La persona si chiede perché c’è uno stigma intorno agli assorbenti, qualcuno spiega che la colpa è degli annunci di tamponi

L'igiene femminile è un affare super soggettivo che dipende davvero da ogni singolo individuo. Tuttavia, alcune persone hanno notato che esiste una sorta di gerarchia di prodotti che mette gli assorbenti interni sopra gli assorbenti.

Per scoprire cosa sta succedendo con la guerra tra assorbenti e assorbenti interni, un utente di Tumblr ha posto la domanda: "Perché le persone che indossano assorbenti interni sono viste come 'forti' e 'cool'" mentre quelle che indossano assorbenti non lo sono " t? E una donna ha preso una posizione e ha condiviso una spiegazione istruita sulle origini della guerra tra assorbenti e assorbenti interni.

Si scopre che ha scritto un intero articolo di dottorato sull'argomento, che ha lasciato i suoi "quattro compagni di classe maschi e un professore maschio in varie sfumature di pallore". Quindi, vediamo di cosa sta parlando proprio in basso.

Questo utente di Tumblr ha deciso di scoprire perché c'è lo stigma contro l'uso di assorbenti

Bored Panda ha contattato Jennifer Weiss-Wolf, una voce di spicco per un'equa politica mestruale in America, co-fondatrice di Period Equity e autrice del libro " Periods Gone Public: Taking a Stand for Menstrual Equity ".

Jennifer ha accettato di commentare lo stigma del ciclo e il pregiudizio degli assorbenti interni: "Ripensandoci a quando ero un adolescente (e sono orgoglioso della Gen X!), Ho sentito decisamente un pregiudizio a favore degli assorbenti interni." L'attivista mestruale ha detto che avrebbe "attribuito gran parte di quella percezione alla bufera di pubblicità dei grandi marchi".

Jennifer ha spiegato: “Le pubblicità dei tamponi si sono rivelate taglienti e sofisticate, mentre i tamponi erano presentati in modo più pesante, spesso imbevuti di liquido blu. Prima della sua ascesa alla fama di "Friends", una sportiva Courteney Cox è stata la prima a usare la parola "periodo" sulla TV nazionale in uno spot pubblicitario del 1985 per Tampax, cementando il fattore cool per milioni di adolescenti ".

E questa donna è arrivata con una spiegazione informativa

Crediti immagine: lady-byleth

Ma Jennifer osserva che in molte culture e comunità in tutto il mondo, gli assorbenti interni sono visti con sospetto a causa del loro utilizzo interno. “La funzione biologica delle mestruazioni si fonde con la sessualizzazione e gli assorbenti interni sono molto radicati in questo stigma. Ad esempio, si teme comunemente che gli assorbenti interni compromettano la verginità di una ragazza ".

Per quanto riguarda lo stigma più ampio e la segretezza nei confronti dei periodi, negli ultimi anni abbiamo assistito a maggiori cambiamenti verso i periodi demistificanti. "Gli attivisti di tutto il mondo stanno rompendo le barriere combattendo per politiche di equità mestruale, dall'eliminazione della 'tassa sui tamponi', alla garanzia di trasparenza nell'etichettatura dei prodotti mestruali, alla promozione di un'accurata salute e educazione sessuale, per soddisfare le esigenze delle persone trans e non binarie che hanno anche il ciclo ", ha spiegato Jennifer.

C'è ancora molta strada da fare, ma anche attraverso i social media e le notizie tradizionali, i periodi sono ora nei titoli e negli hashtag, dimostrando che stanno finalmente diventando pubblici.

E questo è ciò che la gente aveva da dire al riguardo

(Fonte: Bored Panda)