La troia del mese di maggio è …

Circa 900 Karens fa, un pasticcio di nome Shelley Lewis pensava che stesse facendo qualcosa quando si registrò prendendo una posizione così coraggiosa (leggi: oh così stupida) contro la politica del coronavirus di un supermercato di indossare maschere mentre si trovava nel loro negozio. Bene, Shelley stava facendo qualcosa in realtà, ci stava regalando il gioiello roteante che è Alejandro Muñoz . Alejandro stava lavorando al Gelson's a Dana Point, in California, quando Shelley lanciò il grido di battaglia di Karen di "Devo parlare con un manager" per aver dovuto indossare una maschera. Quando Alejandro ha ballato felicemente mentre faceva il suo lavoro, Shelley ha cercato di uccidere il suo felice colpendolo con una nuvola nera di oscurità, ma Alejandro è rimasto indifferente. E questo lo ha portato a diventare la nostra troia del mese di maggio !

Alejandro ha ottenuto il 44% dei tuoi voti. Al secondo posto c'è la diamante TikTok Annette Desmond con il 41% dei voti, seguita dalla mamma di Jem Jacqui Benton (9%) e Scott e Olivia Le-Chat Perry (6%).

Alejandro passerà ora alle semifinali di Hot Slut of the Year a gennaio (se arriveremo a gennaio).

Grazie a tutti coloro che hanno votato. E riviviamo la gloria indefessa di Alejandro Muñoz (puoi saltare al segno 1:57 per aggirare la maggior parte dei pianti di Shelly e arrivare subito alle dolci mosse di Alejandro)!

Pic: Twitter

Commenta su Facebook