La regina Elisabetta ha indossato una maschera per la prima volta sabato, mancava domenica

Servizio nazionale di ricordo presso il cenotafio

Ieri era la domenica del ricordo, ma quest'anno non è stato un grande evento pubblico. Il Regno Unito sta facendo un altro grande blocco di una certa varietà, quindi i cupi eventi di Remembrance Sunday si sono verificati senza una folla di spettatori in generale. Da quello che ho potuto vedere, la maggior parte dei reali è arrivata al Cenotafio indossando maschere in macchina. Poi si tolsero le maschere mentre erano lì per quella che era una sorta di cerimonia di deposizione delle corone "a distanza sociale". La regina, la duchessa di Cambridge, la contessa di Wessex, la duchessa di Cornovaglia osservavano tutte dai balconi. La regina non è stata mai fotografata con indosso una maschera la domenica del ricordo.

Forse il giorno prima, quando aveva visitato l'Abbazia di Westminster, si era tolta tutte le maschere. Ha monitorato il suo cavaliere che metteva un mazzo di fiori sulla Tomba del Guerriero Ignoto, e indossava una maschera nera mentre entrava nell'Abbazia e per l'intero evento di deposizione dei fiori. Questa era la prima volta che fotografava indossando una maschera. Il suo ultimo evento pubblico, il 15 ottobre, è stato quell'orrendo viaggio che ha fatto in cui tutti erano senza maschera, ma il palazzo ha insistito che andava bene perché tutte le 48 persone erano state recentemente testate per il virus. Prima che la regina uscisse domenica, Robert Lacey ha scritto un pezzo interessante su Vanity Fair che era sostanzialmente come "la regina deve essere fotografata con una maschera, questo è assurdo".

Quando la regina è apparsa in pubblico per l'ultima volta, a Porton Down il 15 ottobre, Buckingham Palace aveva preparato una spiegazione per la sua mancanza di una maschera. Le 48 persone che sarebbero dovute entrare in contatto con la regina e il principe William quel giorno erano state appositamente testate per COVID-19 in anticipo, ha detto il palazzo, e il sito era stato recintato per mantenerlo sicuro.

Ma non è proprio questo il punto, vero? Il messaggio di questa spiegazione ufficiale era che esiste una regola per Sua Maestà e un'altra regola per il resto di noi, che non possono schierare team di tester ogni volta che usciamo per garantire che tutti coloro che incontriamo siano privi di COVID. Ecco perché è politica del governo che tutti dovremmo indossare maschere per il viso.

Non è questo il lavoro del nostro monarca rappresentativo: riflettere la politica nazionale su importanti questioni nazionali? E cosa potrebbe esserci di più importante della questione della lotta contro COVID-19? Il pensiero della regina su questo argomento rimane un mistero. Il più vicino che qualcuno è arrivato a spiegare perché Elisabetta II non dovrebbe solo ignorare ma apparentemente infrangere le linee guida del governo è perché vuole mostrare alla Gran Bretagna un'immagine dei tempi magnifici e senza maschera che ci attendono. Sua Maestà sta cercando di sperare. Se questo è il suo pensiero – e questa spiegazione non è stata confermata da Buckingham Place – i suoi obiettivi sono lodevoli. Ma per raggiungere quei bei tempi sperati, c'è ancora una battaglia da combattere, e la strategia del governo ripetuta spesso per vincere quella battaglia a livello nazionale è abbastanza chiara: che tutti noi dovremmo indossare maschere facciali, se possibile, dall'alto. a basso.

In tutta la Gran Bretagna le persone sono comprensibilmente irate di fronte al tumulto di restrizioni che l'attuale crisi sta imponendo alle nostre vite. C'è stata una rivolta comportamentale neo-trumpiana contro la "tirannia" delle misure governative, con tutti i gruppi di età – non solo gli studenti – che si dilettano in feste pre-serrate. Quindi sicuramente ora, più che mai, è il momento per il nostro Capo dello Stato di dimostrare che la ragionevole precauzione medica di indossare una maschera facciale non è una tirannia – e che lei non è Trump.

[Da Vanity Fair]

Lacey prosegue suggerendo che la regina deve indossare una maschera durante la Remembrance Sunday. Lei no. Nemmeno i Windsor. Forse sperava che le foto del sabato sarebbero state il balsamo, una scusa per restare senza maschera per il resto della settimana. Sì, non funziona così. La regina dovrebbe essere la leader su questo tema: maschere per tutti i membri della famiglia, lei compresa. Dio, è proprio un buco.

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Servizio nazionale di ricordo presso il cenotafio
Servizio nazionale di ricordo presso il cenotafio