La neve cade in Colorado solo 48 ore dopo un’ondata di caldo record e dimostra che nulla è impossibile nel 2020

Il tempo sta impazzendo in Colorado. Non penseresti che solo un paio di giorni possano portare a cambiamenti così radicali, ma la gente del posto è perplessa sulle 48 ore insolite che hanno avuto questa settimana: sono passate dal caldo torrido alla neve!

Il Colorado Climate Center afferma che una stazione nella parte sud-orientale dello stato ha riportato 104 gradi Fahrenheit (40 gradi Celsius) il 6 settembre e 3,9 pollici (9,9 centimetri) di neve appena 48 ore dopo. Ovviamente, la quantità di neve variava da zona a zona: alcuni punti si sono allungati di appena un centimetro mentre altri si sono meravigliati di quasi trenta centimetri .

Nel frattempo, la gente del posto ha riportato enormi sbalzi di temperatura ( enormi cali da 60 a 70 gradi Fahrenheit aka da 15,5 a 21 gradi Celsius) in poco meno di un giorno. Ora stanno postando foto che mostrano quanto sia diventato diverso il Colorado: dai cieli apocalittici rossi e arancioni a un'atmosfera gelida natalizia. Preoccupato e confuso per il clima? Anche noi.

Il direttore del Colorado Climate Center, Russ Schumacher , è stato così gentile da spiegare dettagliatamente gli sbalzi di temperatura improvvisi a Bored Panda . “Eravamo sotto un'enorme cresta di alta pressione negli Stati Uniti occidentali per la prima settimana di settembre, e poi un sistema di bassa pressione molto forte si è tuffato verso sud lungo il lato est di quell'alta pressione, portando aria molto fredda verso sud. Quella cresta ad alta pressione rimane sulla costa occidentale e sta contribuendo agli incendi senza precedenti in California e Oregon, mentre abbiamo stabilito record per la prima neve e il freddo ", ha detto. Continua a leggere per l'intervista completa.

Differenza di un giorno a Fort Collins, Colorado

Crediti immagine: reddit.com

Crediti immagine: LukeRunyon

Crediti immagine: ShannonAberton

Crediti immagine: COplantlady

Crediti immagine: SummitLegacy

Crediti immagine: bgordonphotogr1

Crediti immagine: anak_kobakma

Crediti immagine: robertsonaaron

Crediti immagine: WalshCBS4

Crediti immagine: cortneypalm5

Crediti immagine: auntwanne

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: ColoradoClimate

Crediti immagine: NWSBoulder

“Siamo abituati a bruschi sbalzi di temperatura con forti fronti freddi: le aree a est delle Montagne Rocciose dal South Dakota fino al Wyoming, Colorado, New Mexico e Texas, sperimentano alcuni dei fronti freddi più forti del mondo. Ma anche con questo in mente, quello che è successo questa settimana si distingue, per un paio di motivi ", ha detto Schumacher a Bored Panda.

“Uno è quanto è accaduto presto: i maggiori sbalzi di temperatura di solito si verificano più tardi in autunno o in inverno. Ad esempio, l'elenco delle maggiori variazioni di temperatura di due giorni a Denver si verifica principalmente da ottobre a febbraio. Il cambio di questa settimana (66F in 2 giorni a Denver) non si colloca tra i primi cambiamenti di tutti i tempi, ma è stato il più grande di sempre per settembre ", ha detto.

"L'altro aspetto degno di nota è che siamo partiti da condizioni di caldo record: quasi ovunque nello stato hanno avuto il loro giorno più caldo per così tardi nell'anno, sabato 5 o domenica 6 (o entrambi), incluso un nuovo record in tutto lo stato per Settembre (108F a La Junta domenica 6). Poi molti di quegli stessi posti hanno nevicato 2 giorni dopo, in molti luoghi la prima neve mai registrata. Qui a Fort Collins, dove risiedo, il tempo più breve precedente tra 99F e 32F era di 30 giorni. Questa settimana, abbiamo fatto quel calo in 2 giorni: il massimo di 99 il 6 è stato l'ultimo in cui siamo mai stati a 99 e la neve dell'8 è stata la prima neve mai registrata ".

Le precipitazioni sono state molto gradite, ma non sufficienti per fornire un vero sollievo dalla siccità

Secondo il climatologo Schumacher, la neve si è rivelata principalmente positiva e un gradito sollievo. “L'incendio del Cameron Peak nel nord del Colorado, che si era triplicato durante il fine settimana fino a diventare il 4 ° più grande nella storia dello stato, ha ricevuto circa 30 cm di neve, il che ha contribuito a fermare la crescita dell'incendio. E nella maggior parte dei casi, non è diventato così freddo come eravamo preoccupati, quindi gli impatti sulle piante non sono stati così gravi come temuti. Dopo un'estate estremamente calda e secca, questa precipitazione è molto gradita, ma eviterà davvero che la siccità peggiori per un po ', piuttosto che fornire un sollievo duraturo. Avremo bisogno di precipitazioni persistenti per un periodo di tempo più lungo per fornire un vero sollievo dalla siccità ".

L'assistente del climatologo di stato Becky Bolinger ha detto che questo era davvero qualcosa che non aveva mai visto prima. Ha ragione perché il tempo ha stabilito nuovi record. Il Colorado non ha visto la neve accumularsi così presto in oltre 130 anni. Nel frattempo, lo stato non ha mai visto temperature così alte nemmeno così tardi a settembre.

Il climatologo Brian Brettschneider, residente in Alaska, ha affermato che non è impossibile avere 80 gradi Fahrenheit (26,6 gradi Celsius) un giorno e nevicare il giorno successivo. Tuttavia, quando le temperature salgono sopra questo livello, la storia è diversa. "Una volta che inizi a far alzare la temperatura e ne parli negli anni '90 e nevicando poco dopo, il numero di istanze scende drasticamente", ha detto l'esperto a NPR.

Nel frattempo, il National Weather Service aveva consigliato agli allevatori di bestiame di fornire ai propri animali protezione dal freddo.

La neve non poteva arrivare in un momento migliore. Il 92% del Colorado sta vivendo una grave siccità, mentre più della metà dello stato ha una siccità estrema. Quindi qualsiasi umidità in più è una manna dal cielo.

Ecco come gli utenti di Internet hanno reagito ai massicci sbalzi di temperatura in Colorado

(Fonte: Bored Panda)