qui e qui !

Maggiori informazioni: Instagram | gemmacorrell.com | Facebook | twitter.com

# 1

Crediti immagine: gemmacorrell

In un post precedente Gemma ci aveva detto che i suoi fumetti sono il risultato dei diari e dei taccuini che aveva tenuto per anni: "È una cosa che faccio fin da piccola, prendendo appunti e disegni (è stato solo all'università che ho imparato a chiamare quei fumetti). I fumetti brevi che condivido sono ispirati da frammenti della mia vita personale quotidiana."

#2

Crediti immagine: gemmacorrell

#3

Crediti immagine: gemmacorrell

Sul suo sito web, Correll si descrive come "Una fumettista, scrittrice, illustratrice e una piccola persona a tutto tondo. Ho scritto alcuni libri, tra cui – A Pug's Guide to Etiquette (Dog N Bone 2013) The Feminist Activity Book (Seal Press 2015) e The Worrier's Guide to Life (Andrews McMeel 2015). I miei clienti di illustrazioni includono Amazon, Hallmark, The New York Times, Oxford University Press, Knock Knock, Chronicle Books e Bodyform."

#4

Crediti immagine: gemmacorrell

#5

Crediti immagine: gemmacorrell

Gemma in realtà ha frequentato una scuola d'arte che le ha dato un vantaggio nella sua carriera artistica: "Ho frequentato una scuola d'arte a Norwich (Inghilterra) – ho una laurea (con lode) in Graphic Design specializzata in Illustrazione". Molte persone presumono che l'artista lavori sulla sua arte usando mezzi digitali, ma non è del tutto corretto.

#6

Crediti immagine: gemmacorrell

#7

Crediti immagine: gemmacorrell

Gemma ha un bel po' di assi nella manica quando si tratta di contrastare e ripulire le sue immagini. "Scansiono le mie immagini in Photoshop e poi uso lo strumento "Livelli" per regolare il bianco/nero finché non sono soddisfatto del risultato. Lo stesso se l'immagine è a colori, anche se questo rende un po' più complicato ottenere il giusto equilibrio . Uso solo il buon vecchio strumento gomma per eventuali errori (anche se spesso lascerò gli errori nel disegno)."

#8

Crediti immagine: gemmacorrell

#9

Crediti immagine: gemmacorrell

# 10

Crediti immagine: gemmacorrell

# 11

Crediti immagine: gemmacorrell

# 12

Crediti immagine: gemmacorrell

# 13

Crediti immagine: gemmacorrell

# 14

Crediti immagine: gemmacorrell

# 15

Crediti immagine: gemmacorrell

#16

Crediti immagine: gemmacorrell

#17

Crediti immagine: gemmacorrell

#18

Crediti immagine: gemmacorrell

# 19

Crediti immagine: gemmacorrell

# 20

Crediti immagine: gemmacorrell

#21

Crediti immagine: gemmacorrell

#22

Crediti immagine: gemmacorrell

# 23

Crediti immagine: gemmacorrell

#24

Crediti immagine: gemmacorrell

#25

Crediti immagine: gemmacorrell

#26

Crediti immagine: gemmacorrell

#27

Crediti immagine: gemmacorrell

#28

Crediti immagine: gemmacorrell

#29

Crediti immagine: gemmacorrell

#30

Crediti immagine: gemmacorrell

#31

Crediti immagine: gemmacorrell

#32

Crediti immagine: gemmacorrell

#33

Crediti immagine: gemmacorrell

(Fonte: Bored Panda)