La principessa Beatrice ed Eugenie fanno parte di un enorme caso di frode che coinvolge il loro padre

Il principe Andréj è un degenerato che è stato il migliore amico di due trafficanti di esseri umani, ed è stato credibilmente accusato di stupro. Ma lo sapevi che le finanze di Andrew sono state un fottuto pasticcio per decenni? Andrew e la sua ex moglie Sarah Ferguson sono due dei più grandi truffatori di sempre. Hanno truffato milioni di aziende, amici e collaboratori. Entrambi ottengono misteriosi "prestiti" che non rimborsano mai. Nessuno sa come Andrew abbia pagato per lo chalet svizzero che ha finito per vendere per "ripagare" Virginia Giuffre, né sappiamo quanti soldi la regina Elisabetta gli abbia dato negli anni per mettere a tacere le sue vittime e pagare le sue spese legali. Quindi, tutto ciò era un enorme punto interrogativo, sebbene la frode finanziaria sia stata ampiamente ignorata dai media britannici. Sapevate anche che le sue figlie Beatrice ed Eugenie sono coinvolte nelle sue disordinate finanze? È vero. Da un'esclusiva del Telegraph :

Le principesse Beatrice ed Eugenie sono state trascinate in un caso di frode multimilionaria che ha coinvolto il padre, tra le affermazioni che hanno anche ricevuto denaro. Il Telegraph può rivelare che un pagamento di £ 750.000 trasferito sul conto del duca di York per ordine di un presunto truffatore turco è stato descritto dai banchieri come un regalo di nozze per la figlia maggiore, la principessa Beatrice. La principessa Eugenia è stata anche pagata £ 25.000 per ordine di Selman Turk, un ex banchiere di Goldman Sachs accusato di aver rubato £ 40 milioni da Nebahat Evyap Isbilen, una milionaria turca di 77 anni. La famiglia York è stata nominata in una battaglia dell'Alta Corte dalla signora Isbilen per recuperare i suoi milioni scomparsi dal signor Turk.

Nel procedimento rivelato da The Telegraph, il duca avrebbe ricevuto un totale di 1,1 milioni di sterline dai fondi della signora Isbilen, mentre la sua ex moglie Sarah, duchessa di York, ha ricevuto 225.000 sterline. Si ritiene che né la principessa Beatrice né la principessa Eugenia fossero a conoscenza dei rapporti dei loro genitori con il signor Turk, né consapevolmente in corrispondenza con lui in alcun modo.

Si ritiene che la duchessa sia sconvolta al pensiero che le sue figlie siano state trascinate involontariamente nel caso, in particolare a causa delle azioni dei loro genitori. Tuttavia, The Telegraph capisce che non ha intenzione di restituire i soldi che ha ricevuto, perché crede che le siano stati pagati legittimamente e che un'azienda per cui agiva come ambasciatrice del marchio sia responsabile di qualsiasi debito.

In una dichiarazione venerdì sera, la principessa Eugenia ha dichiarato: “Il 31 marzo 2022 ho ricevuto una lettera dagli avvocati Peters & Peters che rappresentavano il loro cliente Nebahat Evyap Isbilen nella sua denuncia contro un signor Selman Turk e varie società. Non conosco né la signora Isbilen né il signor Turk (né altri dettagli della richiesta) e sono stato sorpreso di ricevere questa lettera, in cui mi chiedeva di spiegare due pagamenti effettuati sul mio conto bancario nell'ottobre 2019, che ho interpretato come regali di un amico di famiglia di lunga data per aiutare con il costo di una festa a sorpresa per il sessantesimo compleanno di mia madre, Sarah, duchessa di York.

“All'inizio di ottobre 2019 ho ricevuto una telefonata dal nostro amico di famiglia in cui si diceva che voleva dare un contributo finanziario alla festa di compleanno di mia madre per aiutare con le spese di catering. Ho suggerito che qualsiasi contributo potesse essere versato direttamente ai ristoratori, ma alla fine ho fornito i dettagli del mio conto su cui sono stati effettuati due pagamenti per un totale di £ 25.000, che ho poi trasferito alla società che organizzava la festa di mia madre. Ora mi sto consultando con i miei avvocati a cui ho chiesto di rispondere a Peters & Peters per mio conto per assisterli nelle loro indagini".

[Dal Telegrafo]

L'affermazione di Eugenie… si traduce in più domande che risposte. Qualcuno l'ha appena chiamata e si è offerto di contribuire con £ 25.000 per il catering per la festa di compleanno di Fergie ed Eugenie ha prima insistito affinché i soldi andassero ai ristoratori, ma "nel caso mi abbia fornito i dettagli del mio account …"?? Accidenti, è uno sguardo orribile. Voglio dire, non è così scioccante che Beatrice ed Eugenie siano coinvolte (in misura minore, ma comunque coinvolte) nel pasticcio finanziario dei loro genitori, ma comunque… pensavo che Eugenie fosse più dritta. Beatrice sembra assolutamente la figlia di sua madre però. Ricordo quando Beatrice era disoccupata e andava in giro a festeggiare per più di un anno e nessuno sapeva come si manteneva. Gli York sono truffatori. Periodo. E devi odiare il fatto che Fergie sia tipo "questi soldi truffati sono MIEI, non te li restituisco".

Foto per gentile concessione di Avalon Red Instar, Instagram.