L’artista crea fumetti umoristici a cui probabilmente si ricollegheranno i lavoratori del commercio al dettaglio e le persone normali (30 nuove foto)

Dicono "prendi il tuo cuore spezzato e trasformalo in arte". Nel caso di Stephen Beals, si tratta più di trasformare le emozioni negative in fumetti umoristici. Sì, avete sentito bene, "Adult Children" è tornato su Bored Panda !

Stephen Beals è un artista che disegna fumetti da sempre "per puro amore per la forma d'arte". Come ha detto lo stesso Stephen, le sue illustrazioni sono qualcosa che ha realizzato dopo il lavoro per sfogarsi. Li ha intitolati "Bambini adulti" perché, secondo l'artista, "l'età adulta sembra essere un mito che raccontiamo ai bambini per farli comportare bene".

I fumetti presentano situazioni di vita quotidiana che lavorano nel settore della vendita al dettaglio. Anche se i piccoli frammenti della vita lavorativa sono presentati in modo umoristico, crediamo che la maggior parte di noi possa sentire i personaggi urlare silenziosamente per l'impotenza e la stanchezza. Allo stesso tempo, le illustrazioni sono molto riconoscibili.

L'artista è stato entusiasta di avere i suoi fumetti presenti su Bored Panda poiché è sempre stato un fan. "Posso solo sbirciare con un occhio aperto a un post sul mio lavoro. Cercherò di essere coraggioso. Potrei usare entrambi gli occhi per guardare. Vedremo, vedremo…"

Non dimenticare di dare un'occhiata al nostroarticolo precedente con altri fumetti umoristici e sinceri di "Adult Children". E ti consigliamo di usare tutti i tuoi occhi.

Maggiori informazioni: Instagram | twitter.com | Facebook | stbeals.com

# 1

Crediti immagine: stbeals

I personaggi di questi fumetti sono Stephen Beals diviso in quattro parti differenti. Un concetto davvero interessante. L'artista crede che tutti abbiamo personalità diverse, o almeno Stephen ne ha "quattro utilizzabili".

Come ha spiegato l'artista, Penny e Berle sono fratello e sorella. Harvey (dal nome del nonno di Stephen) li conosce da quando erano bambini e ha stretto una relazione a lungo termine con Penny.

Harvey è l'ego di Stephen, Berle è la sua identità completa, Penny è la sua piccola parte di responsabilità e Claremont (il cane) è Stephen al suo meglio, "ecco perché è un cane". C'è anche Todd (un extra), che rappresenta il lato ingenuo dell'artista.

#2

Crediti immagine: stbeals

#3

Crediti immagine: stbeals

L'artista ha detto a Bored Panda di essersi laureato in animazione al California Institute of the Arts. Per quasi tutti i suoi anni al college, secondo Stephen, era ancora un adolescente e, quindi, ancora stupido. "Ho fatto una scelta sbagliata. Amo l'animazione e il cinema, ma alla fine non volevo lavorare nell'industria. Volevo fare fumetti, che notoriamente non pagano abbastanza per comprare i lussi a cui mi sono abituato, come la carta igienica, quindi ho finito per lavorare per la biblioteca dell'università. Adoro le biblioteche! Chi non lo fa? Se non lo fai, scopri di più nella tua biblioteca locale. "

Stephen ha continuato: "La biblioteca per cui lavoravo era occupata. Molto impegnata. 'Sto per morire' impegnata. Ho avuto a che fare con ogni tipo di persona immaginabile. Le biblioteche sono simili alla vendita al dettaglio tranne per il fatto che sono gratuite per il pubblico, quindi tutti è il benvenuto a meno che non stiano attivamente cercando di dar fuoco al luogo".

#4

Crediti immagine: stbeals

#5

Crediti immagine: stbeals

"Ho pensato di diventare un bibliotecario, ma ho speso un bel po' di soldi per la mia laurea in arte ed è stato un po' come lasciare che una buona bottiglia di latte andasse a male. Ho lasciato per lavorare nella pubblicità. Per diversi anni ho disegnato ogni annuncio concepibile e ho lavorato su strategie di marketing per vendere cose che non avrei comprato se non per risolvere una sorta di negoziazione di ostaggi. La pubblicità ha finito per essere un po' fredda e monotona. Mi mancavano le persone, anche quelle strane come me.

A volte, lavoravo part-time nei grandi negozi al dettaglio per aiutarmi a pagare la mia costosa abitudine di riscaldare la mia casa. Mi è piaciuto lavorare di nuovo con le persone, ma è stato difficile appassionarmi alle preoccupazioni quotidiane della vendita al dettaglio come il posizionamento dei cartellini dei prezzi o le barrette di cioccolato scadute.

