La sorella di Nicole Brown Simpson pensava che le battute del monologo di “Saturday Night Live” di Kim Kardashian su OJ Simpson fossero disgustose

Come ha scritto Michael K qualche giorno fa , Kim Kardashian ha ospitato per la prima volta il Saturday Night Live . Kim aveva un compito impegnativo davanti a sé: cercare di ricordare in che giorno e a che ora andava in onda lo spettacolo. No! Era per raccontare le barzellette che erano state scritte per lei con abbastanza successo che la gente non avrebbe scritto il giorno dopo su come Kim ha bombardato come ospite. Ma mentre alcuni trovavano Kim noioso, e altri erano moderatamente divertiti guardando Kim leggere i cartellini, alcuni si sentivano offesi. Kim ha fatto riferimento a OJ Simpson per le risate in due schizzi separati, che non si sono adattati bene alla sorella Tanya Brown della defunta Nicole Brown Simpson .

Naturalmente, conosciamo solo il nome " Kim Kardashian " perché conoscevamo il nome di suo padre, " Robert Kardashian ", alias uno dei migliori amici di OJ Simpson, diventato uno dei suoi avvocati difensori. L'ex moglie di OJ Simpson, Nicole Brown Simpson, era buona amica della madre di Kim, Kris Jenner . E se abbiamo imparato qualcosa dalla serie FX di Ryan Murphy, o dall'intervista di Kris Jenner con Oprah, o dal libro di cucina di Kris Jenner, è che i Kardashian sono stati fatti a pezzi durante il processo per omicidio di OJ Simpson. Questo è qualcosa su cui Kim ha scherzato durante il suo monologo, dicendo:

“Ora, sai, mio ​​padre è stato ed è tuttora una tale influenza e ispirazione per me, e gli attribuisco il merito di aver aperto davvero gli occhi sull'ingiustizia razziale. È grazie a lui che ho incontrato la mia prima persona di colore. Vuoi fare una pugnalata nel buio a chi era? So che è un po' strano ricordare la prima persona di colore che hai incontrato, ma OJ lascia un segno – o parecchi. O nessuno. Non lo so ancora".

Più tardi nello spettacolo, durante uno sketch chiamato " The People's Kourt " (Kim interpretava sua sorella Kourtney Kardashian ), Kenan Thompson nei panni di OJ Simpson si è presentato alla fine, chiedendo perché la famiglia Kardashian non gli parlasse più.

TMZ ha parlato con Tanya Brown dell'apparizione di Kim al SNL . Non sorprende che la sorella di una donna assassinata che potrebbe essere stata vittima di OJ Simpson abbia pensato che la scelta di Kim di partecipare alle battute di OJ fosse pacchiana e volgare. tramite Us Weekly :

L'oratore motivazionale ha detto a TMZ che lei e la sua famiglia hanno trovato il monologo "oltre che inappropriato e insensibile", sostenendo che era di "cattivo gusto" scherzare a spese della sorella defunta.

Kim aveva precedentemente notato che l'argomento di OJ Simpson non era davvero qualcosa di cui voleva parlare, per rispetto dei figli di Nicole Brown Simpson, Sydney e Justin Simpson .

"Rispetto i suoi figli", ha detto Kim in My Next Guest di Netflix non ha bisogno di presentazioni con David Letterman . "Quindi, se dovessi dire qualcosa che ferirebbe i sentimenti di qualcuno pubblicamente, a meno che non vengano a prendermi e io debba difendere me stesso o un membro della famiglia, allora ne sono consapevole".

Scusate ragazzi, so che Kimmy ha detto che non avrebbe sfruttato la sua connessione con tuo padre, ma Kimmy aveva un pubblico dal vivo da far gemere e rabbrividire! Inoltre, secondo quanto riferito, Kim ha ottenuto SNL alcune valutazioni decenti. Secondo The Hollywood Reporter :

SNL ha attirato 5,27 milioni di telespettatori e una valutazione di 1,04 tra gli adulti 18-49 sabato, rispetto a 4,94 milioni e 0,92 per la premiere della stagione 47 il 2 ottobre. L'urto ha segnato la prima volta in diversi anni che il secondo episodio ha superato la premiere della stagione dello spettacolo notturno della NBC di lunga data.

Inutile dire che Kim non ha scritto le sue battute; il team di scrittura di SNL lo ha fatto. Ma a Kim è stata probabilmente data l'approvazione per tutte le battute e potrebbe chiedere che qualsiasi cosa venga tagliata. Sai una cosa, deve essere questo il motivo per cui non c'era una parodia di Ai confini della realtà su Kim che si svegliava con la sua vecchia faccia. “ Parteciperò a diverse battute di cattivo gusto su OJ, ma è troppo lontano, non è divertente. "

Foto: NBC