LA REGINA insistette che il principe Andréj la accompagnasse al servizio funebre del principe Filippo

Questa mattina LA REGINA ha assistito alla funzione commemorativa del principe Filippo all'Abbazia di Westminster. A causa dei recenti problemi di salute della regina, si è discusso se ce l'avrebbe fatta. Una fonte reale in precedenza aveva detto a People che sperava di partecipare, ma quel giorno sarebbe stata presa una decisione. Bene, immagino che oggi la regina si sia svegliata e abbia detto: "Fanculo, andiamo". E poi ha optato per uno strato extra di "FUCK IT" quando ha "insistito" per essere scortata dal principe Andréj.

Sì, avete letto bene. La regina arrivò al servizio del Ringraziamento al braccio del principe Andréj. La gente riferisce che lei e il suo "secondo figlio caduto in disgrazia" sono arrivati ​​all'Abbazia di Westminster in auto dal Castello di Windsor. Questo è il primo evento pubblico della regina (al di fuori di una residenza reale) dalla sua visita in Galles in ottobre. È il primo di Andrew da quando ha ottenuto tutti i suoi titoli militari e patrocini reali e ha risolto la sua causa per aggressione sessuale con Virginia Giuffre . Quindi è piuttosto l'affermazione, tramite Persone:

"Dimostra che ama e crede con tutto il cuore a suo figlio", afferma il commentatore reale Robert Jobson. "Come ha fatto quando ha rilasciato una dichiarazione sul fatto che Camilla fosse la regina consorte, molte persone ora accetteranno la parola e il giudizio della regina".

Il commentatore aggiunge che c'era “inquietudine” tra i membri anziani della famiglia, “ma ha insistito”:

“Ha un senso che lui l'accompagni perché non ha un partner. È stato pagato un accordo, ma non è colpevole di nulla agli occhi della legge”, aggiunge. “Ha fiducia in Andrew. Anche se scompare dalla vita pubblica, è stato in grado di rendere omaggio a suo padre, che dopotutto era molto orgoglioso del suo servizio nella Royal Navy, dove ha combattuto nel conflitto delle Isole Falkland".

Oh merda, ho dimenticato quell'oscura scappatoia reale in cui se combatti in una guerra di dieci settimane 40 anni fa, puoi aggredire sessualmente ragazze minorenni!

Poiché la regina ha a che fare con problemi di mobilità, sono stati presi accordi speciali per il suo arrivo. Invece di entrare dall'ingresso principale, il che significherebbe che avrebbe dovuto percorrere tutta la navata laterale, è entrata attraverso la porta laterale "con un braccio su Andrew e l'altro su un bastone da passeggio". Mentre gli ospiti cantavano il primo inno, "O' WTF Are You Doing, Bitch?", La Regina e Andrew lentamente ma costantemente si avvicinarono al suo posto.

Quando raggiunsero la prima fila, i due si separarono e la regina si sedette in fondo alla navata accanto al principe Carlo. Accanto a lui c'erano Camilla, duchessa di Cornovaglia , la principessa Anna e il marito di Anne, Timothy Laurence. Dietro di loro sedevano il principe William , Kate Middleton e i loro figli, il principe George e la principessa Charlotte . Le figlie di Andrea, la principessa Beatrice e la principessa Eugenia, sedevano in terza fila con i loro mariti. Andrew si è seduto in prima fila dall'altra parte del corridoio, accanto al fratello Prince Edward, a sua moglie Sophie Rhys-Jones e ai loro due figli:

Ed ecco William e Kate che arrivano con i loro figli:

Il principe Harry e Meghan Markle non hanno partecipato, ma questa non è stata una sorpresa. Il loro portavoce ha già annunciato che la coppia non sarebbe venuta. Questa scelta era probabilmente correlata alla perdita dei dettagli di sicurezza gratuiti di Harry e Meghan in Inghilterra. La mancanza di sicurezza li fa sentire insicuri e non sono stati insieme nel Regno Unito da marzo 2020. La famiglia reale non ha ancora incontrato Lilibet , 9 mesi. Il che è un peccato, perché per strada si dice che è una vera scheggia.

Apparentemente, la regina è stata attivamente coinvolta nella pianificazione del memoriale del suo defunto marito e si è assicurata di includere "selezioni musicali toccanti e arrangiamenti floreali" ispirati al matrimonio suo e di Filippo nel 1947. Durante il servizio, è riuscita ad alzarsi in piedi per pregare e cantare inni. La congregazione ha cantato un inno che è stato scelto dal principe Filippo per essere cantato al suo funerale. A causa delle restrizioni COVID-19 dell'anno scorso, il funerale originale di 30 ospiti di Philip non consentiva di cantare. O a passo d'oca.

Comunque, la regina ha espresso forte e chiaro il suo appoggio al principe Andrea. Armie Hammer , Chris Noth e Marilyn Manson hanno bisogno di volare attraverso lo stagno il prima possibile e fare un po' di networking: “Sentiamo che sostieni pubblicamente i brividi. Ora, devono essere legati al sangue?"

Immagine : INSTAR