Ho unito le mie due passioni e ho deciso consapevolmente di tornare a servire il pubblico in una tipografia. Ho finito per lavorare per alcune tipografie e ora lavoro per una delle più grandi. Posso progettare cose e trattare con persone molto strane a volte. Perfetto!"

#6

Crediti immagine: stbeals

#7

Crediti immagine: stbeals

Essendo impegnato a lavorare in tipografia, l'artista riesce ancora a pubblicare fumetti ogni giorno. Per Stephen, è la parte migliore della sua giornata. "Per parafrasare la grande scrittrice Shelby Foote, 'Mi ci vuole molto tempo per iniziare qualcosa e risolvo quel problema non fermandomi mai una volta che ho iniziato'".

La parte più impegnativa del processo creativo per l'artista è l'idea che sta cercando di trasmettere. "Ho sentito altri fumettisti descrivere la scrittura di fumetti come qualcosa di simile alla scrittura di poesie, e io lo deridevo, ma ora penso che sia vero. Il ritmo con i dialoghi deve essere corretto o non funziona. Lo so questo perché ho fatto centinaia di fumetti che non funzionano. Onestamente, è così che imparo tutto. Poche centinaia di fallimenti equivalgono al successo.

"C'è un vecchio adagio secondo cui una buona scrittura può superare la cattiva arte, ma la buona arte non può mai superare la cattiva scrittura. Dipendo fortemente da questo adagio quando ho fretta. Alcuni fumetti li realizzo solo per me, come quello che ho fatto usando parametro giambico. Sono troppo divertenti per essere considerati dei fallimenti anche se sono l'unico a divertirmi".

#8

Crediti immagine: stbeals

#9

Crediti immagine: stbeals

Stephen ha condiviso che ama scrivere e supponiamo che tu l'abbia già notato. "Se c'è qualcosa che amo tanto quanto i fumetti, sono i libri. Ascolto costantemente un audiolibro, leggo un libro e leggo blog. Se mi venisse offerto un lavoro di scrittura, non esiterei a buttarmici dentro".

L'artista è anche un grande fan dei vecchi umoristi. "Molti libri di saggi umoristici sono stati illustrati da ottimi fumettisti e li considero sempre libri perfetti. Spero di pubblicare un eBook, se non altro per compiacere me stesso e avere qualcosa che le persone possano effettivamente acquistare. A parte questo, un post sul blog o il saggio settimanale è qualcosa che desidero riprendere (l'ho fatto qualche tempo fa per siti Web che non esistono più)."

# 10

Crediti immagine: stbeals

# 11

Crediti immagine: stbeals

Ciò che originariamente ha reso l'artista appassionato di fumetti sono stati i fumettisti dei giornali della sua infanzia. "È una forma di intrattenimento così unica. Oggi la mia passione è viva in coloro che attualmente fanno fumetti. Metterei la folla di fumettisti di oggi contro chiunque nella storia del mezzo. Ho avuto il piacere di incontrare un numero dei miei colleghi creatori e non smettono mai di farmi ridere e amare tutto ciò che riguarda i cartoni animati".

# 12

Crediti immagine: stbeals

# 13

Crediti immagine: stbeals

"Ricevo più risposte personali ai miei fumetti sulla vendita al dettaglio di qualsiasi altra cosa che abbia mai realizzato in passato. Le persone mi hanno scritto per condividere alcune storie molto esilaranti e altre che descrivono scenari di lavoro dolorosi. Davvero, è più gratificante di qualsiasi importo di denaro. Per quanto ne so. Mi piacerebbe testare questa teoria ottenendo una grande quantità di denaro e confrontando i due, ma questo esperimento manca di finanziamenti. "

# 14

Crediti immagine: stbeals

# 15

Crediti immagine: stbeals

#16

Crediti immagine: stbeals

#17

Crediti immagine: stbeals

#18

Crediti immagine: stbeals

# 19

Crediti immagine: stbeals

# 20

Crediti immagine: stbeals

#21

Crediti immagine: stbeals

#22

Crediti immagine: stbeals

# 23

Crediti immagine: stbeals

#24

Crediti immagine: stbeals

#25

Crediti immagine: stbeals

#26

Crediti immagine: stbeals

#27

Crediti immagine: stbeals

#28

Crediti immagine: stbeals

#29

Crediti immagine: stbeals

#30

Crediti immagine: stbeals

(Fonte: Bored Panda)