L’account Twitter personale di Donald Trump è stato finalmente sospeso definitivamente

Discussione Trump con i procuratori generali dello stato sulla protezione dei consumatori dagli abusi sui social media

Giovedì, Twitter ha sbloccato l'account @realDonaldTrump di Donald Trump. Si è avvicinato all'account sbloccato con un po 'di cautela per alcune ore, poi ha pubblicato quel video bizzarro e minaccioso in cui ha concesso l'elezione (senza dire le parole "concedere" o "ho perso") eppure è riuscito comunque a minacciare l'America con il suo violento, sostenitori del terrorismo. Ha pubblicato due tweet venerdì pomeriggio, ma la sera Twitter li aveva rimossi. Poi è successo qualcosa di miracoloso: Twitter ha deciso di sospendere completamente il suo account. Dal blog di supporto di Twitter:

Dopo un'attenta revisione dei recenti tweet dell'account @realDonaldTrump e del contesto che li circonda, in particolare il modo in cui vengono ricevuti e interpretati dentro e fuori Twitter, abbiamo sospeso definitivamente l'account a causa del rischio di ulteriore incitamento alla violenza.

Nel contesto degli eventi orribili di questa settimana, mercoledì abbiamo chiarito che ulteriori violazioni delle Regole di Twitter potrebbero potenzialmente portare a questa stessa linea di condotta. Il nostro quadro di interesse pubblico esiste per consentire al pubblico di ascoltare direttamente i funzionari eletti ei leader mondiali. Si basa sul principio che le persone hanno il diritto di detenere il potere di rendere conto all'aperto. Tuttavia, da anni abbiamo chiarito che questi account non sono completamente al di sopra delle nostre regole e non possono utilizzare Twitter per incitare alla violenza, tra le altre cose. Continueremo a essere trasparenti riguardo alle nostre politiche e alla loro applicazione.

L'8 gennaio 2021, il presidente Donald J. Trump ha twittato: “I 75.000.000 di grandi patrioti americani che hanno votato per me, AMERICA FIRST, e RENDERE L'AMERICA GRANDE ANCORA, avranno una VOCE DA GIGANTE per molto tempo nel futuro. Non saranno mancati di rispetto o trattati ingiustamente in alcun modo, forma o forma !!! "

Poco dopo, il presidente ha twittato: "A tutti coloro che lo hanno chiesto, non andrò all'inaugurazione il 20 gennaio".

A causa delle tensioni in corso negli Stati Uniti e di un aumento della conversazione globale riguardo alle persone che hanno preso d'assalto violentemente il Campidoglio il 6 gennaio 2021, questi due Tweet devono essere letti nel contesto di eventi più ampi nel paese e nel modi in cui le dichiarazioni del presidente possono essere mobilitate da diversi pubblici, anche per incitare alla violenza, nonché nel contesto del modello di comportamento di questo racconto nelle ultime settimane. Dopo aver valutato la lingua in questi Tweet rispetto alla nostra politica sulla glorificazione della violenza, abbiamo stabilito che questi Tweet violano la politica sulla glorificazione della violenza e l'utente @realDonaldTrump dovrebbe essere immediatamente sospeso in modo permanente dal servizio.

[Da Twitter]

Penso che Twitter abbia preso la decisione giusta – quando ho visto il tweet di "American Patriots", mi ha fatto venire i brividi, perché è minaccioso e vuole essere una minaccia, e un incitamento, una chiamata letterale alle armi (brivido). Da quello che ho capito , Twitter ha monitorato le chiacchiere sui piani per questi terroristi domestici per pianificare un altro attacco per il 17. E, si potrebbe sospettare, ci sono piani in corso per l'inaugurazione.

La sospensione dell'account di Trump da parte di Twitter è arrivata dopo che Mark Zuckerberg ha deciso – apparentemente unilateralmente – di sospendere Trump da Facebook e Instagram (Trump non è una presenza su IG, ma comunque). A seguito della repressione di Twitter, gli altri siti di social networking sono caduti come un domino: Trump è stato presto bandito da Spotify (lol), Snapchat, Shopify (lol), Reddit, Twitch, YouTube, TikTok e Pinterest (lol). Il social media preferito dai nazisti è Parler in questi giorni, e improvvisamente anche Parler sta facendo un giro di vite, e l'app Parler è stata rimossa da Google Play e Apple.

Dopo che l'account Twitter di Trump è stato sospeso, è andato in giro come un pollo con la testa tagliata, cercando di rabbia-twittare da altri account – ha provato a inveire sull'account @Potus, solo Twitter ha cancellato quei tweet in pochi minuti. Ha provato a twittare rabbiosamente dall'account della campagna Trump e quei tweet sono stati cancellati. Ha provato l'account del direttore digitale della campagna – un ragazzo di nome Gary Coby – e anche Twitter ha sospeso quell'account. Secondo Politico, quando Twitter ha sospeso il suo account originale, è diventato "balistico" e sta facendo grandi progetti per creare i suoi social media terroristici. Anche i suoi sostenitori repubblicani e gli altri terroristi sono stati molto turbati dalla sua sospensione da Twitter.

Il presidente Trump pronuncia osservazioni durante un Rally MAGA a Circleville, Ohio

Foto per gentile concessione di Backgrid, Avalon Red.

Trump si rivolge alla nazione sui risultati delle elezioni
Trump si rivolge alla nazione sui risultati delle elezioni
Trump parla ai rappresentanti di ogni ramo delle forze armate, compresa la forza spaziale
Il presidente Trump pronuncia osservazioni durante un Rally MAGA a Circleville, Ohio
Il presidente Trump pronuncia osservazioni durante un Rally MAGA a Circleville, Ohio
Discussione Trump con i procuratori generali dello stato sulla protezione dei consumatori dagli abusi sui social media