La studentessa ne ha abbastanza della coinquilina in difficoltà finanziarie che mangia tutto il suo cibo, compra un mini frigo solo per la sua stanza, il dramma ne segue

Se hai mai avuto un coinquilino, probabilmente hai una o due storie da raccontare. Perché non c'è niente come condividere una struttura abitativa con una persona che conosci a malapena. In alcune occasioni si diventa amici inseparabili con innumerevoli ricordi da condividere, ma capita anche che non vi piaccia particolarmente la reciproca compagnia.

Ci sono molte ragioni per cui il tuo coinquilino potrebbe infastidirti. Lo scenario classico è quello di farsi mangiare il cibo ed è quello che è successo all'autore di questa storia pubblicata su AITA Reddit.

Si scopre che lo studente di 19 anni di un costoso college vive con un coinquilino che non è molto benestante. "Proviene da un ambiente povero e deve lavorare perché i suoi genitori non possono pagarle la retta e lei non ha nemmeno una borsa di studio parziale", ha spiegato l'autore.

L'autore è stato così gentile da comprare cibo per entrambi fino a quando il comportamento del coinquilino è diventato insopportabile. Leggi sotto per come si è evoluta la storia!

Una studentessa di 19 anni ne aveva abbastanza della sua coinquilina che mangiava tutto il suo cibo perché non poteva permetterselo, così ha installato un mini frigo per tenerla lontana

Crediti immagine: cottonbro (non la foto reale)

Crediti immagine: Jonathan Babin (non la foto reale)

Crediti immagine: minifrigo Throwawa

Per chiunque abbia mai avuto un coinquilino, questo scenario non è qualcosa che non potrebbero immaginare: torni a casa da una dura giornata di lavoro, sognando ad occhi aperti il ​​pollo tikka da cui hai salvato ieri. Ma non appena apri il frigorifero, ti rendi conto che non mangerai quel pollo tikka per cena, perché qualcun altro l'ha appena fatto. Arrestato.

Inizi a chiederti se il galateo alimentare dei coinquilini esiste e se è troppo tardi per stabilire dei limiti. Il dottor John Mayer, psicologo clinico del Doctor On Demand, suggerisce di parlare del cibo prima del giorno del trasloco per non rendere le cose strane per il futuro. "Se affronti l'argomento dall'inizio", ha detto il dottor Mayer a Elite Daily , "definisce aspettative per il futuro e racconta molto di te al tuo potenziale coinquilino".

Qualcuno si chiedeva che tipo di torta fosse a costare così tanto

Vivere con chiunque è un lavoro di squadra che richiede collaborazione da entrambe le parti. E ora che i prezzi degli affitti continuano a salire alle stelle, e sempre più millennial e Gen Z non possono permettersi il proprio appartamento, vivere con i coinquilini è l'unica opzione. È vivere vicino ai tuoi genitori o in grandi città costose, dove ci sono prospettive di carriera e lavori meglio pagati.

Questo viene fornito con alcuni compromessi, ovviamente. Uno è meno privacy, il secondo è conversazioni più imbarazzanti sulle faccende domestiche e sull'etichetta alimentare. Il terzo è un'alta possibilità di comportamento passivo-aggressivo da cui non hai nessun posto dove nasconderti. Hai una storia di coinquilini da condividere con noi? Colpiscici nei commenti qui sotto!

Altri hanno espresso il loro sostegno all'autore nei commenti

Il post La studentessa ne ha abbastanza della coinquilina finanziariamente in difficoltà che mangia tutto il suo cibo, compra un mini frigorifero solo per la sua stanza, Drama Ensues è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)