La moglie di Kevin Hart ha scoperto che stava tradendo quando qualcuno l’ha filmata con il suo sex tape

Non ho ancora visto quell'azione live Elf on the Shelf con Kevin Hart su Netflix, ma secondo People , in Kevin Hart: Don't Fuck This Up (trailer dopo il taglio), la moglie dell'elfo Eniko Hart ha rivelato che lei venne a sapere che Kevin aveva imbrogliato quando qualcuno era entrato nel suo DM con il suo ormai famoso sex tape , che veniva usato senza successo per estorcerlo. Come ricorderete, Kevin li ha battuti sul pugno ammettendo la relazione su Instagram . Immagino che siano passati i giorni in cui sarebbe bastato un semplice anello scandalo sessuale con diamante viola da 8 carati . Quasi 3 anni dopo lo scandalo, Kevin apparentemente sentì il bisogno di realizzare una serie di documentari in 6 parti per spiegarsi ulteriormente.

Rapporti sulle persone:

"Come ho scoperto è stato un DM. Non so chi fosse ”, ha detto Parrish nell'episodio 3 della serie, intitolato What Happened in Vegas . "Mi hanno inviato un video modificato di Kevin e, sai, un'altra donna."

Parrish ha continuato: “Ero incinta in quel momento, ero incinta di circa sette o otto mesi. Stavo facendo colazione, ho aperto il telefono e subito l'ho perso. L'ho chiamato, sto piangendo, sono come incazzato. In quel momento, continuavo a dire: "Come hai lasciato che accadesse?"

“Mi hai umiliato pubblicamente. Tutto è su Instagram, tutto sui social media. Era una lotta in corso tutto il tempo. Ogni singolo giorno ", ha detto. "Continuavo a interrogarlo, tipo, 'Se questo è quello che farai, non voglio farne parte.'"

“Sono felice che sia successo. Divento sensibile ogni volta che ne parlo ”, ha spiegato. “Sta cacciando, questa è stata una brutta storia, è stata importante. Nove anni e penso che non vedremo l'ora, sarà meglio. ”

Immagino che se sommi qualsiasi quantità oscena di soldi che Netflix probabilmente lanci a Kevin per questa serie (che tocca anche il suo ridicolo tour di scuse degli Oscar ), oltre alla polizza assicurativa che Kevin ha messo nel suo grembo, meno le spese legali sostenute per negoziare con il caso di estorsione , Eniko è pronto per la vita. Non c'è da stupirsi che sia contenta che "sia successo. "È incredibile ciò che la gente è disposta a trascurare se i soldi sono giusti. Voglio dire, Kevin non è così basso.

Visualizza questo post su Instagram

| PREMIERE DI JUMANJI ✨ luci, fotocamera, POSE!

Un post condiviso da ENIKO HART (@enikohart) su

Ma è ancora abbastanza facile da trascurare.

Pic: Netflix